28 maggio 2012

Lunedì 28 Maggio 2012


- Ieri, la mia bilancia ha segnato 83,700 chili (anche se li ho fotografati e si sono aggiungo i 200 grammi della digitale... ho provato a fotografarli con la reflex e si aggiungeva un chilo. Almeno so che la bilancia fnziona!). Ok, sono praticamente 84, e nella bilancia della dietista sarebbero quindi 85, conoscendola, ma insomma... ho visto il numero 83! Da non crederci. Sono felicissima

- Dato che mi piace portarmi avanti con le idee d'acquisto, sto progettando di farmi regalare per il compleanno, che sarà tra poco meno di due mesi, una valigia di qualità e un paio di occhiali da sole buoni.
La valigia la vorrei almeno di discreta fattura, rigida ma non troppo pesante, perchè quando partirò, dato che diventerò una extracomunitaria, viaggerò più spesso, avendo la famiglia a cui fare visita almeno un paio di volte l'anno, se va bene. Se chiedo alle mie zie di regalarmela in tre, dovrei arrivare a prenderne una anche Samsonite, ma non ne sono sicura perchè forse costano troppo. Se qualcuna di voi ha esperienza con quelle Carpisa o Fergi (marchi che non mi piacciono per quanto riguarda le borse, ma le loro valigie non le ho mai provate), saprebbe dirmi se durano più di due viaggi in croce?
Per gli occhiali il discorso è diverso: ne vorrei un paio tartarugati, belli e sfruttabili, magari un po' a gatto ma anche senza tempo. Non il classico modello stagionale che indossato tra due anni griderebbe "Fa tanto 2012" per intenderci. Ho già i Rayban Aviator e i Rayban Wayfarer, quindi pensavo di prendere i classici Persol ma sinceramente vorrei un modello duraturo ma non così classico. Qualche consiglio?

- Adesso che è Estate o quasi, mi sto sbizzarrendo con i sandali col tacco di legno e le scarpe con la zeppa. Sembro tutta gambe. E culo, aggiungo. Non credo mi stiano molto bene, ma se non li sfrutto poi "mi sembra male". E poi le scarpe alte mi piacciono, se comode e non con tacchi chilometrici

- Sto facendo ammuzzo la cura con i colliri. Li metto ogni giorno ma con orari un po' sballati, e dovevo metterne uno per due settimane e invece l'ho interrotto una settimana prima perchè è finito e mi scoccia comprarlo per usarlo solo sette giorni. Dite che succederà qualcosa di grave e mi si staccheranno gli occhi cadendo come palle infuocate? Io penso di no

- Credo che entro metà Giugno inizierò finalmente le sedute per colorare il tatuaggio

- Questo periodo è ottimo per mangiare la verdura infornata i cui i panifici sono pieni: cipolle, peperoni e melanzane. I miei pranzi sono ricchi di questo tipo di verdura che riempie un sacco (soprattutto le melanzane, che sono ricche d'acqua e inchiummano che è un piacere). Che bellezza!

E basta. Buona settimana a tutti!

.

33 commenti:

Beatrice ha detto...

Cup, sono Bea. Solo un consiglio: niente carpisa o fergi. Negli anni me ne hanno regalate mille e sono di qualità davvero davvero scadente! Ci vediamo a Giugno, baci

Cupcakes ha detto...

Bene. Io sarei proiettata anche verso un mega trolley Eastpak, ma sono di tela e qualsiasi cosa ci sia all'interno andrebbe distrutta -.-

Chiao Docile <3

Violet ha detto...

che bello raggiungere gli obiettivi della dieta, sono felice per te! :)
io ho tuttora una valigia trolley marca roncato, l'ho usata per cinque anni all'uni, andavo il lunedì e tornavo il venerdì, sbattuta su treni, autobus, buttata in mezzo alle altre a lezioni varie, camminato con le rotelline km e km ed è ancora perfetta! mio padre pensava che l'avrei rotta il primo mese, e invece tuttora la uso nei viaggi in aereo ed è perfetta!! è l'unica che ho provato quindi non ti so fare paragone con altre marche, ma veramente l'ho usata moltissimo per anni e anni e ne sono contentissima!

six_24 ha detto...

Assolutamente no marca carpisa o simili, sono uguali a quelle cinesi. Una addirittura mi si è rotta al ritorno dal primo viaggio, le altre dopo due o tre... Ora viaggio con una samsonite da anni ormai ed è ancora intatta. Spendi un pò di soldi in più ma ne vale la pena. Io l'avevo presa addirittura nei saldi e l'avevo pagata molto meno. È un acquisto fattibile.

Anonimo ha detto...

Io con Fergi mi trovo bene! La uso ormai da circa 3 anni per le vacanze estive e adesso anche nella mia nuova vita da studentessa fuorisede...e non ho nulla di cui lamentarmi.
Io però ho quella a 2 ruote, essendo un regalo di qualche anno fa...adesso ci son quelle a 4 ruote (non so se le ha fatte anche Fergi, ma Carpisa di sicuro) e posso assicurarti che sono comodissime da spingere in giro. Io l'ho regalata al mio ragazzo circa 2 anni fa...e quando siamo insieme gli mollo la mia, per trascinare la sua!

oARa86

Anonimo ha detto...

Io sono assolutamente senza parole per la tua superficialità.
Ti stai preoccupando di cose frivole invece di continuare con costanza e con rigore la cura con i colliri.
Sia io che mio fratello abbiamo fatto l'operazione per la miopia e ti assicuro che la prescrizione del medico va seguita alla lettera.
Che cavolo di ragionamento è non comprare un collirio perchè ti scoccia usarlo solo per sette giorni? Ma certe cose le scrivi solo per provocazione oppure le pensi veramente?
Pensa meno alle minchiate e, per una volta, preoccupati delle cose più serie, sarebbe davvero da imbecilli compromettere il risultato di un'operazione.

Rossana

Ottavia ha detto...

Io per il discorso valigie mi sono sempre trovata molto bene con le Roncato.Anche il prezzo non è eccessivo secondo me.

Per gli occhiali invece ho appena comprato un paio di miu miu tartarugati che trovo bellissimi. Sono Tondi ma leggerissimamente a gatto e soprattutto la montatura è satinata non lucida, che è una delle cose che trovo più belle in assoluto. http://2.bp.blogspot.com/-MVp3x1p1D20/T2XOBeYwdnI/AAAAAAAAB_A/eHvGpeIANCs/s1600/miu-miu-eyewear-fw-2011-hailee-steinfeld-by-bruce-weber.jpg sono questi comunque ma in tartarugato marrone non bianco (il modello mi pare si chiami phantom plastic).
Un'alternativa potrebbero essere anche i Super, prezzi decisamente più abbordabili e tagli moderni seppur classici, io mi ero innamorata di un modello tondeggiante satinato (ahah avrò tutti gli occhiali da sole satinati :D)

(Però segui le prescrizioni del medico ._. non si possono sottovalutare le conseguenze che potrebbe avere la loro disapplicazione soprattutto se stiamo parlando di una cosa delicata come gli occhi post operazione! Non è una sbucciatura, su!)

Anonimo ha detto...

ma non vai in inghilterra??? L'inghilterra è nell'ue, non diventeresti extracomunitaria....

Anonimo ha detto...

Concordo col commento di Rossana. Non si possono neanche sentire queste cose, soprattutto dopo le paranoie che ti sei fatta per l'intervento e in un post dove parli di altri acquisti frivoli... gli occhiali da sole sono più importanti dei tuoi stessi occhi? Ma che cavolo...

Hyatt

Anonimo ha detto...

Sinceramente io ho un trolley Carpisa da cinque o sei anni, ha viaggiato per tutto il mondo in treno e aereo e due volte anche in traghetto, anche oltreoceano e diverse volte l'anno considerando che l'ho pure prestato. Non perfetto come appena acquistato ma non si è mai rotto e considerando il modo in cui le valige vengono trattate in aeroporto io non spenderei una gran cifra per un bagaglio.
Se poi ci tieni ad avere una valigia di marca (ma perché mai uno dovrebbe tenerci?), è un'altra cosa.
Ciao,
Lillina

Anonimo ha detto...

P.S. Ups. La cosa dei colliri non l'avevo letta. Concordo con chi ti rimprovera: non fare cazzate, invece del tatuaggio e della Samsonite, a questo punto, direi che sia meno sciocco acquistare il collirio. Non voglio essere crudele, ti rispetto e mi sei simpatica ma hai scritto davvero una cretineria e spero non si tratti di un pensiero meditato e che vuoi assecondare.
Lillina

Anonimo ha detto...

Sinceramente concordo: dopo tutte le paranoie sull'intervento salti una settimana di collirio per non comprare una confezione per "soli" 7 giorni? Pensa che quando hai un'infezione il medico ti prescrive l'antibiotico per "soli" 5 giorni... Mah!
e*

thefashioncat ha detto...

Io ho un trolley Carpisa (di tela) da un annetto e resiste piuttosto bene..considerando che faccio avanti e indietro dal mio fidanzato che abita in un'altra regione, direi che è abbastanza solida!
L'altra valigia è un trolley rigido Roncato, ottimo, te lo consiglio!

Anonimo ha detto...

hai un blog, potresti sforzarti anche di parlare l'italiano!
dal vivo devi essere molto antipatica!

Anonimo ha detto...

In casa abbiamo avuto un set di Fergi che è durato anni e anni. Di mio personale ho avuto un valigione Fergi, di quelli di stoffa, con cui ho fatto viaggi in treno (dal regionale più zozzo e affollato all'Eurostar), tram, autobus, aereo, spostandomi molto a piedi, beccandoci pioggia ecc. Mi è durato 5 anni, è sopravvissuto anche alle pedate che qualcuno di quei simpaticoni che lavorano in aeroporto gli diede prima di metterlo sul nastro trasportatore (c'erano impronte delle scarpe ovunque). Ho dovuto buttarlo solo perché il mio gatto è riuscito a rovinarne la parte esterna prendendola per tiragraffi qualche mese fa, mi è dispiaciuto davvero molto, ormai faceva parte di me. Ho avuto un trolley Carpisa, rigido e delle dimensioni adatte per essere portato in aereo con me, ma mi si è rovinato da morire nel giro di un anno. E' anche colpa mia che ne scelsi uno non adatto alle mie esigenze, non aveva due ruote ma quattro, quella disattenzione l'ho pagata cara visto che le quattro ruote nella pratica vanno bene solo per l'aeroporto e chi si sposta comodamente col taxi! Non puoi trascinarlo come un trolley qualunque se ha ruote sia davanti che dietro, non è adatto se devi portarlo per strada/sul marciapiede, ti si graffia tutto sul retro. Se scegli di optare per una valigia rigida, di qualunque marca, ricordati di non fare il mio stesso errore, non è simpatico vederla spaccata quando è ancora praticamente nuova :D

C.
(non ti ho mai lasciato un commento ma ogni tanto passo a leggerti)

Ps: per i colliri mi unisco agli altri commenti, non fare cazzate, meglio più cura del dovuto che anche solo un pelino in meno! E poi il collirio potrebbe servirti anche dopo la fine della cura quotidiana, no? Ti auguro di non avere mai problemi, ma cerca di aiutarti anche tu.

Anonimo ha detto...

Anche io concordo con chi ti dice di mettere il collirio. Sì insomma magari non ti si staccherano gli occhi cadendo come palle infuocate ma se il medico ti ha prescritto tot giorni un motivo ci sarà.
Io sto spendendo un sacco di soldi in visite mediche e ho l'impressione che ne spenderò altrettanti in trattamenti/farmaci e credimi, anch'io avrei voglia di tenermeli e spenderli in sandali e valige ma "devo" mettere la salute al primo posto. E con i post-operatori non si scherza, anche se a te sembra un semplice collirio.
BlackTea

Anonimo ha detto...

Complimenti per la dieta.. io non riuscirei mai ad avere tutta la tua forza di volontà.. si cade sempre in tentazione di qualcosa di dolce.. Molto brava. Per il collirio do ragione a tutti i commenti precedenti: meglio metterlo e comprarlo perchè tieni a mente che hai fatto un intervento!!
kiss
Deborah

Cupcakes ha detto...

Roncato mi ero scordata di nominarlo, ma a quanto pare le valigie sono un buon compromesso tra Carpisa o Fergi, e tra Samsonite e marchi più costosi.

Credo farò un giro per negozi per dare un'occhiata dal vivo ai vari modelli, e poi vedremo.

Per i colliri, ne ho uno da mettere quattro volte ad esempio, e lo mettevo scrupolosamente quelle quattro volte, e poi il dottore mi ha detto che potevo metterlo anche dieci volte se volevo, a mo di lacrima artificiale, quindi non è che sto sballando tutta la terapia non mettendo quel collirio!
Non sono così idiota da fregarmene delle cure, solo che non le sto seguendo proprio con l'orario preciso e tutto.

Anonimo 14:41, infatti è risaputo che chi parla e scrive male in italiano è anche molto antipatico.

Blacktea, io me li farei regalare per il compleanno gli occhiali e la valigia, e non credo che le mie zie mi regalerebbero visite mediche...

Deborah, non ho molta forza di volontà. Se l'avessi avuta davvero, a quest'ora sarei già vicina al traguardo col peso =(

Anonimo ha detto...

A me farebbe comodo se me le regalassero invece, sto spendendo un capitale :(
BlackTea

Anonimo ha detto...

giulià, però seriamente: compri fregnacce su fregnacce ogni settimana (in sconto, in offerta, quello che vuoi ma sempre fregnacce superflue sono) e poi non compri un collirio che ti è stato prescritto DOPO UN INTERVENTO perchè non lo useresti tutto?! dai, ma sei seria?! non si può essere spilorce sulla salute!
AMTP

Cupcakes ha detto...

AMTP, ma non lo compro non per il prezzo, ma perchè odio che le cose restino sprecate. Non è che è una cosa che potrebbe usare qualcun altro, andrebbe proprio buttato.

wonderwoman ha detto...

.. Wei Cup mannaggia a te e il collirio, io ti capisco benissimo sai? non sopporto lo spreco e i farmaci avanzati mi danno il prurito ma... in somma stai attenta, ci sarà un motivo se ti ha detto di mettere un tipo preciso per un periodo preciso..cmq oramai è acqua passata credo quindi è inutile stare qui a smenarla no? :-D
dai dai che si parteeee... :-** ps: pinguino è lui!

Anonimo ha detto...

la tua vacuità mi lascia ogni giorno più stupefatta, francamente sì, gli occhi dovrebbero staccartisi e caderti come palle infuocate. quel che dici è topico delle tua totale inettitudine

Anonimo ha detto...

ma non pensi di essere, a 24 anni suonati, un tantinello viziate oltre che ridicola?

baci
wild girl

biancamora ha detto...

Anche le valige dell'American Tourist hanno un'ottima qualità e sono praticamente della Samsonite. Hanno un prezzo migliore e godono anche loro della garanzia di 2 anni.
Se la compri da un venditore serio se eventualmente avesse un difetto o si rompesse in maniera "anomala" ci pensano loro a fartela riparare dalla casa madre.

Per il collirio... Quoto le altre... Compralo e mettitelo!

Anonimo ha detto...

ma ceeeeeeeeeeeerto, ti scoccia sprecare mezza boccetta di collirio ma le scarpe, le magliette, gli orecchini e le borse che fanno la muffa nel tuo armadio no, non sono uno spreco vero? Perché magari prima o poi la userai tutta quella robaccia giusto? oppure si può sempre regalare o dare in beneficenza...sì sì come no, raccontati pure tutte queste palle. evviva la coerenza.
preferisci andare ad ingozzarti di cipolle nei panifici con il tuo bel paio di persol nuovi e chissenefrega degli occhi che ci stanno sotto.
Quando io mi sono operata mi hanno detto di seguire "alla lettera" tutte le loro indicazioni, perchè altrimenti può esserci il rischio di complicanze (delle quali ci si accorge solo in seguito). E "alla lettera" vuol dire anche rispettare gli orari e ricomprare il collirio anche se manca solo una settimana. Comunque, problemi tuoi. E le critiche ti arrivano perchè in ciò che scrivi sembra esserci una totale noncuranza per le cose importanti, sembra che ti preoccupi di più di colorare uno schifo di tatuaggio o di farti regalare il terzo paio di occhiali firmati. Non è che tutti ce l'hanno con te, è il tuo totale menefreghismo (o presunto tale, magari ti esprimi solo male) che da fastidio.

Sluggard ha detto...

Magari ti si rompono tutti i capillari in un occhio e rimani con l'occhio sanguinolento a vita...
Poi hai voglia ad ombretti e occhiali da sole e diete e passeggiatine a passo veloce...

Io lo ricomprerei, sto casso di collirio.

Cupcakes ha detto...

Oramai la settimana d'uso è scaduta, quindi inutile che piangete sul latte versato.
Lo farò io a tempo debito.

Miss Pansy ha detto...

Avevo una carpisa rigida a quattro ruote e ci ho viaggiato abbastanza. E' ancora intatta, anche se la chiusura non è perfetta (ma l'ho presa di seconda scelta all'outlet, quindi sapevo a cosa andavo incontro).
Poi ho un set Roncato che mi hanno regalato: sono tre anni che ci faccio le vacanze estive e quella più piccola da bagaglio a mano, insieme a quella a tracolla le ho usate per due anni ogni fine settimana, senza contare quando la borsa a tracolla l'ho usata nel periodo in cui viaggiavo per scrivere la tesi.
Io lascerei una spesa maggiore proprio per il fatto che in aeroporto te la tratteranno malissimo.
Ah, poi c'è un trolley dell'ing. che lui ha usato quando è andato in India: è di Fergi e non si è per nulla rovinato.

Ecas ha detto...

Ciao Cup, sono Verdiana, non so se ti ricordi. Alla fine mi sono iscritta qui su blogger e ho creato un blog. E' prettamente di aiuto per la dieta quindi niente di divertente.
Il nickname è in borghese, (...) non si sa mai se posterò foto.
Comunque è gia passata la prima settimana di dieta ed è andata liscia come l'olio...e vedo che va bene anche a te, quindi incrociamo le dita..e se ti viene in mente di addentare pane e nutella immagina che io ti dia uno schiaffetto sulla testa, e lo stesso farò io...ahahahahaha ahahahah ok sono pazza!!!! Ciaoo
V.

Anonimo ha detto...

ah beh, se non ti preoccupi tu di piangere sul latte versato sai cosa dovrebbe importare a noi? mamma quanto sei arrogante!! chi bene o chi male tutti qui hanno cercato di consigliarti x il tuo bene e tu come rispondi? "è inutile che piangete sul latte versato". ma impiccati allora!

Cupcakes ha detto...

MissPansy, a quanto pare quelle di Roncato sono il miglior compromesso, ma potrei davvero buttarmi sui rigidi di Fergi e Carpisa. Certo, se la differenza di prezzo è in effetti poca, forse Roncato sarebbe migliore, ma vedrò anche se sconteranno qualcosa in Luglio =D

Verdiana, che bello, benvenuta nel mondo Blogger allora!
Vedrai che il blog ti aiuterà nella dieta. In bocca al lupo!

Ultimo anonimo, mi secco ad impiccarmi. Al massimo puoi venire tu con machete e puoi fare lo sporco lavoro che dovrebbe porre vita alla mia esistenza.

Anonimo ha detto...

ma non ti rendi conto di essere ridicola?

baci
wild girl