4 luglio 2012

Mercoledì 4 Luglio 2012

Buon 4 Luglio!

Io sono già stata ai pre festeggiamenti Sabato sera, qui a Sigonella (la base militare americana), e mi è capitato di incrociar lui...


Peccato non aver incrociato loro invece


Alle macchinette di cibi porci ho preso anche una cosina da mangiare quando potrò farlo, e cioè per il mio compleanno.
Queste:


una bella foto con mio papà


E  poi stasera altri festeggiamenti!

Saluti.

.

30 commenti:

Anonimo ha detto...

cosa si festeggia il 4 luglio????

Cupcakes ha detto...

Gli italiani non festeggiano nulla in realtà, perchè si tratta dell'anniversario dell'Indipendenza dell'America. Qui però, poco fuori Ct c'è la base americana, e noi ne approfittiamo per unirci ai loro festeggiamenti!

Sluggard ha detto...

Vedi, già in questa foto fatta da più lontano sei più proporzionata.

Anche se io la festa di indipendenza degli USA non la festeggerei molto volentieri.

Anonimo ha detto...

la festa di indipendenza è una ricorrenza importante per chi conosce la storia e non vedo nulla di male in un po' di sano patriottismo. Noi non siamo americani ma non vedo nulla di male ad unirsi a dei festeggiamenti del genere visto che a quanto ho capito il papà di cup lavora lì. Sluggard, vai a fare la comunista da un'altra parte, sei a dir poco ridicola.

Anonimo ha detto...

Anche qui a Pisa abbiamo la base americana camp derby e ci sono i festeggiamenti. Penso però che sluggard non sia così ridicola ad esprimere la sua opinione, visto che mentre festeggiano la loro indipendenza sono qui ad occupare il nostro territorio con basi militari immense e impenetrabili a far cosa non si sa.

Anonimo ha detto...

Ultimo commento non ha tutti i torti...

Hyatt

Chiara M. ha detto...

Secondo me ognuno può festeggiare cosa vuole perchè ormai è solo una trovata commerciale ogni festività (e ve lo dico io che lavoro nel commercio) Non sopporto chi fa di una festicciola commerciale un comizio politico. Credo che io ci andrei per divertirmi. Peccato che qui non ci sia. Però ricordo un pranzo del Ringraziamento da una signora americana a Torino che mi ha estasiato!
Cup, bellissimi sandali! La canotta mi piaceva già, lo sai. (e viva i Carlini)

Donkuri ha detto...

sarà stata una bella festa!

coccinellaverde ha detto...

belli tu e tuo papà =)

Sluggard ha detto...

Non ho niente contro gli statunitensi.

E' il concetto di Stati Uniti d'America che festeggiano una festa di indipendenza, quando sono diventati uno dei popoli più crudeli nei confronti di coloro che domina noche mi stride all'orecchio.

A partire dalle vicende dell'America latina, tutte pilotate dalla lunga mano dello zio Tom, per finire con le più recenti guerre Medio Orientali non ho visto niente dell'esperienza di un paese che è stato, a sua volta, una colonia.

In tutto il mondo ci sono state guerre che hanno portato milioni di morti, tutti abbiamo versato il nostro tributo di sangue e quindi in generale i paesi democratici sono orientati verso pacifismo e democrazia. Gli Stati Uniti hanno avuto un solo atto di guerra (esterno) sulla loro terra: la data chissà come la conosciamo tutti, pur sapendo molti poco e niente delle proprie.

Non sono di sicuro una a cui non piacerebbe fare un giro sulla U. S. Route 66, ma non festeggerei un evento dal quale non hanno imparato nulla e che ricordano solo per gonfiarsi di più le piume.

Ovviamente in tutto questo niente c'entra il "cittadino medio" che al massimo subisce e assimila la cultura e le convenzioni, di generazione e in generazione.



E non sono comunista, che termine obsoleto.

Anonimo ha detto...

Io andavo in una scuola privata e a qualche centinaio di metri c'era una scuola pubblica, e quando facevano manifestazione passavano davanti a noi poveri cristi che fumavamo una sigaretta sui gradini dell'ingresso e ci urlavano "fascisti, arricchiti di merda ecc ecc". Trovo altrettanto obsolete certe generalizzazioni e dovrebbero tutti darsi una regolata con i termini, sia a destra che a sinistra. La chiusura mentale regna sovrana.
Nicky

Anonimo ha detto...

Chiara M sei il trionfo della superficialità. Quanta ignoranza e idiozia nel tuo commento.

Anonimo ha detto...

E poi "peccato che qui non ci sia"?! Vuoi una bella base militare americana anche tu vicino a casa? Ti cederei volentieri la nostra.

Anonimo ha detto...

A SLUGGARD, MA CHE PIPPONI! MA UN GRAN BEL STICAZZI NON CE LO METTI? LA CUP POSTA 2 FOTINE DI UNA FESTA E TE COMINCIE CO STE DIGRESSIONI STORICHE POLITICHE? MA VAI A SFOGARTI E NON SFRACASSARE I MARONI

Chiara M. ha detto...

Cari Anonimo, sono superficiale e me ne vanto! Intanto ho il coraggio di mostrarmi con nome e cognome, e tu no. Peccato che qui non ci sia, non la base militare, ma la festa del 4 luglio! Qui ho due depositi nucleari a 15 km, e ne stanno sorgendo quattro a biomasse dopo due dell'enel che sembrano quelle di Cernobyl, vuoi fare a cambio?

Cupcakes ha detto...

Ragazze , alla fine il problema non si pone perchè abbiamo deciso di scendere in centro e di non andare, perchè chi c'è andato mi ha chiamata dicendomi che stava finendo tutto già alle 22 -.-

Qui in Italia mi pare che un sacco di atei festeggino il Natale, un sacco di amanti degli animali mangino la carne e un sacco di comunistoidi siano razzisti, quindi non vedo perchè non festeggiare con gli americani una festa che potrebbe essere ipocrita tanto quanto un sacco di nostre ricorrenze o usi e costumi quotidiani dannosi.

Inoltre, la festa d'indipendenza festeggia l'indipendenza, non la bellezza d'America o la bontà d'animo. Festeggia l'indipendenza che è una "cosa" successa davvero e che evidentemente loro ritengono giusto festeggiare. Una festa patriottica. Alla fin fine qui il becero patriottismo viene fuori con partite di calcio, figuratevi come gli americani potrebbero essere in torto festeggiando la loro libertà.

Anonimo ha detto...

"Peccato che qui non ci sia, non la base militare, ma la festa del 4 luglio! " E secondo te la festa dove la fanno?!?! Qui al Camp Derby per entrare a festeggiare ti perquisiscono e devi passare dal metal detector. Mmmh!!
In concetto di "indipendenza" di per se è un concetto nobile, ma festeggiare l'indipendenza di un altro paese
all'interno di una base Americana con cui occupano il NOSTRO territorio mi sembra un controsenso.
Che gli americani festeggino pure (nessuno dice che loro son in torto a festeggiare), ma secondo me noi italiani abbiamo ben poco da unirci ai loro festeggiamenti.
Comunque se per voi ogni occasione è buona pur di fare festa, come se fosse una sagra della porchetta, festeggiate pure senza porvi domande.
E comunque il PATRIOTTISMO è nei confronti della PROPRIA patria, non quella degli altri. Mi sembra che questo concetto vi sfugga.

Anonimo ha detto...

http://pisanotizie.it/uploads/assets/dinucci_relazione.pdf
http://www.brianzapopolare.it/sezioni/mondo/20030302_camp_darby.htm
Bravi, entrate in basi come questa a mangiare hot dog, bere birra e festeggiare.
Spero solo che con queste parole anche solo una delle lettrici si sia fatta qualche domanda in più, ma dubito.

Cupcakes ha detto...

Io festeggio il fatto che mio papà porti la pagnotta a casa legalmente e onestamente grazie agli americani veramente.
Che poi gli americani facciano pena per molte cose (come qualsiasi altra nazione) non lo metto in dubbio, ma se festeggiano qui vicino e danno anche lo stipendio a mio papà, non starò di certo a dar loro dei pezzi di melma.

Il link comunque non si vede.

Anonimo ha detto...

Tutti questi "anonimi" (che poi potrebbero ridursi solo ad un paio "mascherati", a mio parere) dovrebbero smetterla di farsi una cultura solo leggendo Il Manifesto e ascoltando Santoro in tv. Dite e pensate una quantità di castronerie tali che inorridisco pensando che l'Italia sia abitata anche da gente come voi.

Anonimo ha detto...

Ah, per una volta Cup sei stai saggia in tutto ciò che hai scritto.

Anonimo ha detto...

che cretina, pur di festeggiare qualcosa e pubblicare foto non sai dove più dove andare

perchè non festeggi sto cazzo?

Cupcakes ha detto...

Anonimo 17:55 , l'hai già fatta questa battuta, cambia disco.

Anonimo ha detto...

posti sempre le stesse cose, per cui commento sempre al medesimo modo ;)

Anonimo ha detto...

ma sei obesa!

Cupcakes ha detto...

13:12, ah ok, allora riscrivila anche una terza volta la parola "sticazzi". La trovo molto simpatica =)

13:46 , no, non lo sono più per fortuna <3

Anonimo ha detto...

non sei obesa?

hahahahaahahaha

Cupcakes ha detto...

Forse non sai cosa è il bmi.
Si tratta di una tabella MEDICA UFFICIALE che in base ad operazioni fatte con altezza e peso ti dà il tuo indice di massa corporea. Dai 30 in su sei obeso. Io ce l'ho di 27,68, per cui no, non sono più obesa.

Aahahahah =)

Anonimo ha detto...

ma se sei un pachiderma

Cupcakes ha detto...

Mi dispiace per te ma stai dicendo il falso.