19 gennaio 2012

Giovedì 19 Gennaio 2012

Pic

Oggi la mia dieta compie ben quattro mesi, e che miglior post creare se non quello sui miei pasti vegan?

Purtroppo mi sono resa conto che non tutti sono vegan al 100%, ma la colpa è della Valsoia e non degli altri marchi che utilizzo.

Quando mangio tofu il problema non si pone, ma gli hamburger e le polpettine di soia prodotti dalla Valsoia, contengono fra gli ingredienti un po' di bianco d'uovo. Per la dieta, la dottoressa mi ha specificato di prenderli di questa marca, ma un domani spero di trovare un sostituto completamente vegano.

Il pane integrale del panificio, non so se contiene qualche ingrediente animale, voi ne sapete cosa? E per i crostini dovrei controllare.

Diciamo quindi che i miei pasti senza carne e derivati, sono al 90% Vegan a questo punto...

Come voi sapete, non sono brava a cucinare, quindi ciò che vi mostrerò oggi, sono alcuni dei miei pasti semplici, e cioè quelli che mangio più spesso (alternati a normali piatti onnivori).

Iniziamo!

Un piatto molto buono che ho preparato in due minuti esatti qualche sera fa, è questa insalata di carotine bollite (ho preso quelle in scatola della Bonduelle, ma proverò anche quelle surgelate, dato che non mangiando sale, anche i prodotti in scatola non posso mangiarli spesso), pomodorini di Pachino e 100 grammi di Tofu al naturale, accompagnato da 70 grammi di pane integrale


Devo dire che le prime volte, il tofu al naturale non mi piaceva proprio, mi sapeva di albero. Adesso mi sono abituata e lo mangio spesso, anche più di quanto io mangi il tofu affumicato (che mi piace di più). E il tofu non lo cuoccio mai. Mai messo in padella.

Ultimamente ho poi scoperto qualcosa di sublime che mi fa impazzire: la zuppa di zucca. La zucca prima la mangiavo tipo una volta l'anno con la pasta, ma adesso che sono a dieta, ovviamente dovevo usarla in maniera diversa. Basta spezzettare la zucca, metterla in padella con acqua (NO SALE, NO OLIO, NO SOFFRITTO), cipolla e aglio, farla cuocere, e poi pressarla tutta a mò di purè. E' una meraviglia, buona, dolce, gustosa e riempie anche tanto!
E quindi ecco qua un'altra cena a base di zucca, tofu e pane integrale


Zucca, zucca e zucca. Io la amo.

Questo è stato invece il mio pranzo di due giorni fa. Il pane a pranzo aumenta di 10 grammi, quindi sono 80 grammi di pane integrale, pomodorini di Pachino intero, e fagiolino scaldato con aceto balsamico e un cucchiaino d'olio


Il secondo era composto da 5 polpettine Valsoia. I prodotti di soia mi piacciono molto. Adesso vorrei provare il seitan, ma non mi sono ancora convinta ad acquistarlo.

Infine, un ringraziamento speciale va fatto a mia cugina Roberta che, quando mi invita a cena da lei, prepara sempre qualcosa da dieta per me. A lei cucinare piace molto, ma capisco che comunque non è comodo preparare due piatti diversi. Grazie alla sua gentilezza, posso cenare in compagnia senza fare alcuno sgarro.
E quindi questo "piatto" è reso speciale anche dal fatto che l'ha preparato lei ♥


Hamburger di soia, broccoli e carotine, 7 crostini integrali di Buitoni.

E così adesso anche voi potete farvi un'idea su cosa mangio durante i pasti principali.

Non badate alla forma ma alla sostanza, perchè di sistemare la tavola in maniera elegante non se ne parla.

45 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao bella! Complimenti per la tua sana alimentazione! Lo sai che mi hai dato delle belle idee per la cena? Grazie mille!
Non sono vegana ma adoro la soia in generale. Ho provato il tofu tempo fa e non mi era piaciuto tantissimo... ma adesso vorrei riprovarlo con questi abbinamenti che hai mostrato tu.
Un abbraccio, ed ancora complimenti!

Caleen

Anonimo ha detto...

Le cose valsoia fanno cacarissimo! Io prendo tutto al naturasì e il tofu è buonissimo anche al naturale ora xó nn ricordo la marca... Poi lo faccio anche saltato in padella con le verdure o lo metto nella minestra, il seitan è strabuono fatto tipo fegato alla veneziana gnam gnam :-) per il pane chiedi al panettiere se c'è lo strutto
silvia pastora

Tsk ha detto...

Complimenti per la dieta sana! C:
Io purtroppo sono una carnivora impenitente, ma avendo abitato qualche anno con una ragazza vegetariana ho provato alcuni dei prodotti di cui parli qui. Le polpettine di soia erano il mio amore (♥), ma anche gli hamburger e i wurstel non erano male! C;
Non ho mai avuto abbstanza coraggio da assaggiare il seitan, mentre invece il tofu non lo tollero, a meno che non sia in qualche zuppetta di miso... Ma anche lì lo mangio per dovere, diciamo! XD

E infine love zucca! *_* E' uno degli alimenti che più amo, anche solo sbollentata da sola! C: (certo, deve essere una zucca buona, altrimenti non sa di niente! ;_; )

Irene Pazzaglia ha detto...

Hai tutta la mia ammirazione! io non riuscirei mai a saziarmi con questi pasti...Davvero, ti ammiro molto, stai andando avanti come un treno con la tua dieta!Continua così!
Un bacio, Irene

Anonimo ha detto...

è bello immaginare te che continui a lamentarti del freddo e a comprare puttanate da accessorize mentre la gente nella tua regione manifesta per le strade per motivi seri. Non che tu sia tenuta a dire o fare niente ma non so, sembra che vivi nel tuo mondo, a tua modo (anche se la tua situazione non è nemmeno lontanamente paragonabile a quella di certe fashion blogger che se il mondo crolla loro si spostano).

Anonimo ha detto...

mi sono persa qualcosa! da quando sei vegan? io ultimamente mi sto informando molto sulla cosa e manca poco che smetto anch'io di mangiare carne, che nemmeno mi fa impazzire -.- e poi i vegetariani hanno mille cose da mangiare, non è vero che mangiano sempre quei 2, 3 piatti e siccome amo variare questo è uno dei tanti motivi che mi spinge a fare questa scelta... ovviamente penso sia prima il caso di rivolgermi ad un nutrizionista.


roberta

Anonimo ha detto...

Devo decidermi a comprare il tofu che fin'ora ho assaggiato solo nella zuppetta di miso al jappo!
Il seitan mi ispira tantissimo ma qui non si trova... devo provare nell'alimentari di qualche centro commerciale.

Le polpettine valsoia sono buonissime! *___*

Non sono vegetariana ma la carne la mangio ogni morte di papa perchè non mi piace quindi cerco continuamente sostituti!

C.

Lucy Van Saint ha detto...

Dico solo una parola. BRAVA!!!! :-)

Biankaneve ha detto...

COMPLIMENTI...credo tu stia perdendo un sacco di peso! Mangi solo verdura!! 0__0

Anonimo ha detto...

Ahahahah quindi vorresti farci credere che te mangi solo roba sana? Ma vai vàààààààààààààààààààà

Anonimo ha detto...

La protesta della Sicilia è ridicola ed è un bene che non sia così pubblicizzata al di fuori della rete.
Vorrei capire se l'aumento delle accise riguarda solo la Sicilia o anche le Tre Venezie o la Toscana....non mi risulta che da quelle parti gli autotrasportatori si siano fermati per bloccare tutto quanto...tipico comportamento da fascista...
E inoltre prima di Monti le accise sulla benzina le aveva aumentate il precedente Governo, guardacaso lo stesso Governo che in Sicilia ha una roccaforte.......

Anonimo ha detto...

a me questi piatti ispirano parecchio!!
se posso rispondere all'anonimo che parla della rivolta dei forconi, senza offesa ma non sai di che parli. Questa cosa poteva essere una grande idea, invece si è rivelata una gran puttanata dato che nessuno ci ha calcolati di striscio fregandosene altamente di quello che stava succedendo in Sicilia. Semmai si doveva partire e andare a bloccare Roma o le esportazioni di petrolio dalle nostre raffinerie nel resto d'Italia, perché l'unico risultato di questo casino è stato che io invece di prendere l'autostrada vado dalla statale e sabato mattina mi sorbirò un'ora di fila per fare benzina. Ci siamo semplicemente autosabotati per non avere nessuna attenzione o ascolto.
E poi scusa se mi permetto, ma il blog non rispecchia in tutto e per tutto una persona. Giuliana scrive post come questo ma magari ha passato la giornata a protestare, io nel mio parlo delle mie seghe mentali ma ho una ben chiara opinione sulla situazione economica eccetera, semplicemente non mi va di scriverne nel blog. Cosa ne puoi sapere tu?
H.S.

erika ha detto...

Brava, ti stai prendendo cura di te, trovo che sia una cosa molto positiva :)
Io e la soia non siamo amiche, da quando mi è stato tolto il latte (che amo) l'unica scappatoia quando ne ho voglia è quello di soia. Lo odio. Sa di fagiolo marcio, e l'unico buono è quello con zucchero aggiunto (leggo molto bene le etichette, da quando ho scoperto che il 99% del latte di soia in commercio ne contiene) quindi niente :(
Tu come ti regoli?

Caffè a manetta. ha detto...

Si, hai ragione. *_* Mangi tante ciambelle nevvero? v.v io un sacco, la mia migliore amica mi vizia così, la detesto perchè mi fa ingrassare! ç.ç Come fai a fare la dieta? io non riesco.

birrabionda ha detto...

uh il seitan è l'unica cosa del genere che ho assaggiato e a me è piaciuto! il profumo quando apri la confezione non è dei più invitanti ma cotto con delle verdure è bbbbbono!

Anonimo ha detto...

bè vivendo lì non credo sia la stessa cosa della notizia data dal tg (quando la mandano in onda e se) bah..è assurdo che preferisci parlare di polpette di soia che non della tua realtà.

chiara ha detto...

Carissima scusa,
ma 5 polpette non sono un pò poche?
:)
brava per la tua dieta!
smak
chiara

Sabrina ha detto...

per anonimo: non capisco il nesso tra questo post sulla cucina vegan e il problema in sicilia mah -.-

per altri anonimi:offendete firmandovi con nome e cognome che vi costa?

per giuliana: non ho mai provato il tofu e il seitan ma ne sento spesso parlare e sono curiosa di assaggiarli..anche io sono in dieta ma non è di tipo vegan...domandina per curiosità......a pranzo o cena non mangi pasta o riso? giusto per avere qualche idea

Anonimo ha detto...

Leggo sempre ma non commento mai. Vedrai che goduria quando verrai qui a Londra, la vita per i vegetariani/veg è mille volte più semplice e varia. Solo il seitan è semi-impossibile da trovare!

Un saluto

Serena

nutellamor ha detto...

mi ispirano tutti quanti questi piatti...gnam...
baci cup...

Anonimo ha detto...

io il seitan l'ho mangiato in un ristorante vegan, quindi cucinato da una tizia che lo sapeva fare, e bene! e infatti il sughetto era squisito. ma è il seitan in sè che fa cagare! ha la consistenza della gomma e il sapore del nulla. molto meglio la soia a quel punto.
AMTP

SOOKIESUE ha detto...

ho assaggiato il seitan una volta, e GIURO, sapeva di sterco di cavallo. ma anche il tofu per me ha un sapore che ricorda l'odore di piedi, quindi non faccio testo. polpette valsoia e hamburger (sojasun però) invece ne mangio a vagonate!

grazia

Cassiera in bilico ha detto...

se vuoi vedere qualche ricetta alternativa, prova "veganblog" ce ne sono tantissime! ;)
comunque dicono che i prodotti valsoia siano quelli meno buoni, quindi se un giorno potrai cambiare marca, probabilmente ti troverai anche meglio

Anonimo ha detto...

Ma davvero, qui si sfiora la psicopatia. Una parla di alimentazione e le si fa notare che non parla di attualità. Una non specifica che questa è la sua alimentazione abituale e che certamente ci sono eccezioni (..e ci mancherebbe, per carità...) e viene accusata di dire balle. Ma sù, sfogate la vostra frustrazione in maniera più costruttiva magari.
Cup, io adoro questo modo di alimentarsi, ci è stato un lungo periodo in cui mangiavo così e mi sentivo divinamente. Dovrei ricominciare...mi hai dato l'input per farlo, grazie!

Gi

Theallamenta ha detto...

Cup ma se non sei vegana ma mangi solo qualche piatto senza derivati animali non dovrebbe essere importante la minimissima parte di albume negli hamburger, no?

Comunque per quando sarai più esperta esistono i fiocchi di soia, con cui puoi farti tu stessa polpette e hamburger con dentro quello che più ti aggrada :)
e il sapore ne guadagna...

DDRD ha detto...

ciao giuliana è da un po' che non commento qui! ti ricordi quando ti consigliai il tofu affumicato che è molto più buono? ecco sono contenta che abbia seguito il mio consiglio!
in quanto a nuove marche da provare, anche io ormai penso che ci siano prodotti molto migliori della valsoia. tralasciando i prodotti a marchio coop svizzero, fuori portata ma i migliori, io da me (italia nordovest) trovo una marca che si chiama kio-ene. fa cotolette, hamburger, polpette, gelati tutti a base di soia. e sono buonissimi e nemmeno poi così cari (perlomeno dipende dal distributore). un altra marca buona che fa un tofu ottimo me la sono scordata purtroppo. io trovo entrambi al famila. in ogni caso il tofu valsoia è troppo duro e si presta male a essere tagliato.

inoltre, quando hai voglia di sgarrare c'è l'abura age, ovvero il tofu fritto. che essendo molto saziante il tofu di base non è così "addictive" come altri alimenti fritti possono essere.


buon proseguimento della dieta e complimenti per i grandi progressi che hai fatto (arrivare da 100 chili a 89 non è poco)

DDRD ha detto...

questi forconi bloccano tutto ma dov'erano quando il governo Berlusconi alzava le accise? si sono svegliati magicamente solo ora? come mai? e come mai se gratti gratti vedi che hanno tutti contatti o col PDL o con FN?


se volete informazione politica leggetevi altri blog non quello di cup. che poi anche se dicesse qualcosa a proposito sareste capaci di lapidarla dicendole che è un'ignorante e che di certe cose non dovrebbe parlare visto che non le capisce. e quindi siamo al punto di partenza.

Sara ha detto...

Non mi esprimo riguardo i commenti anonimi e l'esigenza di parlare di ciò che sta succedendo in Sicilia perchè non è questo il luogo adatto ma invito solo a fare una riflessione: com'è che alcuni indignatos che stanno attraversando pacificamente l'Europa solo per attraversare piazza S.Pietro si sono beccati dei bei nasi rotti e questi tizi è da una settima che fanno quello che vogliono?riflettete
ps cup anche io cucinerei per te...

ellevibi ha detto...

Io penso che nel fare una dieta per perdere molti kg sia importantissimo trovare un proprio equilibrio nel senso di consumare pasti poco calorici ma soddisfacenti per latri versi. Tu l'hai trovato e il fatto che siano più o meno vegan non crdo sia molto importante 8cioè lo è per te, ma non ai fini del dimagrimento).

Io in un modo diverso mi sono organizzata pasti poco calorici che soddisfacessero i miei gusti e le mie necessità e me li gusto.

L' hamburger che ti ha fatto roberta sembra buono...ma è molto speziato o con sapori forti? Mi piacerebbe provarlo, anch'io non amo la carne.

eva25 ha detto...

:) io ammiro chi riesce a fare una dieta assolutamente vegetariana perché io non ci riesco, ogni tanto ci provo ma proprio non posso rinunciare alla carne! Nonostante questo però mi piace cucinare vegetariano e ci sono tantissimi siti dove puoi trarre ispirazione, il blog di vera, vegan blog, vegan3000 ecc.
L'importante comunque è che la tua alimentazione ti gratifichi e non ti pesi, vedrai che procederà nel migliore dei modi!

お菓子 Okashi Lau ha detto...

sei brava!!!
Io non riuscirei mai a diventare vegana... senza formaggio latte e carne non vivrei :-((( mi piacciono troppo!

Cupcakes ha detto...

Ragazze mie, chi ha letto con attenzione già sa, chi non l'ha fatto... legga!!!

NON sono vegana né vegetariana, sto semplicemente provando a variare la mia alimentazione, e vorrei variarla nel rispetto degli animali, quindi preferisco fare svariati pasti settimanali senza carne né derivati, ma NON sono vegana, né credo lo diventerò.

Il tofu non lo prendo Valsoia, e vario in base alle calorie (quello affumicato l'hanno con meno calorie in un supermercato dove vado raramente, mentre quello classico lo vendono in centro e lo prendo più spesso), gli hamburger e le polpettine le prendo solo Valsoia perchè ho visto quelle delle altre marche e hanno molte calorie in più. Sono anche più elaborati come ingredienti.
Il seitan lo vendono nei barattoloni, quindi se non dovesse piacermi non saprei come usare quello che resta, ed io odio buttare il cibo. Dovrò essere ben disposta a amngiarlo quando mi deciderò a comprarlo.

E, per quanto riguarda lo sciopero che sta giungendo al termine qui in Sicilia, non ne parlo perchè non ho nulla da dire in proposito, soprattutto nel mio blog che è un posto abbastanza frivolo.
Vi basti sapere che le notizie che vi arrivano, sono le stesse che stiamo vivendo. Non c'è nulla di nascosto o di losco.
Le mele marce sono ovunque, e anche nel movimento dei forconi ce n'è qualcuna, ma in generale questo è uno sciopero pacifista.
Posso dirvi solo cosa ne penso però: sono a favore (anche se scioperare nella Sicilia stessa, dove "a capo" ci sta un mafioso, non credo possa servire tanto. Magari salendo a Roma si poteva fare qualcosina di più, ma l'intento è comunque apprezzabile).
E basta.

Eka, io bevo il latte scremato normale, non quello di soia. Quello di soia sa anche a me di tronco, e le poche volte in cui l'ho bevuto, ho aggiunto caffè e dolcificante per cambiare un po' il sapore. Non so se contenga zuccheri, ma la dietista a me ha datto quello Valsoia Light, che credo ne sia sprovvisto.

Caffè a manetta, ...

Chiara, no, ne ho 75 grammi, e cinque polpettine sono più o meno quel peso. La mia dieta privilegia i carboidrati e non le proteine.

Sabrina, nella dieta posso variare fra pasta/riso/legumi e pane, ma io preferisco sempre il pane e alcuni sostituti come i crostini integrali Buitoni o le fette Weight Watchers.
La pasta cotta senza sale non mi fa impazzire, ed io ho abolito il sale, ed inoltre mi scoccia cucinarla, stare dietro la pentola e perdere quarti d'ora ai fornelli.

Serena, un'amica che sta a Manchester mi ha anche detto che il tofu lì costa abbastanza di meno, è vero?
So che ci sono anche molti ristoranti veg come il Wagamama, ci sei mai stata?

Gi, grazie a te ♥

The alla menta, in realtà mi dispiace che anche quando voglio fare dei pasti puliti, devo "scomodare" lo stesso gli animali. E' come se si trattasse di una mezzascelta inutile.

DDRD, ciao =)
Io qui prendo il tofu al supermercato internazionale, perchè nei super normali si trova poco e nulla. C'è una marca in particolare ma non mi viene in mente, però hanno prodotti preparati troppo grassi per la dieta (crocchette di farro, di miglio, seitan da piastrare e cose simili).

LVB, io trovo questi prodotti di soia sappiano di carne grassa, e cioè hanno il sapore delle carni più grasse o degli involtini, quindi per me sono OTTIMI. Non so però cosa potrebbe sembrarne a te!

blondebenedicte ha detto...

oddio io non credo riuscirei a farcela c_c ; il record mio di dieta è stato della durata max di 17gg haha! è che amo troppo mangiare TUTTO, e soprattutto odio i broccoli haha ;|
per cui complimenti per la forza di volontà haha! sono sicura che darà buoni frutti :)
bisous! xxx

Anonimo ha detto...

Davvero non ti piace il latte di soia? A me pare già dolcissimo di suo invece. Sia il Valsoia light (che è quello con meno calorie) che il Vitasoya. Quest'ultimo è buonissimo, sa di vaniglia! Provalo, magari cambi idea!

Io come te non sono vegana nè vegetariana ma cerco di alternare i vari prodotti perchè ho notato che mi fa sentire meglio anche fisicamente! ^__^

C.

RamyRamy ha detto...

tutte cose buonissime cup, sembra quello che mangio io, tranne il tofu, mai assaggiato. continua così e diventerai una top model,nemmeno quelle mangiano così sano! ;)

Sara ha detto...

Salve cara, complimenti per questo blog pieno di consigli salutari, ho creato anch'io un blog sull'alimentazione ma il mio è più una sorta di diario/dieta.
Sai che non mi dispiacerebbe avvicinarmi di più alla cucina vegana? Ti seguirò con piacere e magari ti rubo anche qualche ricettina! ^___^

Ladra di Caramelle ha detto...

Io adoro il seitan, vedrai che ti piacerà un sacco, è più saporito della soia :)

coccinellaverde ha detto...

che brava Cup *-* io ancora non riesco a mangiare così bene,e il tofu davvero non riesco a mandarlo giù =( so che fa benissimo,ma al sapore non riesco proprio ad abituarmici :/

Cupcakes ha detto...

BlondeBenedicte, quando hai trenta e più chili da smaltire, o fai la dieta per più di 17 giorni, o affoghi nel tuo grasso e nei problemi di salute che ne conseguono... ed io sono ancora all'inizio del mio percorso.

C., io ho provato anche il latte di soia aromatizzato alla fragola, ma era grasso e durante la dieta non posso berlo. Comunque non lo schifo quello classico, semplicemente mi sa di "natura" e preferisco quello di mucca.

Ramy, eheh, ma l'alimentazione corretta è obbligatoria durante la dieta =P

Sara, ciao e grazie!
In realtà do consigli salutari solo perchè negli ultimi mesi conduco uno stile di vita un po' più sano, ma se potessi, condividerei cose ben più dannose delle mie insalate!

LDC, non mi resta che andare a comprarne un barattolo... ma si può mangiare a crudo quello in salamoia? Perchè non posso saltarlo in padella.

Cocci, io mi ci sono abituata dopo un bel po' di volte, quindi non è detto che i tuoi sforzi prima o poi non saranno premiati ;)

Anonimo ha detto...

Si costa meno (a meno che non lo prenda nei supermercati "di lusso" tipo whole foods). Comunque qui in qualsiasi ristorante le cose sono segnalate, per dire, anche in un posto che si chiama Gourmet burger kitchen ci sono ben quattro burger vegetali tra cui scegliere!

Serena

Anonimo ha detto...

Se vuoi assaggiare il seitan prova gli hamburger. Ce ne sono agli spinaci, alle cipolle ecc... e li puoi cucinare senza grassi xchè basta metterli in una padella antiaderente senza grassi... Inutile dire che sono di-vi-ni!!!
Silvia pastora

Cupcakes ha detto...

Serena, bene! Quando salirò, andrò alla ricerca di pasti economici e vegani o vegetariani allora =)

Silvia, gli hamburger di seitan che ho trovato, seppur alle verdure, avevano un sacco di calorie in più rispetto al normale tofu naturale o all'hamburger di Tofu, quindi ho dovuto rinunciarci.

Stella ha detto...

L'hamburger sembra davvero delizioso!
Buon weekend

http://thestyleattitude.blogspot.com/

chicapink ha detto...

ma sai che non avevo capito che mangi vegano?
Io ho avuto problemi di intolleranza, per fortuna non gravissimi, ma dovrei eliminare, almeno in parte latte e uova, quindi mi servirebbe trovare qualche sostituto, e so che il tofu potrebbe esserlo. Ma non l'o mai provato, anche se ho un amico vegano che mi vuole spronare a farlo. mi sa che mi metto a cercarlo (si trovaz facilmente?)!

Cupcakes ha detto...

Stella, grazie!

Chicapink, mangio vegano solo ogni tanto!
Qui a catania non si trova affatto facilmente purtroppo. Io lo prendo in un supermercato internazionale, ma ho visto che anche alla Coop ce l'hanno di un'altra marca. Dovreti trovarlo comunque in qualche supermercato biologico, e penso che anche nella tua città dovresti trovarne almeno uno, no?