7 settembre 2012

Venerdì 7 Settembre 2012

E allora, eccomi qui!

Siamo arrivati ieri sera stanchi ed avviliti e ci siamo buttati a letto per morti. I saluti con la mia famiglia sono stati bruttissimi. Ho pianto tanto con Adri e ho pianto tanto con mia nonna. Che tristezza.

Oggi ho sistemato un po' la mia nuova camera che è molto carina. Brutta notizia: non ho un armadio. Da non crederci. Ho però degli scaffali, ed io sono molto previdente e avevo portato altre soluzioni salvaspazio (un portascarpe da mettere sotto al letto e dei cassettini pieghevoli per l'intimo). Si sono rivelate molto utili.

A casa ho internet e va a meraviglia, e aggiorno anche Instagram dove forse potete seguirmi meglio, fotograficamente parlando.

Questo è il mio nuovo portachiavi (manca ancora quello che mi ha regalato Ssdery!)


questo è il mio letto


e il resto ve lo mostrerò quando sarò più libera.

Oggi ho anche fatto shopping. No, non pensate male, ed anzi siate fieri di me: sono entrata da Primark e ho comprato solo il pigiama, l'ombrello e due cosucce per la casa che mi servivano. Avrei voluto prendere tutto com'è ovvio che sia, ma finchè non avrò un lavoro, mi sono ripromessa che non comprerò niente.

Anche da Superdrug ho visto mille trucchi super economici (Berry M e MUA per dirne un paio) ma non ho preso niente di niente.

Non mi resta che prendere appuntamento per NIN e per aprire il conto in banca, comprare la scheda inglese e stampare centinaia di curricula da distribuire per la città.

Si parte sempre un passo alla volta, ed il mio cammino sarà lunghissimo.

E qui non sudo.

.

22 commenti:

Veronica Zoccheddu ha detto...

Ciao Giuliana! In bocca al lupo allora, finalmente sei arrivata!
BTW, non sei andata un po' troppo avanti con la data?
Baci
Veronica

Anonimo ha detto...

Questo post sarebbe di sabato 8 quando oggi è venerdì 7?
Scrivi dal futuro? =O
Ho capito che in Italia siamo arretrati ma..........

VALENTINA ha detto...

Ciao Giuliana, ti seguo sempre e molto molto raramente commento, volevo solo farti un grossissimo in bocca al lupo! Mi hai fatto venire una nostalgia di Londra...! Non imparanoiarti e vivi tutta la tua esperienza al meglio!

Anonimo ha detto...

Cos'è NIN? Tienici aggiornate sul lavoro e...non comprare trucchi...è il modo peggiore per buttare via i soldi....a nessuno importa di che colore hai l'ombretto, credimi.
Ps: ma con l'inglese come te la cavi? Come pensi di allenarlo prima di iniziare a lavorare?

Cupcakes ha detto...

Anonimo 4:49 , il mio pc è impazzito e ho dovutorisistemare la data perchè era andato avanti da solo, quindi consultandolo avevo copiato la data che mi dava... ma siccome mi sta impazzendo anche la batteria, forse è il caso di portarlo a fare una visita alla Apple -.-

Veronica e Valentina , grazie mille! Di augurii ne ho davvero bisogno. Speriamo bene!

Anonimo 9:15 , ho così tanti trucchi che finchè non avrò uno stipendio non prenderò neanche un burrocacao!
Il NIN è il numero d'identificazione che ti assegnano quando arrivi e lo richiedi, e ti serve per lavorare, per usufruire della sanità pubblica e per le questioni burocratiche in generale.
L'inglese sembrava buono fino a tre giorni fa, poi sono arrivata e mi sono già confusa -.-

PinkVale ha detto...

ben arrivata!! non vedo l'ora di leggere i futuri aggiornamenti sulla tua vita nella splendida Londra! Intanto ti faccio un sincero ed affettuoso in bocca al lupo! tieni duro!

Lucy Van Saint ha detto...

Brava cara! Dedicati alle cose pratiche e allo spaccio dei curricula!!!! E aggiornaci quando puoi. :-)

ellee ha detto...

per il numero inglese ti consiglio la O2 pay as you go. Ogni volta che ricarichi ti danno un tot di ore di telefonate internazionali e hanno tariffe bassissime per chiamare all'estero (tipo 1 cent al minuto)!

Anonimo ha detto...

In bocca al lupo Giuliana!
Antonella

ellevibi ha detto...

Ciao Cup! Sei molto determinata e devi continuare ad esserlo. Un passo alla volta, davvero. :-)

thefashioncat ha detto...

In bocca al lupo e non scoraggiarti! :)

Simo. ha detto...

O santo cielo... il commento quassù è terribilmente tenero... O_o
in bocca al lupo vedrai che ben presto arriveranno le prime belle notizie! Forza e coraggio!

Ladra di Caramelle ha detto...

Grande!
Sono tanto contenta per te :)

Anonimo ha detto...

L'anonimo delle 13:57 aspettava con la bava alla bocca che togliessi la moderazione per poter esprimersi in tutta la sua dolcezza...
Be', cara, se tieni in frigo lo spumante per festeggiare la dipartita della Cup, viene da pensare che non hai proprio niente di meglio da festeggiare, eh? Io al posto tuo mi preoccuperei... prova con qualche sito di incontri on line, magari trovi un riempitivo alle tue giornate!

Anonimo ha detto...

Anonimo 09:15 = Steve

Anonimo ha detto...

in culo alla balena! mamma mia, leggendoti mi è venuta un po' d'ansia a immaginare me stessa nella tua situazione. ho sempre sognato di essere indipendente ma cominciare una nuova vita in un'altra città di un altro stato completamente sola, dovendo imparare una nuova lingua, non è affatto semplice! ma daniele alla fine che ha deciso di fare? io mi sarei avvilita nella tua situazione, quando lui ha deciso di non partire più con te! sei una donna con le palle giuly ed io ti stimo! :D
roberta

Anonimo ha detto...

Per l'inglese ti capisco benissimo, credevo di saperlo discretamente, ma appena arrivata qua (ovest Irlanda) mi sono dovuta ricredere -__-" Ma qua hanno anche un accento davvero pesante, probabilmente a Londra è un pochettino più semplice =) Ancora in bocca al lupo e tienici aggiornati ;)
Speedingheart

Anonimo ha detto...

Avete dimenticato di dire che è una prostituta brasiliana ma purtroppo per voi, essendolo, si è già integrata benissimo!

<3

Anonimo ha detto...

Ma Giuly il NIN non serve per la sanità, per quello - grazie a dio - basta la tua tessera sanitaria italiana = europea..! Quello che devi fare, invece, è registrarti dal tuo GP (medico di base) di zona (hai pure diritto alla pillola gratis - olllè)

Il NIN è semplicemente il tuo codice fiscale, così possono versarti i contributi quando ti fanno un contratto di lavoro...

Btw, io per il tel consiglio 3 tutta la vita.

Fatti sentire che magari oggi o domani ci becchiamo :)


LS

Anonimo ha detto...

per il conto in banca ti servira' di dimostrare dove vivi (indirizzo) con una bolletta/conto a tuo nome. Che in un appartamento condiviso e' complesso. A volte accettano il contratto di locazione (che in un appartamento condiviso non sempre hai). Dimostrare dove vivi puo' essere complesso.. vai in Banca subito Lunedi' mattina (o oggi, magari alcune banche sono aperte a Londra anche il sabato pomeriggio..) e chiedi cosa ti serve!
ciao,Gio (UK)

Anonimo ha detto...

ma sei una grande!!! ;) Antonella

La Strega ha detto...

uhhh tesorina mia che emozioneeee bella bellaaaaaa :) un abbraccione stellina