2 agosto 2012

Giovedì 2 Agosto 2012


Dopo cent'anni, ecco un semplice Look of the day per un'uscita in centro con Gab ieri sera.

Si vedono anche le mie scarpe nuove che vi mostrerò meglio Domenica. Sono subito entrate al primo posto delle mie scarpe preferite!
Ero al telefonoe  ho costretto Gabriele a scattare prima di entrare al locale -.-


Maglia Pull&Bear / Pantaloncini H&M / Scarpe Birkenstock / Shopper presa al mercatino di Camden Town

Ho messo la mia maglia a buchi che non lascia spazio all'immaginazione, gli shorts a vita alta che oramai uso spessissimo alternandoli a quelli sempre in jeans ma a vita normale, e la shopper di tela molto estiva. Fa troppo caldo in questi giorni e non potrei mai pensare di indossare qualcosa di lungo solo per coprire la mia cellulite, quindi viva i pantaloncini che sono la mia salvezza!

Finalmente hanno aumentato la percentuale di sconto in tutti i negozi, quindi in questi giorni mi sto dando alla pazza gioia e sto riempiendo di nuovo il guardaroba che avevo svuotato solo qualche settimana fa.
Yu uh!

Buon pomeriggio a tutti =)

.

162 commenti:

D ha detto...

Personalmente avrei messo una canottiera nera sotto la maglietta perché non amo mostrare troppo...
CiaoCiao =)

Anonimo ha detto...

ti rendi conto che sei vestita come una prostituta brasiliana? ma delle peggiori che si possano trovare.
di quelle che ti rubano il portafogli

Anonimo ha detto...

oddio, ma che roba é?
sei orripilante. hai un fisico talmente cessoso che non dovresti uscire di casa, figurarsi con magliette da prostitute come quella...


A.Q.

Cupcakes ha detto...

Viva la nudità!

E il razzismo verso le prostitute o verso i brasiliani è davvero squallido.

Anonimo ha detto...

hhahahaahahahaha, ringrazio dio, il fato o quello che volete voi. Non pensavo di trovare un clown convinto come te ahahahah

wildgirl

Anonimo ha detto...

O_O non ho parole, sei un cesso senza appello!

Anonimo ha detto...

cioè ma ti rendi conto? quella maglietta la troverei volgare anche su una con un fisico perfetto. Te poi che sei una vacca la rendi ancora più grezza. Ma non ti vergogni nemmeno un po? E poi quegli shorts, quelle pantafole da pezzente per andare in un locale? Sei oscena, bruttissima ed anche un be po narcisa per andare in giro conciata così quando NON TE LO PUOI PERMETTERE!

Anonimo ha detto...

Mamma mia O___O

Anonimo ha detto...

magari la cup oltre, visto come vive e soprattutto visto come si veste, ruba i vestiti alla caritas...

così da risparmiare soldi per comprarsi le borse per centinaia di euro.

Steve ha detto...

Stavolta debbo dire che sono almeno parzialmente d'accordo con gli anonimi. Ciamby .. proprio non ti si puo' vedere .. ma come sei conciata?

Premio speciale per la creativitá ad A.Q. che ha creato il termine "cessosa" proprio per descrivere la "mise en scène" ciambellica.

Devo invece dissentire rispetto a coloro le quali la definiscono una specie di prostituta brasiliana. Ecco la' proprio non sono d'accordo... voglio dire piú che una prostituta la ciamby cosi' conciata e con quella faccia sembra un "viados".

Forse invece di Londra .. la nostra cara ciambellotta .. doveva scegliere come destinazione Rio de Janeiro.

http://youtu.be/tHEQ-m4KSaQ

Steve

Anonimo ha detto...

Steve ti amo!

Roby

Anonimo ha detto...

ma che amici di merda ti ritrovi? nessuno ti diffida aspramente ad uscire cosi conciata?
non ho mai visto un cosa del genere, fai vomitare e cacare allo stesso tempo.

Steve ha detto...

Effettivamente Ciamby ... anche i tuoi "amici" .. le tue "amiche" se ne hai .. oppure sorelle, congiunti, familiari.

Nessuno ti ha fermato prima di uscire in quelle condizioni ? E questa famosa Gladys che mette sempre il naso in mezzo .. dove era .. nemmeno lei ti ha saputo consigliare ? Che razza di amiche sono.

Steve

Cupcakes ha detto...

Vi voglio bene anche io <3

I miei amici amano me e amano anche il mio modo di vestire, per cui ho ricevuto solo complimenti da parte loro... eh sì, qualcuno oltre me che se ne intende c'è.

Non è da tutti avere il mio buongusto.

Anonimo ha detto...

ahahahahah e chiamalo buongusto...

Anonimo ha detto...

Ma vi rendete conto di quello che scrivete..massa di capre?!
in base a cosa sembra una prostituta o la definite cesso?
avete idea dei sacrifici che ha fatto? i miglioramenti sono palesi.


Io

Steve ha detto...

"Non è da tutti avere il mio buongusto."

Ma cosa dici Ciamby ... ti senti bene ? Hai bisogno proprio di riposarti .. se quella roba per te è di "buon gusto"

Steve

Anonimo ha detto...

a colei che si firma "io" dico solo che un cesso anche se viene ripulito rimane pur sempre un cesso


wildgirl

Cupcakes ha detto...

Io , ma non si dovrebbe neanche rispondere a chi crede che solo chi pesa 45 chili e sia in spiaggia possa mostrare il proprio corpo.
Che tristezza e che chiusura mentale.

Steve , ma secondo te se pensavo di vestire male non cambiavo look? Mi pare ovvio che credo di vestire bene.

D ha detto...

Spesso non concordo con il modo di vestire o di pensare di Giuliana, ma francamente gli anonimi capaci solo di insultare pesantemente senza nemmeno le palle di firmarsi HANNO ROTTO I COGLIONI!!
Ma qualcuno vi obbliga a seguire questo blog? E basta, dai. Sembra di avere a che fare con i bambini.

Anonimo ha detto...

a me sembra solo che tu stia cercando di metterti al centro dell'attenzione. che tu vesta bene te ne frega ben poco...tu ti vesti in maniera palesemente obbrobriosa per stare al centro dell'attenzione.

tipico delle bimbette viziate.
quali altri clichè ci riservi?


Goddard

Anonimo ha detto...

vedi quanto sei cretina ciambella? Quella maglia farebbe sembrare una prostituta anche una che pesa la metà di te. Il tuo lardo non c'entra niente, è proprio l'idea di indossare una maglia del genere con sotto solo il reggizinne che è raccapricciante. Se poi tu vuoi fare della tua grassezza una sorta di vittimismo cazzi tuoi. Ma quale ragazza sana di mente andrebbe in reggiseno in un locale in città? Ma ce la fai? Che cafona e che volgarona che sei. Fossi il tuo ragazzo mi verrebbe lo schifo di uscire con una conciata come te da baldraccona

Anonimo ha detto...

i problemi della sua vita sono legati al suo grasso.

se uno le dice cretina ti rinfaccia il fatto che è un'obesa...come se le cose fossero collegate.

io questa cosa la chiamo mancanza di argomenti e pochezza mentale.


wildgirl

Anonimo ha detto...

Le tue tare mentali, cara la mia Cup, sono disarmanti


Goddard

Cupcakes ha detto...

A nessuno di voi viene in mente che una trasparenza non è altro che una trasparenza?

Cosa c'è di "poco di buono" nel mostrare la pelle?

Cosa c'è di osceno nel mostrare la pancia anche se non si pesa 40 chili?

Rassegnatevi al fatto che c'è qualcuno che non accetta i "ricatti" modaioli che persone come voi fanno.

Io non accetto la regola secondo il quale una persona grassa non debba mostrarsi, una persona mezza nuda sia una prostituta e una persona che indossi abiti eccentrici dovrebbe nascondersi.

Voi continuate pure a vivere con la PAURA di osare. Per fortuna ci sono anche persone che non si vergognano di come sono, ed io sono una di quelle.

Vesto come voglio e vado fiera della mia libertà nel mostrarmi.

Anzi dovreste ringraziare il cielo che almeno il reggiseno lo indossavo!

Anonimo ha detto...

ahhahahaah allora esci nuda idiota!

Steve ha detto...

Sono curioso di sapere la Gladys come si era conciata .. a questo punto.

E poi dico io .. ma almeno la mamma non ti ha bloccata ? Se non sai gestirti da te, dovrebbero farti un raid di pulizia nell'armadio per eliminare tutte le cose volgari e kitsch che hai accumulato nel tempo. Tra l'altro tutta roba presa di seconda mano sui mercatini .. almeno scegliessi con oculatezza. Niente proprio... le robe piu' tamarre le becchi tu. Sei un magnete di tamarraggine vestiaria.

Steve

Steve ha detto...

SUGGERIMENTO :

Potresti cambiare il nome del blog in "Ciamby Horror Show"

Steve

Cupcakes ha detto...

Steve , ho scritto che questo è il look usato per un'uscita con Gab che sarebbe Gabriele. Se ci fossero state altre persone come Gladis, l'avrei scritto.

Mia madre e mio padre non s'intromettono sul mio modo di vestire.

Ho 25 anni, per dio!

Steve ha detto...

Va bon .. fai come vuoi.

Ma scusa la domanda .. hai detto Gabriele ( nel senso maschile del termine ) .. quindi hai fatto una uscita ufficiale senza Daniele ..anche se avete litigato .. comunque.... azz.

E lui come la ha presa ?


Steve

PS. Domanda di cultura sicula.... visto che una lo ha scritto in un commento sopra e mi ha colpito il termine dialettale... ma voi dite "reggizinne" !? Della serie vai in un negozio e chiedi alla commessa .. scusi mi sa indicare il reparto dei reggizinne ?

Cupcakes ha detto...

... scusa, ma chi ha un fidanzato non può avere amici maschi e vederli?

Qui a Catania non si usa la parola zinne, per cui non credo che la commentatrice che ha usato questo termine sia di qui.

Steve ha detto...

Mah .. non so .. non mi pare una cosa molto prudente nella tua situazione.

Poi mi sa che Daniele potrebbe anche prendere la lupara... miiiiinkia... a skifio finisce !! Sveggggognata ...

Don Stevuzzo

http://youtu.be/6eJ_NC2ojlA

Steve ha detto...

Ciamby non so perche' .. ma come eri conciata nella foto mi ha fatto un po' venire in mente quella scena dove Diego Abbatantuono canta tamarrissimo ...

http://youtu.be/ROO8C5P04lc

M ha detto...

con tutta l'educazione del mondo, questo è un look da spiaggia al massimo.

Anonimo ha detto...

Tu mi sei simpaticissima e parteggio sempre per te... ma questi vestiti sono orrendi, e ti stanno veramente male.
Penso che quando pubblichi il tuo outfit tu lo faccia per avere anche un'opinione, per cui cerca di accettare le critiche senza giustificarti: se un abito ti sta male, ti sta male.

Qualcosa per le commentatrici amiche: anche a me suonano strani tutti questi anonimi rabbiosi, ma da varie cose che sono state scritte su questo blog, ho il sospetto che Giuliana abbia spesso avuto degli atteggiamenti aggressivi, di critica, da Troll e fortemente polemici solo per incrementare le visite... scusate, ma se una persona ha un atteggiamento di un certo tipo purtroppo è normale che si attiri tante critiche.

angie ha detto...

cara,sempre + orripilata dai commenti anonimi!!!vorrei vedere loro,ste modelle o modelli!!!che manco si firmano,coraggiosi eh????grrr
te vai avanti a testa alta!non sei grassa,sei molto carina e ognuno si veste come meglio credere di esprimersi attraverso la moda.e poi hai un gran carattere e un bel cervello a quanto leggo!;) kiss!!!
ps:a me la maglia piace,l'ho simile XD

six_24 ha detto...

Non ci hai fatto vedere il tatuaggio finito!

Cupcakes ha detto...

Anonimo 19:57 , io le critiche le accetto sempre, altrimenti non si spiegherebbe il mio masochismo nel tenere commenti osceni.

E' però ovvio che se esco di casa vestita in una certa materia, vuol dire che mi piace l'insieme di quei vestiti e la maniera in cui mi stanno, per cui le critiche le accetto e gli insulti anche, ma continuerò ad indossare quegli shorts e quella maglia e continuerò ad abbinarli nonostante a nessuno tranne me piacciano.

Voi siete liberi di dire tutto quello che volete, ma io continuerò a credere che il mio gusto ed il mio pensiero siano quelli giusti per me (e solo per me).

Per la questione trolleggiamento hai proprio ragione: sono spesso polemica sul web, ma sempre con il mio nome ben in evidenza, loggata, con la mia foto e tutti gli stremi del caso. E non trolleggio per incrementare le visite ma solo per dire la mia.
Non mi spiego dunque perchè i troll vengano qui in forma anonima.

Angie , grazie =)

Six_24 , ho solo scurito le onde superiori, quindi è praticamente identico all'ultima volta!

Anonimo ha detto...

Ehm..no nemmeno a me piace questo look è troppo da spiaggia magari anche dopo il tramonto ma sempre spiaggia e poi a CT ci sono troppi zaurdi per andare in giro così per non dire che il lilla delle ciabatte e l'arancio della maglia stanno duellando all'ultimo sangue..però il reggiseno e bellissimo e tu sei la magrezza ormai...
S.W.

Anonimo ha detto...

ma io non capisco se tu sei davvero demente o semplicemente ci fai. Che cazzo di risposta è che tu vai fiera di essere una persona che "osa" perchè vai in giro in reggiseno? Allore le prostitute con la fica da fuori per strada sono eroi nazionali? Ma cosa minchia scrivi? Sei di una deficenza assurda. Questo look è volgare e obbrobrioso indossato da una taglia 40 o da una 56. Se te ti senti superiore agli altri o di mentalità più aperta perchè vai in giro con il reggiseno in bella vista, io non so davvero che altro dirti se non che sei una cretina senza fine.

,heartbeat ha detto...

a me invece lilla e arancio insieme piacciono!
"non mi importa" come vai in giro vestita, basta che senti a tuo agio! comunque la maglietta di per sè mi piace e credo starebbe bene anche con sotto una di quelle canotte a 5 euro di bershka che hanno tutti, io la userei così!! :D

sto ridendo un sacco per certi commenti, Steve è simpaticissimo.
Gli anonimi manderanno il tuo curriculum a "Ma come ti vesti!?" in qualita' di amici prima di partire per Londra se va avanti così eheh :P

Anonimo ha detto...

ma questi anonimi che si fanno scoppiare le coronarie a causa dell'abbigliamento di una (semi)sconosciuta..

Cupcakes ha detto...

Anonimo 23:02, io non vado fiera del fatto che esco nuda, vado fiera del fatto che per fortuna non trovo vergognoso e scabroso un semplice reggiseno o grandi porzioni di pelle nuda.
Se abbiamo un corpo, non vedo perchè dovremmo vergognarci nel mostrarlo.
Cioè, a me cos me ne frega se ad una persona non piaccio in reggiseno? Che si giri dall'altra parte.
Allo stesso modo, trovo più inadeguate quelle persone che con 40 gradi escono in stivali e maglie pezzate con le maniche a 3/4, piuttosto che le persone che col caldo escono, GIUSTAMENTE, mezze nude.

Heartbeat , anche a me l'abbinamento dell'arancio col lilla piace tantissimo!
I miei commentatori anonimi, piuttosto che chiamare a "Ma come ti vesti?" prima ch'io vada a Londra, dovrebbero essi stessi fare un giro da quelle parti per vedere cosa voglia dire vestirsi liberamente!

Anonimo 00:57 , secondo me sono molto divertenti.

Anonimo ha detto...

viri cu ta n'fila ;)

Anonimo ha detto...

che mammoriana di merda. ma vivi a librino? come mai ancora non ti sri fatta mettere incinta dal tua ragazzo? i tuoi genitori, visto che mantengono una balenottera come te, dovrebbero quanto meno dirti che sei un cesso ambulante e che rischi seriamente di inquinare il paesaggii urbano di qualsiasi cittá solo con la tua presenza...

bimbabedda95

Cupcakes ha detto...

Anonimo 1:28, solo uno, per cui il problema non si pone!

Bimbasbrex , vivo al Viale Castagnola e sono già incinta,ma non ci vedo niente di male in questo, anche perchè sono maggiorenne da un bel pezzo e ho l'età per farlo.

Sluggard ha detto...

Il punto non è essere 45 chili o 85. Il punto è che quella maglietta è pensata per essere indossata sopra una canottierina o un body.
Ne ho una simile e quando l'ho presa accanto c'era "il sotto" dello stesso colore.
Poi il reggiseno a contrasto è la ciliegina sulla torta.

Ti puoi piacere, Cup, come chiunque, in qualunque modo e (a parte la tua sicurezza) non c'è motivo perchè tu non debba conciarti così.
Però di buongusto non parliamo.

Anonimo ha detto...

Fai schifo al cesso. Vattene a cagare a londra a fare la pseudoalternativa dei miei coglioni con le zizze da fuori così avremo meno spazzatura in italia!

Anonimo ha detto...

Madre mia, ma perche? ma tu sei una cagna maledetta. Sei in calore? non riesco a spiegarmi se tu conosci o meno la parola "decoro". Solo una mente bacata come la tua puó trovare una giustificazione valida per uscire così di casa. I tuoi genitori,amici e parenti ti trascurano? Sembri una vecchia baldracca in calore con seri problemi di autostima. Sembra che in faccia tu abbia attaccato un mazzo di chiavi e che sul tuo braccio ci abbia cagato una colomba con l'emorroidi...le ragadi le hai nel cervello cara la mia "io sono fiera" di sta ceppa. Tu sei una mongol"fiera" che si sta avviando inesorabilmente nell'idiozia. Vogliamo parlare della pelle della tua faccia? Cristo, altro che le missioni apollo sulla luna...la nasa dovrebbe fare delle spedizioni sui crateri che ti ritrovi in viso. Daresti da mangiare a migliaia di scienziati e ricercatori. Mi auguro quasi con tenerezza che tu sia consapevole della materia organica che sei e che lo fai giusto per rendere sto blog un po movimentato. Da come scrivi e come ti poni sembri una vecchia zitella isterica senza piú voglie. Il tuo serio problema é che vorresti emergere dalla melma in cui ti ritrovi diventando la regina della melma stessa...


la tua affezzionatissima
Eva

Cupcakes ha detto...

Sluggard , ognuno ha il proprio gusto, e si suppone che ognuno creda che il proprio gusto sia buono, altrimenti lo cambierebbe se non gli piacesse.
Io amo il trash ed il pacchiano e credo di avere buongusto sapendo che comunque prediligo cos chiassose e poco sobrie.
Non credo di essere mica un'elegantona!

Veronica Zoccheddu ha detto...

Ciao Giuliana, come sai ti amo e tutto quanto pero' questa "mise" non e' al top. E non per i chili di troppo o cosa, proprio perche' quella maglia come diceva Sluggard e' pensata per avere un " sotto" oppure da portare in spiaggia sopra il costume, possibilmente non dopo l'ora dell'aperitivo. Non e' questione di finto perbenismo o varie, nel senso che pure una di 45 chili non starebbe bene secondo me. Pero' ti dico anche che certi commenti dovresti proprio cancellarli, questa e' casa tua e non vedo perche' la gente si debba sentire libera di insultare.
Abbracci!

Anonimo ha detto...

Ma cosa possiamo fare per farti entrare in zucca quanto sei ridicola e obbrobriosa conciata in quel modo? Va bene il gusto dell'orrido, ma se non hai un minimo di rispetto verso te stessa abbine almeno per gli altri che sono costretti a vederti. Io mi caverei gli occhi se dovessi incrociarti per strada

Anonimo ha detto...

Io insisto, dovresti inserire la moderazione; va bene la libertà di pensiero e di parola, ma l'insulto libero non lo condivido, esiste pur sempre una virtù che si chiama educazione, mediante l'esercizio della quale si può comunque risultare sinceri e assertivi.
Resta il fatto che, come ti ho sritto nell'altro post, se ci si espone pubblicamente nel modo che tu usi, è molto facile attirarsi critiche.
Insomma, sai che qui è pieno di idioiti che si divertono a giocare al tiro al bersaglio e seguiti a postare le foto di outfit che naturalmente montano critiche. Non puoi essere così ingenua da non immaginare preventivamente che una maglia come quella che hai postato non attiri cattiverie.
Comunque, credo anch'io che ognuno sia libero di abbigliarsi come meglio crede. Resta il fatto che esistono il buon gusto e la decenza, che valgono per te come per chiunque altro. La maglia starebbe benissimo con una canottierina, non è detto che si debba per forza avere voglia di guardarti il reggiseno e la libertà e l'imposizione della propria individualità passano anche per il rispetto degli altri e certo hanno a che vedere con qualcosa di più che un reggiseno esibito.
Nonostante questo, nessuno ha il diritto di insultarti come fanno certi anonimi.
Lilla

Aleja ha detto...

Come ti ho scritto anche su facebook amo quel reggiseno e lo metterei anche io a quel modo , ma piccolo consiglio : la prossima volta prova con qualcosa di chiaro, tipo del bianco invece dell'arancione perchè così risalta di più la trama del reggiseno ( e sono serissima, nessun sarcasmo o cattiveria, io lo indosserei così v.v )
Bacio :*

Anonimo ha detto...

la mia dolce nonna diceva "mangiari e vistiri, ognuno o so piaciri" che poi sarebbe per traslato "de gustibus zompappereta"....Adesso: se una cosa non vi piace, mi pare da pazzi sottolinearlo con tanta violenza e a leggere gli anonimi mi viene piuttosto da pensare: MA STI CAZZI? Quando ho visto la foto su FB ho pensato: che bona! Io Cup non la trovo oscena o fuori contesto (stateci voi a Catania con 38 gradi alle dieci di sera), ma originale e con una sua personalità molto spiccata. Non è una figa di legno omologata, bamboleggiante, che strizza l'occhio ai suoi lettori. Sarà esibizionista? Lo saremmo tutti se avessimo fatto i progressi che ha fatto lei, se avessimo dieci grammi della sua forza di volontà. Datevi pace!
Ah non mi firmo perchè vi darei il pretesto per gettare merda e voi ne siete già tanto pieni, ma Giugly la mia frolgetta sa chi sono!

Sluggard ha detto...

@Cup: Buongusto significa apprezzare ciò che è bello ed elegante.
"Trash" significa "Spazzatura".

Ad esempio, "buongusto" è spesso usato come sinonimo di DECENZA.

Puoi vestirti come vuoi, è lapalissiano, ma non lo fare pensando che questo tipo di abiti siano di buongusto.
Accontentati di dire che ti vesti come piace a te...

Ad esempio anche la classica tenuta da sera estiva di tante ragazze (shorts raso culo+canottierina+zeppe) per quanto TRENDY, non è di buongusto!

Come non è buongusto truccarsi eccessivamente di giorno, non è buongusto parlare a voce alta in luogo pubblico, presentarsi a una cena in casa altrui a mani vuote o fare un regalo pretenzioso a qualcuno che non può ricambiare! O anche andare con un vestito da sera a una partita di calcio o in pantaloncini da mare e infradito a una cerimonia religiosa o pubblica...

Il "buongusto", come il "bon ton" in realtà, per quanto versatili come termini, stanno sempre ad indicare il modo in cui riusciamo a trovare un compromesso fra noi stessi e il rispetto per il mondo esterno... che, come dicono irrispettosamente gli anonimi (e per questo di buon gusto ne hanno poco anche loro), potrebbe non gradire la vista del tuo intimo!

Ad esempio ci sono persone che si tolgono le scarpe in tutte le occasioni (al cinema, sotto al tavolo al ristorante, ecc) ed è una cosa che mi dà proprio fastidio... Non hanno buongusto, non solo perché "non sta bene", ma perché non hanno la "moderazione" di pensare che ci può essere qualcuno al tavolo accanto che potrebbe non gradire la vista o l'odore delle loro estremità mentre sta mangiando.
E' lo stesso motivo per il quale non bisognerebbe usare gli stuzzicadenti fuori casa o, in estrema necessità, va coperta l'operazione di "sbarbamento" con una mano...


:P Ma tanto ora mi dirai che dai al termine buongusto un'altra accezione e che (come "froci" e "odio") terrai in conto la tua contro quella del mondo esterno.
Le conosco, le mie polle!

Sluggard ha detto...

@Tipa sopra di me: 38 gradi o 40, una canottierina non ha mai ucciso nessuno, non prendiamoci per il sedere.

Alla Cup PIACE vestirsi così, lo ha ripetuto più e più volte... Legittimo, visto che non abbiamo obblighi contrattuali, ma non di buongusto.

Anonimo ha detto...

Giuliana i commentatori anonimi dovrebbero andare a.....farsi una girata!
Quanto agli apprezzamenti idioti sulla tua fisicità, mi sento di dire un'unica cosa: continua con la dieta, perché sei dimagrita tantissimo e già adesso stai bene. A 16 anni avevo venti chili di troppo e quando sei alto poco più di 150 cm è un problema. Le compagne di classe delle superiori filiformi e stilose da un lato mi chiedevano aiuto con compiti e verifiche in classe ( a tornare indietro non lo farei più, anzi diventerei la peggiore "stronza")e dall'altro mi facevano trovare la caricatura sulla lavagna. Adesso, a distanza di venti anni, sono magra, perché ho curato il disturbo ormonale che mi tanti problemi ha provocato; sono realizzata nel lavoro; insomma, a 36 anni non sono proprio da buttare via. La settimana scorsa, poi, per puro caso mi sono imbattuta in una delle "Miss" della classe. Bè rapportarmi a lei con un pò di spocchia e fare sfoggio della forma fisica, del titolo di studio e della posizione lavorativa è stato un grandissimo piacere, un motivo di riscatto. Quindi, non ti curare dei commentatori anonimi.

M ha detto...

più di una volta hai detto qul tuo blog di avere buongusto, di ricevere complimenti per come ti vesti... e si vede che ci credi visto che sfoggi (a volte) look improbabili (come questo). ora: questo look non si può vedere; oltre al fatto che sei cicciottella (ma hai fatto super progressi di questo bisogna darti atto) hai anche messo insieme dei colori che insieme non dovrebbero stare MAI (arancione/viola/nero). sarà anche che in tutto questo i vestiti sono sciatti (un pantaloncino e delle birkenstock, giusto per il mare me li metterei, e così si è consumato il disastro.
ognuno può vestirsi come diavolo crede, ma mi sembra assurdo dire a chi ti critica di girarsi dall'altra parte, come quando vedo una coppia che limona al limite dello scopaggio e penso "che schifo", cosa dovrei fare, dovrei girarmi dall'altra parte? o loro dovrebbero avere un minimo di decenza? che poi, quando vedo qualcuno vestito di merda, mi ci giro dall'altra parte, e di certo la mia vita non cambia di una virgola, ma (come tutti) glielo butto un colpo di "ma come cazzo si è vestita quella????". come di sicuro farai anche tu quando vedi look che non ti piacciono.
piuttosto di continuare la battaglia sul fatto che a te questo look piace, perchè semplicemente non bruci questi vestiti o non prometti di non metterli mai più insieme, soprattutto per uscire la sera? se tu vai in autostrada e tutte le macchine ti vengono contro, non è più logico pensare che hai sbagliato corsia, piuttosto che continuare fino a schiantarti? gli anonimi sono dei maleducati, e non capisco tutto questo fervore nel commentare, però Giuliana tutti stanno dicendo (in maniera inaccettabile e da gran maleducati) la verità: look da archiviare nel libro dei "da non mettere MAI PIU'"

Bibi ha detto...

Steve e bimbabedda95, ma siete davvero ignoranti!

Eva, da come scrivi l'isterica sei tu.

Beatrice.

Cupcakes ha detto...

Sluggard , io ciò che tu chiami buongusto l'ho sempre chiamato educazione.

Trovo educato il non scaccolarsi in pubblico, ruttare o scoreggiare, togliersi le scarpe al ristorante e via discorrendo, ma non trovo maleducato un reggiseno per strada, gli stivali ad Agosto (seppur orrendi) e tutte le maniere di vestire di ogni individuo.

Secondo me l'abbigliamento di certi è criticabile ma non condannabile.

Se una persona va ad un matrimonio in infradito non credo abbia poco buongusto, credo solo che si sia voluta mettere le infradito anche se di solito gli altri non lo fanno, punto.

Se i vestiti e le scarpe non puzzano, ognuno può indossarli come e quando vuole, in tutte le occasioni che vuole, con qualsiasi temperatura.

Anonimo 11:06, grazie per l'incoraggiamento.
Non mi curo degli anonimi, ed anzi le loro parole gonfiano paradossalmente il mio ego... più mi insultano, più capisco che le mie scelte sono giuste.

Anonimo ha detto...

Questo blog per l'80 % contiene soltanto insulti?
Cup, quanta forza hai per continuare a scrivere ancora dentro questo "bordello" ?

Io

Cupcakes ha detto...

M. , come te, anche io credo che le coppie che fanno quasi sesso in pubblico dovrebbero non farlo, ma non per questo mi sono mai avvicinata loro intimandogli di smettere di fare ciò che fanno.
Se vogliono fare i maleducati sono liberi di farlo.
Allo stesso modo, vedo tantissime persone che a mio parere sono vestite malissimo, ma non mi sognerei mai di dar loro consigli sul look se non sono richiesti e si tratta di estranei.
Ripeto per la milionesima volta: OGNUNO è LIBERO DI FARE CIò CHE VUOLE, chi di vestirsi di merda, chi di credere che i propri vestiti siano belli, chi di girarsi dall'altro lato quando vede qualcosa di spiacevole.
Io non mi offendo mica se qualcuno si gira dall'altra parte se mi vede.
Chi se ne frega.

Detto questo, arancio e violetto SECONDO ME stanno benissimo insieme, quindi non brucerò un bel nulla e continuerò ad usare questo meraviglioso abbinamento cromatico.

Anonimo ha detto...

I problemi della vita della cup:
-mangiare
-come creare tensioni nei suoi rapporti interpersonali per attirare l'attenzione su di se
-fare shopping


sei un'idiota, poverina...


Bebè

Anonimo ha detto...

Secondo me sei una povera mammoriana che a modo si sente elegante. Che è peggio, perché le rovinate come te, che si sentono altro, sono convinte di fare tendenza.
Probabilmente vivi in una classica famiglia di "arripudduti" al 6 piano di un palazzo di Librino, cioè dai questa impressione.
Mi stupisce come tu non sia rimasta ancora incinta. Non voglio gettare ombre su come ti "guadagni" da vivere, ma probabilmente abbiamo tutti capito che tipo sei... ;) l'iphone lo puoi rubare tranquillamente.


bimbabedda95

Anonimo ha detto...

Ma rubi i vestiti alla caritas?

Anonimo ha detto...

Eva, mi hai fatto morire dalle risate ahahahah. Questa balena si crede davvero stupenda e super alla moda, povera fallita illusa!

Anonimo ha detto...

Da anonimo a anonimo: anche io penso che questo look sia paragonabile al guttalax, ma qui si sta proprio esagerando (accuse di fare la ladra, insulti alla famiglia..)
bha

Anonimo ha detto...

Io ho una mia teoria, forse semplicemente visto che è tipo single, si è voluta vestire in modo così "leggero" nella speranza di fare colpo su qualche ragazzo da trascinare con se a londra? Può darsi no?

Lucy Van Saint ha detto...

Personalmente non mi piace molto la maglia traforata, però ammiro il coraggio di Giuliana nel mettersi addosso di tutto. Brava! E se ti senti a tuo agio fallo e sti cavoli. Volevo solo aggiungere che il Brasile è un grande paese che non è fatto solo di viados, droga, calciatori e ragazzini di strada, quindi magari lavatevi la bocca col sapone prima di insultare un paese che non conoscete. Lo dico da persona amante di questa terra e che parla portoghese da ben 13 anni. Vergognatevi! E vergognatevi anche per i continui insulti pesantissimi nei confronti di Giuliana. Fate schifo! Ma come si fa a dare della prostituta a una ragazza solo perchè si mette una maglia traforata? O a definifirla continuamente cesso e dire che fa schifo? Siete voi che la insultate i veri schifosi!

Cupcakes ha detto...

Amatemi tutti <3

Anonimo ha detto...

io sono a favore del tuo look, nonostante sia diametralmente opposto al mio e amo i reggiseni a vista, a patto che siano "particolari".
temo, cara cup, che nessuno da queste parti abbia ben in mente cosa sia lo stile trash, o camp o affini... insomma comunita blog italiana è solo boiate viste e riviste in italia, tipo con cinque anni di ritardo rispetto al mondo: tipo per intenderci lo stile pin up, in italia ritardo di questa ripresa di tipo quindici anni :D.
la storia della "cagna in calore" mi ha fatto rabbrividire non poco: è assurdo che nel 2012 una ragazza venga appellata in tale maniera per una scelta di look, sono veramente sconvolta. fai bene guarda a desiderare di vivere in una metropoli vera, temo che nessuna citta italiana, provinciale e gretta, sia adatta a te. mi dispiace che ci siano persone cosi, sono davvero amareggiata
ivy

Steve ha detto...

Hmmm.... allora..

Alcuni commenti mi hanno messo una pulce nell'orecchio.

Ciamby, in effetti come mai sembra proprio che tu stia cercando a tutti i costi di auto-trollarti ?

Ti piace attirare gli insulti su di te? Hai una qualche forma di megalomania perversa legata agli insulti?

Oppure lo fai solo per attirare il massimo numero possibile di insultatori sul blog ed incrementare il traffico ? Ma dico io ti pare questo il modo ?

Poi se fosse veramente cosi' e devo dire che comincio a sospettarlo .. mi sembra una cosa veramente triste.. combini tutto questo ambaradan per aumentare le visite del blog.. ma cosa ti viene in tasca ... nulla.. non mi pare nemmeno di vedere link pubblicitari .. quindi .. perche' lo fai ?

DOMANDA :

Che cosa significa
"viri cu ta n'fila" ?



PS. Non scrivete in dialetto siculo stretto altrimenti non si capisce niente.

PPS. Ciamby se proprio vuoi tirar su le visite del blog evitando gli insulti .. dovresti metter su qualche tuo video ... magari ti do' una idea... potresti mettere su un video dove tu con le tue amiche sicule ( possibilmente anche le due rosse bone ) cantate delle canzoni sicule nel cortile di casa.

Io avrei due richieste :

(1) Ciuri Ciuri.
(2) C'è la luna ammenzu 'o mari .

Anonimo ha detto...

Guarda che andare da Blanc a Manger non fa di te una raffinata. Sembre di Librino sei ;)

Anonimo ha detto...

ma al cell con chi parlavi?

con Stocazzo?

Samarcanda Dorata ha detto...

Ma Gab è quel tuo amico gay? Non si chiamava Ciccio?

Steve ha detto...

Azz .. ma allora le "anonime commentatrici" catanesi non sono tanto anonime...praticamente vi conoscete da lungo tempo e la seguite anche nei locali dove va a mangiare.

Ribadisco il concetto che dovresti aprirti un canale di Youtube.

Steve

Anonimo ha detto...

e come dovrebbe aprirlo sto canale youtube? col piede di porco? :D
sicuramente lei è una esperta ;)

Veronica Zoccheddu ha detto...

Guarda, hai centrato il punto dicendo "se i vestiti sono puliti, uno puo mettersi cosa vuole e quando vuole", per me non e' cosi. La pulizia e' la base della vita e non va neppure menzionata, nel senso che non la si mette in discussione. Ognuno puo avere i look che vuole e il proprio stile, ovvio, pero io mi sentirei a mo agio ad andare in tuta ad un matrimonio, vestita da mare per uscire la sera oppure in tacchi a spillo per la palestra o per un caffe fuori. E chi dice del caldo, proprio no, nessuno le ha detto di mettersi il maglione a collo alto, ma davvero una maglietta e un pantaloncino un po piu elegante non hanno mai ammazzato nessuno, come diceva qualcuno sopra. E te lo dice una che vive a 30 e passa gradi con 98 per cento di umidita per sei mesi all'anno!
Pero ti ripeto, certi insulti dovresti moderarli, altrimenti ad ogni post 70 commenti sono inutili e meschini.

Veronica Zoccheddu ha detto...

Ovviamente volevo dire NON mi sentirei a mio agio.

Anonimo ha detto...

Per stile io intendo qualcosa di riconoscibile, che si attribuisce immediatamente alla personalità di qualcuno oppure ad un genere, che sia rock, trash, classico, casual etc...
Qui uno stile non lo vedo, piuttosto roba vista e rivista e accozzata, a mio parere, senza un senso estetico, che non per forza dev'essere raffinato ed elegante.
Se due colori devono essere un pugno nell'occhio per creare un contrasto forte, che lo siano davvero, se una maglia dev'essere tamarra, che lo sia davvero, non a metà, se è lo stile "finto trasandato", che lo sembri davvero, etc...
Se c'è stile, si riconosce anche in un genere come il trash, al quale tu dici di ispirarti.
Detto questo però, anche se io stessa avrei scelto qualcos'altro da mettere sotto, (anzi, non mi piace proprio la maglia), tutto questo scandalo per un reggiseno in vista, - e in questo caso parliamo anche di un seno piccolo con un reggiseno molto coprente -, è roba da matti.
Certi insulti credo proprio derivino da una rabbia repressa che ha ben poco a che fare con il vestire, oppure chissà, magari è un bigottismo al limite del patologico.

Steve ha detto...

Va che le ho dato una idea megagalattica alla Ciamby. Gia' me la immagino esibirsi in canzoni e canzoncine sicule catanesi.

NOMI POSSIBILI PER IL CANALE

(1) "CIAMBY CHANNEL"
(2) "LA CUP & FRIENDS"

oppure dopo che si sara' trasferita a londra :

(3) "La stella londinese"

la opzione numero tre diciamo che vuol essere un omaggio artistico alla mitica stella del sud.

Steve

Anonimo ha detto...

il canale dovrebbe chiamarlo "io amo arrostire la salsiccia nel channel"

Anonimo ha detto...

Voglio rispondere io a Steve! Viri cu t'anfila significa più o meno: piuttosto che pensare agli affari miei, occupati di cercare qualcuno che ti sollazzi sessualmente!
Posso anche essere d'accordo sul discorso di Sluggard su educazione e buon gusto ma
1) Cup non stava andando ad un ricevimento a palazzo
2) non era sciatta, sporca o disordinata
3) più che provocante o provocatoria la trovo dolce, come una bimba che si veste da grande.
In quanto ai beceri discorsi su Librino, quartieri, arripudduti: io non ho mai visto una persona più compita, educata, anche forbita nei discorsi, come Giuliana. Ammetto che la sua immagine possa far pensare ad altro, ma non è ne zzaudda ne goffa. Ora aprite le vostre menti e non fermatevi alle minchiatle (io adoro arancione e viola!)

Cupcakes ha detto...

Ivy , se i commentatori che mi definiscono "cagna" facessero un giro in qualsiasi metropoli sviluppata, morirebbero di fronte a certe scelte di stile forse.
Poveracci.

Steve , in vesto in quella maniera nella mia vita reale. Vorrebbe dunque dire che vorrei che mi fermassero in piazza per dirmi quanto io faccia schifo?
Non credo proprio.
Io sono così nella mia vita reale, e nello spazio virtuale resto tale e quale.
Non cerco insulti, perchè potrei benissimo mettere la moderazione o cancellarli tutti, ma sinceramente non ho motivo di eliminare gli insulti.
Chi vuole insultare è libero di farlo. Se mi girerà, poi cancellerò il tutto, altrimenti ciao.

Non conosco le canzoni di cui parli e non so cantare.
E "Viri cu t'anfila" vuol dire "vedi chi te lo infila".

Anonimo 15:55 , con Daniele, non con Gladis!

Veronica , se tu non ti sentiresti a tuo agio in tuta ad un matrimonio, non vuol dire che qualcun altro non potrebbe invece farlo senza imbarazzo ;)

Anonimo ha detto...

"In quanto ai beceri discorsi su Librino, quartieri, arripudduti: io non ho mai visto una persona più compita, educata, anche forbita nei discorsi, come Giuliana. Ammetto che la sua immagine possa far pensare ad altro, ma non è ne zzaudda ne goffa. Ora aprite le vostre menti e non fermatevi alle minchiatle (io adoro arancione e viola!)

forbita?educata? hahahahahahahahahaa

Steve ha detto...

Vabbe' Ciamby ... anche se non sai cantare bene .. puoi provarci lo stesso ... se guardi le altre... perche' secondo te "stella del sud" sa cantare ? Ovviamente no. Zio Baddottola sa cantare ... ma nemmeno per sogno. Eppure si buttano a capofitto nella mischia.

Io fossi in te un piccolo pensierino lo farei.

Steve

Cupcakes ha detto...

Steve , se mi pagassero lo farei, ma siccome sarebbe gratis allora meglio continuare a dedicarmi solo al blog.

Anonimo ha detto...

la stoffa per fare il fenomeno da baraccone su youtube ce l'ha.

wildgirl

Steve ha detto...

Ragazzi ... e ragazze .. ricordatevi che questo blog lo leggono tutti.. non esagerate col dialetto che poi non si capisce una pippa.

Ora che cosa sarebbe sto "Librino".. trattasi di un libro di piccole dimensioni, forse...

La ciamby ve lo ha gia' detto che libri non ne legge.. va solo al cinema.

Steve

Anonimo ha detto...

Dalle foto, senza offesa, ma sembra che battevi in strada, per di più sembri pure esperta O_O


Lolita

Anonimo ha detto...

Questo mio vcommento sarà inutile, perchè Cup lo f già benissimo di suo, ma tant'è:
Giuliana, sei bellissima così, e non mi riferisco esclusivamente all'aspetto fisico, non lasciare che i commenti di persone poco soddisfatte di sè stesse ti influenzino!
Clem

Anonimo ha detto...

Forse abbiamo capito che lavoro fa La Cup :D


Lolita

Steve ha detto...

Ah beh ... per quella guarda che secondo me "stella del sud" qualche soldarello glielo hanno dato .. perche' aveva tantissimissimi accessi e basta mettere su un banner pubblicitario con adsense google.. e ti mandano a casa un assegno periodico non appena superi un certo numero di visite.


PS. Ciamby scusa la domanda indiscreta .. lo so che l'altra amica rossa riccia é gia' fidanzatissima ... ma come si chiama?

Giulia T. ha detto...

Sono sempre stata una misantropa, ma questi commenti accentuano ancor di più il mio disprezzo verso il genere umano. Sono disgustata dall'idiozia della gente. E ammiro te, Giuliana, che non ti fai minimamente scalfire da tanta ignoranza. Io sono fin troppo intollerante e non ce la farei a sopportare tutto ciò .
Ti troverai meravigliosamente a Londra!
Fino a poco tempo fa credevo che in particolare la nostra Sicilia contenesse così tanta gente chiusa e inutile, ma mi sa che la maggiorparte dell'Italia è completamente inutile!
Evviva i reggiseni fiorati. Evviva i mondi in cui ognuno indossa quel che minchia vuole senza occhiate addosso. Evviva te!
Non vedo l'ora di tornare in Gran Bretagna <3

Anonimo ha detto...

mah, per me non è questione di peso nè di coraggio nè di volgarità.. è proprio che il reggiseno così a vista non si può vedere. per me. cià!
AMTP

Anonimo ha detto...

Lolita, ma non lo sai che il tuo nome deriva da una minorenne, personaggio di un romanzo, che è una gran puttanella ninfomane che si svende ad un cinquantenne sperando di far carriera nello spettacolo?

Anonimo ha detto...

meglio avere solo il nome da puttana piuttosto che altro ;)


Lolita

Cupcakes ha detto...

Utenti Anonimi, io vi sto amando tutti da due giorni a questa parte.

Grazie <3

Steve ha detto...

Beh dai adesso non esagerate commentatrici anonime catanesi.

La Ciamby è quello che è... vale a dire una ignorantotta.. cafoncella.. un po' antipatica ( ma non tanto ).. ma di sicuro non mi sembra una puttana.

Qui state confondendo le cose.. se la volete criticare per via dell'abbigliamento tamarro e per la sua ignoranza è un conto ... ma lasciate perdere discorsi da puttana... suvvia fate le brave.

Una cosa sola mi fa ridere .. se ci penso .. nel tempo ho visto una casistica "umana" di elettori ed elettrici merdusconiani... e devo dire che tutti si sono confermati come persone di bassissima cultura, ignoranti, con le pezze al culo nella massima parte dei casi ... e nonostante tutto facevano anche i "supponenti".

Della serie la feccia umana che risale il pozzo.

Il nano ha tante gravi responsabilita' quel criminale delinquente .. ma soprattutto ha la responsabilita' di aver rimestato nei bassifondi sociali .. e aver sollevato un cumulo di fanghiglia umana che ha intorbidato completamente le acque.

Steve

Sluggard ha detto...

Come siete riusciti a finire a parlare del modo in cui Giuliana si ATTEGGIA da questo ... outfit?.. Non riesco a concepirlo.

Uno può essere anche stato educato in un collegio svizzero e non avere occhio per gli abiti.

Poi vabbè, i soliti blablabla delle solite pseudo esterofile del perché noi siamo originali&cosmopolite (l'atteggiamento, per assurdo, più italiota del mondo).

Questa maglia è nata per essere portata con sotto una canottiera.
Questo non significa che vedendo la Cup vestita così allerterei la neurodeliri o eviterei di salutarla: ci passerei tranquillamente la serata assieme.
Non posso dire lo stesso di quelli che le danno della prostituta oppure che la difendono con argomentazioni assurde: la Cup non ha buongusto, ma un minimo di buonsenso ce l'ha.
Voi... no.

Steve ha detto...

Ciamby ... confessalo ... alcuni dei commenti "anonimi" te li stai scrivendo da sola.

Non posso credere che tutta questa gente di odii.. praticamente hai mezza catania contro. Tra un po' cominceranno ad odiarti anche nelle citta' vicine.. ragusa .. taormina..

Steve

http://youtu.be/DWYxLaGrolg

Anonimo ha detto...

Per cui, Lolita, anche avere solo l'abbigliamento da puttana è meglio che altro :D

Steve ha detto...

Ma NON è un abbigliamento da puttana... suvvia ..

E' un abbigliamento da ignoranti tamarre .. questo si.

Le manca solo il tatuaggio del nano merduscone e poi è a posto.


Steve

Anonimo ha detto...

Mia cara giuliana, che senso ha dire che nelle grandi metropoli c'è gente che si veste peggio di te? E quindi? Solo perchè c'è gente con uno stile ancora piu tamarro e volgare di te significa che il tuo non lo è? Le tue risposte alla cazzum sono sconcertanti, così come il tuo amore verso gli insulti. Così come sconcertante è chi ti ha dato della puttana basandosi su come ti vesti o.O

Anonimo ha detto...

ciao cup, dopo un po' mi sono scocciata a leggere i commenti, che secondo me sono tutti della stessa persona, o al massimo due.
ti invidio per il coraggio che usi quando ti vesti, per il modo in cui osi con abbinamenti e trasparenze, pantaloncini e aderenze, malgrado tu non abbia un fisico da copertina. si ti invidio, perchè per quanto io mi sforzi se oso un po', mi guardo allo specchio e mi cambio subito o non compro, nessuna gonna troppo corta, niente shorts in estate tranne rari casi e a mare. beata te che sei autoironica, a tuo agio. nonostante questo penso che una canotta sotto, o un top a fascia avrebbero reso il tuo look meno"scandaloso" :), e ti avrebbe valorizzato di più... detto questo, ogniuno fa quel che vuole, e onestamente a catania c'è altro di cui scandalizzarsi. ciao
Costanza/nina

Anonimo ha detto...

Giuli sai che mi piaci, ti ammiro e bla bla..ma quest'outfit non mi piace per nulla..mi piacciono i pezzi presi singolarmente ma non come li hai combinati (e la maglia l'avrei messa con una canottierina sotto, magari di un colore a contrasto tipo quelle semplici di intimissimi), ma son gusti, se tu ti piaci così è giusto che così ti vesta.
Sono allibita dall'ignoranza degli anonimi, prima su tutte bimbabedda o come cazzo si chiama, che fa tanto la paladina del bon ton e poi fa discorsi beceri e supponenti su classi sociali e compagnia bella, tra l'altro insultando la tua famiglia. Di sicuro è una di quelle persone provincialotte che siccome hanno un bauletto Louis Vuitton e le Hogan pensano di essere i padroni del mondo e di potersi sentire in diritto di guardare gli altri dall'alto in basso. Stesso discorso vale per Lolita (tra l'altro ragazze vi siete rese conto di avere dei nickname al limite della bimbominkionaggine?). Altra cosa, perchè voi e le vostre menti malate non andate a farvi una sana scopata piuttosto che farvi venire ulcere dietro alla Cup a cui, giustamente, non frega una beatissima mazza delle vostre patetiche sentenze da pseudoesperti di stile?
Cup fai bene a non curartene, la loro inferiorità sta nel credersi superiori, un bacione.

Roberta

ps: complimenti a Steve che due risate ce le fa fare senza sconfinare nell'inciviltà.

Steve ha detto...

Ciao Roberta,

Oramai il blog ciambellico è diventato un appuntamento fisso .. io pero' debbo dirti che sospetto molto che la giuliana almeno una parte dei commenti se li scriva da sola... non ci posso credere che i post arrivano a superare i 100 commenti cosi' .. poi quasi tutti insulti e la stragrande maggioranza anonimi.

Tu che la conosci la ciambella .. che tipo é ... potrebbe essere capace di scriversi gli insulti da sola per attirare visitatori sul blog ?

Steve

Anonimo ha detto...

A tutti gli anonimi che non si firmano e sanno solo odiare dico: rimanete pure nel vostro paesello, o nella vostra cittadella... Non sia mai uno di voi metta piede in Inghilterra, penso vi verrebbero delle crisi epilettiche.

Cup, a me la maglietta piace molto, e NO cari anonimi, NON E' VERO che anche una che pesa 45 kg non se la metterebbe per andare in un locale, una di 45kg si metterebbe una minigonna che copre quanto una coulotte, stivaloni alti sopra il ginocchio anche se siamo in estate e un top con mega scollatura giusto per sembrare JWOWW. Perchè 'chi se lo può permettere' osa, e anche tanto, e rasenta la prostituzione molto spesso.

Goodbye haters - ricordatevi che più scrivete cattiverie più ci convinciamo che la vostra vita sia così triste che non avete proprio niente di meglio da fare che insultare gli altri. Che vite tristi :D

Gabby

Steve ha detto...

Gabby!!

Non ci posso credere ... sei proprio tu .. l'amico frocio della ciambella in carne ed ossa !!

Ma dimmi un po' tu che la Ciamby la conosci bene ... è proprio cosi' ignorante e tamarra come sembra .. oppure lo fa apposta?

Comunque sono d'accordo con te che i commenti sul "puttanesimo" sono tutti fuori luogo.

VIVA LA CIAMBY !!!

Come farei mai senza di lei ...

Gabriel scusa ... per caso hai un blogghetto da commentare?

Steve

Cupcakes ha detto...

Carissimi Utenti Anonimi, dato che qui mi si accusa persino di autoscrivermi i commenti cattivi, che ne pensate di crearvi degli stracci di profili, anche con nomi inventati, così da loggarvi ogni volta a dimostrazione del fatto che non sono io che mi autoinsulto (mentre voi continuavate a scrivere, io ero ad esempio con le mie amiche a bere un bel latte freddo macchiato quest'oggi!)?

Steve, Gabby è una donna e vive in Inghilterra pur essendo siciliana... non è Gab/Gabriele!

Steve ha detto...

Hai capito la Ciamby, si è andata a fare un bel latte macchiato freddo alla facciaccia nostra .... o quanto meno alla vostra luridi anonimi che non vi firmate. BRAVA CIAMBY !

Comunque approvo la proposta ciambellesca .. firmatevi, scrivete almeno uno straccio di firma .. mettete un link. (Possibilmente evitate le sigle tipo S.W o similari.)

Steve

Steve ha detto...

Dove è che sei andata ad abbeverarti ?


Steve

Sluggard ha detto...

Di me sai nome e cognome, mi spono a loggarmi. :(

E ora scrivi un post dove dici che vuoi dare fuoco ai bambini rom e regalare un vaso con le loro ceneri alla madonna del carmelo, così si cambia almeno argomento!

(Steve, ma sei su internet TUTTO IL GIORNO?! Oppure nella tua città c'è il mio sogno, cioè la copertura wireless ovunque? :((( )

Cupcakes ha detto...

Sluggard, ovvio che so chi sei, ma secondo me 'sta storia degli anonimi è un po' sfiggita di mano a me e a voi (dove per voi includo anche te che non loggandoti potresti essere il bersaglio di qualche usurpatore di nomi altrui)!

Steve ha detto...

Ti piacerebbe avere anche tu cotanto accesso al wireless (per di piu' ultraveloce) .. eh !?

Lo so... lo so... c'e' chi puo' e chi non puo' ... io col mio tablet Galaxy Tab 8.9 LTE posso approfittarmene bassamente .. !!

Grazie .. grazie.

Steve

DDRD ha detto...

siete delle teste di cazzo tristissime e avete delle idee assai fasciste se pensate che possano uscire di casa solo persone belle e magre e vestite bene.

noi usciamo come cazzo ci pare con le facce e i fisici che la natura ci ha dato e voi dovete stare zitti. muti dovete stare.
giuliana non ha nessuna pretesa di dettare stile o farsi passare per icona di moda ed si veste in modo da star comoda per una serata fuori

Anonimo ha detto...

Steve che delusione, ti facevo più arguto! pensi che una che se ne sbatte altamente della gente che le dice le peggio cose se ne fregherebbe dell'avere un blog poco popolare? suvvìa non diciamo scemenze.

Roberta

DDRD ha detto...

ps: aggiungo che non è squallido chi abita in un quartiere popolare, è squallido chi per insultare qualcuno gli rinfaccia umili origini o l'incolpa di viverci dentro.
puzzate lontano un miglio di classismo, snobberia e bigottismo, siete rimasti con il cervello all'epoca del caso franca viola e sinceramente non mi stupisce che lei voglia scappare a gambe levate da questo bell'ambientino di merda verso un posto dove l'eccentricità, i look strani e le diverse scelte di vita sono una cosa normale e non argomento di cicaleccio da vecchie commari.

vi saluto poverette bigotte, sareste perfette per fare le censitrici dell'abbigliamento in una repubblica teocratica tipo l'iran.

Steve ha detto...

Quindi dici che i commenti anonimi sono tutti "genuini" e originali .. ed esprimono l'odio verso la Ciamby di tutta la provincia di Catania incluso il circondario di Acicastello, Acitrezza, Ragusa e magari anche qualcuna di Taormina che ha sentito parlare della ciambella ..

Azzarola

Steve

PS. Ciamby dovresti lanciare una sfida a Zio Baddottola.

Anonimo ha detto...

ciao stronza

Anonimo ha detto...

Steve, io ti amo e sono riccia (ho visto che hai una predilezione per le chiome ribelli), in più ho anche un galaxy tab ultimo modello che potrebbe fare amicizia con il tuo. Vuoi amarmi anche tu?

LasecondasignoraPanofsky

Anonimo ha detto...

Steve credo che tutti questi anonimi siano al massimo 3-4 persone frustrate che inondano il blog della Cup coi loro millemila commenti demenziali.
Non credo che ci sia una persona diversa dietro ad ogni commento.

Roberta

Anonimo ha detto...

Stupendo il nick dell'anonimo delle 11:13! Mordecai, we miss you...
M.

Anonimo ha detto...

Ma guarda che confusione si creò per un reggipetto a vista ahah si sa che gli italiani ne risentono di queste cadute di stile che li disonora, salvo poi parcheggiare in doppia fila,strombazzare col clacson, fare casino svegliando tutto il condominio alle 2 di notte e altre lezioni di civiltà e buongusto a cui è facile assistere uscendo il naso da casa...ora che ci penso anche insultare pesantamente e anonimamente una ragazza è una bella lezione di buongusto.....clap clap clap!


S.W.

ps Ciao Stewie

Anonimo ha detto...

In molti locali di molte città conciata così non ti facevano nemmeno entrare! E non c'entra nulla il grasso razza di cretina, sei semplicemente indecente! Il tuo crederti bella e ben vestita fa capire quanto tu sia narcisa ed egocentrica con un modo totalmente distorto di vedere la realtà..

Anonimo ha detto...

S.W., ok, ma 'USCENDO IL NASO DA CASA' non si può sentire...la Cup, dopo qualche bacchettata virtuale, ha imparato l'uso dei verbi transitivi e intransitivi, fai un piccolo sforzo anche tu... -.-

Steve ha detto...

No ragazze, non cambiate mai continuate a usare i verbi transitivi ed intransitivi come vi pare e piace ... "USCENDO IL NASO DA CASA" è bellissimo !!

Ha un non so che di poetico !! S.W. ... ti amo ! Vuoi sposarmi ?

Steve :)

Steve ha detto...

Anonima "riccia" .. hai anche i capelli rossi per caso ?

Baciotti :)

Steve

Anonimo ha detto...

No, sono mora, ma ho la carnagione chiara e gli occhi verdi, vale lo stesso?

LasecondasignoraPanofsky

Anonimo ha detto...

Grazie della lezioncina da due soldi, questo modo di usare i verbi è un regionalismo ed ogni parte d'Italia ha i suoi, possono fare storcere il naso ma è nulla in confronto a certe farneticazioni che si leggono quì.

Stewie mi spiace ma al contrario di ciò che pensi sono felicemente fidanzata da anni.

S.W.

Anonimo ha detto...

e poi già che ci siete e fate saputelli mi scrivete anche la forma corretta così posso capire "l'applicazione sbagliata del verbo intransitivo"?
S.W.

Anonimo ha detto...

Mi sfugge quale nesso ci sia tra le farneticazioni e gli insulti degli haters della Cup ed il far notare un obbrobrio linguistico O.o
Regionalismo per regionalismo, acidità per acidità: se vuoi sapere qual è il modo corretto di usare i verbi, PIJATE un abbecedario di seconda elementare, in 5 minuti ti toglierai il dubbio.
La saputella (ma de che???)

Anonimo ha detto...

Toglimelo tu il dubbio, sto aspettando, non vedo che problema hai ad istruire una povera ignorante, non ci sono andata in seconda elementare quindi non ho i libri.

S.W.

Anonimo ha detto...

E in ogni caso mi spiace ma io sono siciliana e uso uscire in maniera transitava così come tutte le persone del nord mettono l'articolo davanti ai nomi propri.

S.W.

Steve ha detto...

Bone, booone ragazze .. state bone !

Come direbbe Maurizio Costanzo, non litigate.

Comunque S.W .. sappi che "uscire il naso da casa" è veramente bellissima .. e non sto scherzando .. con una frase cosi' potreste far innamorare qualunque nordico.

Se vuoi te la spiego io la cosa .. pero' promettimi di continuare a dire "uscire il naso" altrimenti perdi il tuo fascino esotico.

Alura... la cosa è abbastanza semplice alla fine.. i verbi intransitivi tipicamente non possono essere usati con un complemento oggetto.
Un esempio di errore tipico (questo pero' è proprio brutto) è "scendere il cane" .. della serie "scendi il cane che lo piscio".

Un verbo invece è transitivo quando l'azione "transita" direttamente su qualcosa o qualcuno; in altre parole, quando il verbo può reggere un complemento oggetto.

Il verbo "mangiare", per esempio, è transitivo perché regge un complemento oggetto come "una mela".
Il verbo "nuotare", invece, è intransitivo perché non può reggere in alcun modo un complemento oggetto.

Alcuni verbi transitivi, in certi casi, possono avere un significato intransitivo.

Ad esempio, possiamo dire: "Piero legge il quotidiano", ma possiamo anche dire soltanto: "Piero legge", per dire che è impegnato nell'attività della lettura.

Se hai un dubbio sul fatto che un verbo sia transitivo o intransitivo, non è un problema insormontabile, infatti si consulta il dizionario per il verbo in questione e controlli le proprietà del verbo che ti interessa.

Mi raccomando peró non smettere mai di dire "uscire il naso" ! Potrebbe essere una tua arma di seduzione segreta .. quando sei in difficolta' .. tac .. dici quella frase li.. ed ecco che cascano tutti ai tuoi piedi.

Steve

Anonimo ha detto...

Grazie Stewe tu si che sei un gentiluomo, illumini le menti e i cuori di tutte le fanciulle ignorantelle, in ogni caso purtroppo conosco le proprietà dei verbi transitivi e intransitivi ci tenevo solo che qualcuno dei professorini riportasse il fatto che tale uso viene considerato da accreditati linguisti come una peculiarità meridionale e che diversi scrittori noti ne hanno fatto uso. E'facile storcere il naso quando si legge una cosa a cui grammaticalmente non si è abituati ma prestate altrettanto l'orecchio a orrori grammaticali tipici del nord che si giustifacno come regionalismi con il sorriso sulle labbra.

S.W.

Ps continuerò ad usare scendere, uscire ecc in maniera transitiva, viva la mia identità, viva la mia terra.

Steve ha detto...

Vabbé ... "uscire il naso".. suona come una frase carina tutto sommato.

"Scendere il cane" .. invece no.

In ogni caso è sempre meglio evitare queste forme sgrammaticate, la scusa dei regionalismi non serve. Anche l'articolo davanti ai nomi propri è sbagliato .. pero' tutto sommato l'articolo è una roba di poco conto.

Ciao ;)

Steve

Anonimo ha detto...

A me non sembra di poco conto ti posso assicurare che alle nostre orecchie suona esattamente come uscire transitivo suona alle vostre, non si può sentire ed in più è la violazione dela prima regola grammaticale che insegnano a scuola cioè l'uso degli articoli.

S.W.

Steve ha detto...

S.W. ma tu dici nella vita quotidiana .. "ora scendo il cane che lo piscio" ? Spero di no.

Comunque al di lá di questo, voi siculi ( in generale tra di voi ) parlate in dialetto oppure in lingua italiana? Quando siete in famiglia ad esempio. O quando siete fra amici. O se siete in un luogo pubblico, in un ufficio, all'Universitá, etc. Quale è la norma ?

Steve

Anonimo ha detto...

No.
I siculi parlano e usano la lingua nazionale come in tutto il resto d'Italia, uniamo al normale italiano inflessioni dialettali all'occorrenza, nessuna persona dotata di cultura si vergogna del proprio dialetto o di usarlo nella giusta occasione, è la nostra cultura e ne andiamo fieri e così dovrebbe essere per tutti.

S.W.

Cupcakes ha detto...

Noi siculi non parliamo in dialetto abitualmente, e da noi la differenza tra dialetto e non dialetto si sente moltissimo.

Mia moglie Ingrid, che è friulana, parla in dialetto con i suoi amici, cosa che io sicula ad esempio non faccio.

Qui da noi il dialetto stretto lo parlano le famiglie meno acculturate magari, o frasi di intercalare vengono introdotte simpaticamente nel linguaggio abituale, ma parlare SOLO in dialetto non è una cosa che fanno tutti i ragazzi o tutti i siculi, anzi...

Io comunque non vado fiera della cultura sicula e non la reputo MIA.

Cià.

Anonimo ha detto...

Sono punti di vista, io non mi vergogno della mia cultura o del mio dialetto lo stesso di Verga, Sciascia e Pirandello e ne vado fiera.

S.W.

Steve ha detto...

CIAMBY : ti accendo la stellina visto che non ti senti sicula, in effetti non c'e' molto di cui andare fieri.. l'africa è quello che è.

S.W : non esagerare, sappi che i regionalismi, i dialetti, i discorsi del campanile sono un segnale di arretratezza, immaturita' ed infantilismo. Prima te ne liberi e meglio è per te. Sul discorso di Pirandello, mi meraviglio, che tu voglia mischiare la merda col cioccolato. Pirandello era un genio letterario e difatti scriveva le sue novelle in italiano e non in dialetto. Scusa S.W. ma che studi hai fatto ?

Steve

Anonimo ha detto...

Guarda Stewe nemmeno ti rispondo secondo te è da infantile e da immaturi, chi lo dice che è segnale di arretretezza essere orgogliosa della propria cultura e delle proprie origini? lo dici tu? io dico che ogni regione ha i suoi pregi e le sue eccellenze ed è segnale d'arretretezza non vedere quanto di buono abbiamo.
Tu di che regione sei?ti vergogni del luogo da dove provieni forse?
S.W.

Steve ha detto...

Io sono parte Lombardo e parte Veneto per patria ambedue, come direbbe il sommo poeta.

Ma non capisci il senso del discorso in generale. Distaccarsi dal campanile è di fondamentale importanza per la tua crescita personale. Perche' è solo con un distacco dai regionalismi ( ed aggiungerei anche dai nazionalismi ) che puoi raggiungere una maturita' scevra da limiti personali e capace di vedere i difetti, i mali, anche gravi .. ovunque essi siano .. ed indicarli col dito.

Se invece continui coi particolarismi del campanile rimarrai sempre prigioniera di tali limiti.

Se adesso ti dico, per fare un esempio.

"La sicilia è un posto di merda, i siciliani sono in massima parte (non tutti) dei poveracci che sguazzano in un mare di ignoranza, arretratezza, corruzione e criminalita' "

Tu cosa fai .. ti offendi ? La verita' non deve offendere nessuno.

Spero che tu capisca.

Steve

Anonimo ha detto...

Non mi conosci e quindi i consigli pedagogici mi sembrano inopportuni, per il resto decido di non cogliere la tua provocazione e non ribattere dico solo che ciò che scrivi se hai coraggio postalo anche in posto dove chi legge ha un minimo di senso critico, forse non ti risponderanno.

S.W.

Anonimo ha detto...

Utima cosa, mi spiace solamente che molte persone provenienti da questa terra di merda fatta di poveracci mafiosi e corrotti chinino ancora la testa e si facciano insultare da persone come te, fossi stato svedese o finlandese l'avrei anche capito ma se sei intelligente sai quante magagne enormi nascondete sotto quel manto di perbenismo e falsa legalità che siete il vero centro della criminalità italiana e della corruzione.

Detto questo non mi rivolgerò più a te perchè finchè deliri e lanci macumbe ci si può ridere sopra ma offendere un'intero popolo dall'alto della tua provenienza geografica e tutt'altra cosa e credimi non hai il diritto di dire ciò che è vero e ciò che non lo è.

S.W.

Steve ha detto...

Non è una provocazione cara S.W. è una constatazione di fatto.

Come interpreti il seguente passaggio biblico ad esempio :

"cognoscetis veritatem et veritas liberabit vos"

"Conoscerete la veritá e la veritá vi renderá liberi"

Se uno afferma che in Sicilia esiste un fenomeno chiamato Mafia .... afferma la veritá e la veritá non ha colore. E non c'e' proprio nulla di cui offendersi. Se invece ti chiudi nel tuo "regionalismo" automaticamente ti sei rinchiusa in una gabbia da sola.. e qualunque cosa diventa un'offesa.. perche' tu sei sicula.. e guai a chi ti tocca la sicilia.. e guai a chi parla male del meridione.. etc. Ma intanto TU NON SEI LA SICILIA, sei una persona .. con una tua individualita' .. sollevati al di sopra dei regionalismi e vedi che non hai bisogno di stare piu' sulla difensiva. Basta dire le cose come stanno.

La veritá .. cara SW... bisogna sempre perseguire la veritá.


Steve

Steve ha detto...

"se sei intelligente sai quante magagne enormi nascondete sotto quel manto di perbenismo e falsa legalità"

Vedi SW, purtroppo quello che dici è vero .. anche in Lombardia, e nel Nord, purtroppo fenomeni di corruzione e tangenti e microcriminalita' ne esistono, eccome ! E negli anni sono di molto peggiorati, pero' a differenza tua.. io lo riconosco.. non mi offendo per nulla.. poiché è un dato di fatto oggettivo.

Non riesci anche tu a svincolarti dal tuo "regionalismo" e ad ammettere le cose con serenitá ?

Cupcakes ha detto...

Steve, ma la mafia c'è anche nel resto dell'Italia e purtroppo del mondo.

Ciò non toglie il fatto che effettivamente la mafia si occupa di cose grandi (strade, appalti e via discorrendo) dappertutto, ma in Sicilia si occupa di TUTTO. Tutto, dai paninari per strada ai grandi negozi, dalla piccola trattoria al ristorante di pesce sul mare, dai luoghi balneari al normale suolo pubblico.
Qui la mafia ci mangia vivi, e sfido qualsiasi siculo a dirmi che a Milano o a Tokyo la mafia sia distruttiva come lo è qua.

Detto questo, io credo che il patriottismo andrebbe considerato solo se nel proprio stato di nascita ci fosse qualcosa di cui andare fieri.
L'Italia non è uno stato che merita patriottismo e amore.
Se ne può amare l'arte, l'architettura, la letteratura... ma non amarla in generale e andare fieri del posto che è, perchè è decisamente un posto di merda.

Aggiungo anche che a me nessuno, neanche la professoressa di italiano, mi spiegò che non è corretto dire "esci la lingua". Idem per i dottori che, dall'alto della loro laurea, si rivolgono con questa frase ai pazienti.
Ho scoperto che erano forme scorrette solo quando me l'ha detto Ingrid, e avevo già più di vent'anni.
Da quando lo so, non ho più sbagliato e ho lasciato la forma dialettale, ma tutte le persone a cui l'ho detto sono cadute dal pero. Quasi nessuno, come me, sapeva che è errato dire ESCI la lingua o SCENDI il cane, quindi S.W., so che tu lo sapevi, ma giustificare il linguaggio siculo con la storia del "è un regionalismo" no, perchè sono in pochi a sapere che si tratta di un regionalismo e non di vero italiano o vero dialetto.

Steve ha detto...

"Detto questo, io credo che il patriottismo andrebbe considerato solo se nel proprio stato di nascita ci fosse qualcosa di cui andare fieri.
L'Italia non è uno stato che merita patriottismo e amore.
Se ne può amare l'arte, l'architettura, la letteratura... ma non amarla in generale e andare fieri del posto che è, perchè è decisamente un posto di merda."


Ciamby, sono perfettamente d'accordo, fino nelle virgole.

Alle volte mi stupisci .. perché in generale ti valuto un pochino ignorantella, ma hai occasionalmente una profonditá di pensiero che non é comune, come in questo caso.

Brava.

Steve

Anonimo ha detto...

"La sicilia è un posto di merda, i siciliani sono in massima parte (non tutti) dei poveracci che sguazzano in un mare di ignoranza, arretratezza, corruzione e criminalita' "
Ecco ciò che hai scritto, io qui non ci leggo, la mafia è una realtà, ci leggo anche e soprattutto altro, se fossi stato onesto intellettualmente avresti tu stesso riportato i fatti criminosi, che per la maggior parte restano e resteranno sepolti, che da più di 30 anni avvengono nel nord Italia. La mafia esiste in tutta Italia soprattutto dove girano più soldi e quindi non al sud, io non sono il genere di persona che si nasconde dietro i regionalismi, conosco la terra da cui provengo e nonostante tutto ne vado orgogliosa ne vedo i pregi e lavoro per migliorarla, mi discosto tuttavia da persone saccenti che fanno disscorsi come i tuoi dall'alto di chissà quale pulpito, ti ripeto se hai ne hai voglia e ne hai la sicurezza, porta le tue convinzioni altrove e vedi che ti dicono.

S.W.

Steve ha detto...

"conosco la terra da cui provengo"

Bene, allora sii onesta con te stessa.

"e nonostante tutto ne vado orgogliosa"

Ecco, qui è lo sbaglio. Non c'e' proprio nulla di cui essere "orgogliosi" ... non te lo ha prescritto il dottore di mangiare "pane e orgoglio siculo" a colazione. Soprattutto quando ragioni vere non c'e' ne sono.
Se ve ne fossero .. capirei.. ma perche' intestardirsi altrimenti.


"ne vedo i pregi e lavoro per migliorarla"

Va bene anche avere una prospettiva positiva, essere ottimisti, e sforzarsi di vedere i pregi... ed è anche lodevole l'intento di migliorare le cose, pero' sempre avendo in mente il rispetto della veritá.. la tua luce e la tua guida interna deve essere la veritá.

Non ti invidio comunque.. se davvero vuoi cimentarti nel miglioramento siculo. Ti faccio i migliori auguri .. perché le parole non bastano. Persone moooolto migliori di te ed armate di ottime intenzioni .. hanno provato a migliorare la sicilia e sono stati ringraziati col piombo ( dagli altri siciliani a cui invece le cose stavano bene come stanno).

Se pensi di voler seguire le orme di Don Puglisi, del Generale Dalla Chiesa, e di tanti altri .. ti faccio i migliori auguri.

Altrimenti .. consolati col "regionalismo".

Ma mi sembri una persona intelligente, forse pecchi di orgoglio.. se riesci a superarlo .. riuscirai a capire tante cose.

E ad accettare la VERITA' con maggior serenitá d'animo e con maggior maturitá.

Steve

Anonimo ha detto...

Non c'e' proprio nulla di cui essere "orgogliosi" ... non te lo ha prescritto il dottore di mangiare "pane e orgoglio siculo" a colazione. Soprattutto quando ragioni vere non c'e' ne sono.

Ma cosa ne sai? vieni qui e guarda con i tuoi occhi, guarda negli occhi le persone che con dignità superano ogni giorno difficoltà enormi, madri che fanno le collette per comprare alla scuola il materiale didattico ed altri mille esempi che potrei farti ma che nemmeno apprezzeresti dall'alto del tuo giudizio fondato sulle tue convinzioni di superiorità, qui chi giudica senza conoscere la verità, senza aver visto con i propri occhi sei tu, detto questo chiudo la discussione ribadendo che dei tuoi consigli, dei consigli di una persona che si considera superiore, che ci considera feccia ne faccio a meno, grazie.

S.W.

Steve ha detto...

"le persone che con dignità superano ogni giorno difficoltà enormi"

Lo credo bene, ma tutto questo non c'entra nulla col discorso di cui stiamo parlando, anzi semmai è un indice di quanto le cose vadano male.

"dei tuoi consigli, dei consigli di una persona che si considera superiore, che ci considera feccia"

Altola' .. mai detto che mi considero "superiore" ad alcuno... chi sono io per giudicare? E men che meno ho mai detto che ti considero feccia. Lo vedi ? Questo è il risultato del tuo modo di ragionare "regionalistico".. subito sei entrata in competizione .. ti sei costruita nella mente una idea di nord contro sud... solo perche' io sono nordico. Io non metto nessuno avanti a nessun'altro e non voglio fare classifiche.. voglio invece sottolineare il fatto che IL PRIMO PASSO PER MIGLIORARE VERAMENTE UNA SITUAZIONE E´ RICONOSCERE L'ESISTENZA DEI PROBLEMI, tu invece continui a farne una questione di "campanile", come vedi la chiave di tutto sta nell'osservare le cose con distacco.. ed evitare i localismi, i nazionalismi, i discorsi di parrocchia e di quartiere rionale.

Tu invece inconsciamente continui ad associare la sicilia a te stessa.. e vivi sulla tua pelle i problemi della realta' sicula come se fossero tuoi fallimenti personali... ecco perche' sei sulla difensiva. Ancora non hai capito che TU non ha di che render conto del fatto di esser sicula, ma sei una persona individuale e non devi fare le crociate "pro-sicilia" a tutti costi ... cosi' come non ha senso fare le crociate pro-meridione oppure pro-nord. Non é una gara.

Steve

Chiara ha detto...

Ho sempre letto il tuo blog con piacere pur non condividendo gran parte delle tue idee e dei tuoi outfit.
Ma anche io inizio a credere che ti comporti in un certo modo per attirare questo genere di commenti e aumentare il numero di visite. Mi dispiace, ma tutto fa pensare a questo. Posso capire (e apprezzare) la volontà di dare spazio anche ai cafoni e agli ignoranti, ma non moderare nemmeno i commenti in cui ti danno della ladra mi fa pensar male.
E poiché leggere cose di questo tipo è, per me, realmente fastidioso, mi dispiace molto ma smetterò di farti visita.
In bocca al lupo per l'esperienza londinese.

Anonimo ha detto...

Stai cercando di fare psicoanalisi alla persona sbagliata, credimi Stewe...
E non tentare nemmeno di offendere le mia intelligenza, con i tuoi discorsi ti sei posto in maniera superiore "La sicilia è un posto di merda, i siciliani sono in massima parte (non tutti) dei poveracci che sguazzano in un mare di ignoranza, arretratezza, corruzione e criminalita' " è solo uno spaccato delle cose che hai detto, il resto si legge benissimo fra le righe, magari pensi che essendo noi tutti grezzi e ignorantelli non riusciamo a cogliere ciò che c'è dietro le tue parole?
Ritornando al mio discorso di partenza la Sicilia è una terra con grandi problemi ma è patria anche di grandi eccellenze e questo è innegabile, amo la cultura siciliana amo il dialetto della mia città, amo parlarlo, lo insegnerò ai miei figli come mia nonna ha fatto con me, sono le mie radici, sono la mia natura e assolutamente NON ME NE VERGOGNO considero invece segno di arretratezza il denigrarle, nasconderle o rinnegarle.

S.W.

Cupcakes ha detto...

Chiara , mi dispiace molto se non verrai più qui a leggermi, ma non cambierò il mio modo d'essere e di comportarmi col blog.

Io dalle visite non guadagno nulla e dal numero dei commenti nemmeno, quindi tengo i commenti per dare libertà a chiunque di dire la propria e non per aumentare le visite (dato che, appunto, non ci guadagno neanche).

Gli isnulti li ricevo gratis e basta e non ho motivo di cancellarli.

Grazie per l'in bocca al lupo. Crepi.
Ne ho bisogno!

S.W. , in realtà io mi ritrovo a condividere le parole di Steve, anche se non tutte. Credo che la percentuale dei delinquentelli ignoranti sia di gran lunga superiore alla percentuale di persone acculturate, oneste e via discorrendo.

Steve ha detto...

Grazie ciambelluzza,

Sappi che ti sto rivalutando molto ..

Steve

Samarcanda Dorata ha detto...

Ma Ciccio, l'altro amico gay, che fine ha fatto? perchè non si logga?

Anonimo ha detto...

Io credo che se ci fossero più persone cattive che buone non potremmo nemmeno uscire di casa, di fatto così non è, ciò non toglie che qui non siamo in Svizzera...

S.W.