8 settembre 2012

Sabato 8 Settembre 2012

Dato che ho un'oretta libera, ne approfitto per aggiornare.

Ieri sono riuscita a sbrigarmi le prime faccende: ho pagato l'affitto, ho creato un nuovo conto bancario tutta sola, ho comprato una scheda inglese (con la Tre alla fine) e tante belle cose.

Ho perso un telefono e, anche se non dovrei dirlo lo dico lo stesso... mi è caduto l'iphone dentro una fontana. Completamente immerso nell'acqua. Mi è venuta una crisi isterica, dato che non si accendeva più, avendo la batteria scarica.
Immaginate di mettere un telefono dentro il mare, però con acqua dolce e non salata. L'ho raccolto quasi in lacrime maledicendo me e il mio menefreghismo.
Morale della favola?
Adesso sono senza telefono.

Ma no, ci avete creduto?
Sono così fortunata da avere un telefono intatto e perfettamente funzionante nonostante il bagno nella fontana, che è quella creata in onore di Lady Diana e che si trova all'Hyde Park. E' circolare e l'acqua scorre come un fiume, e i bambini ci sguazzavano dentro in costume. Il mio telefono si è lavato per bene. Poverino.

Oggi andremo alla Tate Modern (che ho già visto tempo fa. Tappa obbligatoria per i turisti e per chi ama l'Arte Moderna), poi finirò di scrivere il curriculum e domani inizierò a distribuirli a Camden!

Ma passiamo a qualche foto (tutte scattate con 'sto miracolato iphone, sottolineo):

Visione dall'alto






Ecco come siamo stati accolti all'arrivo a Gatwick


La nostra prima spesa... hanno prezzi stra bassi comunque, altro che Londra è cara. Prezzi più bassi del discount per un sacco di articoli


Visione dei tetti da casa mia


Hyde Park. La mia prima volta all'Hyde Park. C'erano le prove di un concerto che si sarebbe svolto in serata e abbiamo visto Kylie Minogue e Andrea Bocelli (credo fosse lui, almeno). Così, come se niente fosse


Io con un docile amore


I miei piedi a mollo


"In memory of Amy Whinehouse" al The Good Mixer di Camden Town, ieri sera


Io e Dani in metro


 Infine, dato che qui si può osare, ho già dato il via al pacchianesimo


Buona giornata!

Ps: Il tempo è meraviglioso. Evidentemente abbiamo beccato l'Estate!


33 commenti:

sbally ha detto...

quindi alla fine è partito! sono contenta, buona avventura <3

ellevibi ha detto...

Che bello, TUTTO! :-) Forza Cup!

Anonimo ha detto...

Che bello... Dio, quanto mi manca Londra e l'Inghilterra leggendo le tue parole e vedendo le foto! (Io ci ho vissuto un anno)

I tuoi post inglesi mi piacciono già. In bocca al lupo per tutto!!! Quanto ti invidio! :D

Ps. Ma quanto paghi di affitto? Sei da sola? In che zona sei?

K.

viola ha detto...

perche' quando c'ero io mi avevano fatto un casino per aprire il conto bancario senza un maledetto lavoro? idem per il nin, una faticaccia insomma, ora sono cambiate le cose? in bocca al lupo comunque!

viola ha detto...

ps. tesco comunque e' uno dei piu' cari per la spesa ti consiglio l'ASDA.

Anonimo ha detto...

Vai giuliana,vai!!!!
Tifo x te!!!margherita

RamyRamy ha detto...

cup è meraviglioso ciò che stai vivendo!!!!!!! quasi quasi ti raggiungo XD

Anonimo ha detto...

No Cup!!!!Non hai messo le foto dei tuoi outfits:-(
....vabbè aspetterò con ansia,ciao!

Anonimo ha detto...

Tesco è caro..?! Ok, l'Asda è livello discount, ma la qualità...brrr

<3 Waitrose :)


LS

Sluggard ha detto...

Abbiamo un anonimo particolarmente instabile vedo. Ciao!


Cup, brucia quei pantaloni, ti prego. Mia zia ne ha un paio della stessa fantasia, ma ha 70 e pensa che il vestirsi di pailettes da capo a piedi sia elegante.

Per il resto sono felice del mancato verificarsi di incidenti aerei e drammi di sorta. Però sono anche contenta che il tuo iPhone abbia tendenze suicide, così impari ad omologarti!


thefashioncat ha detto...

Le tendenze suicide del tuo iphone (come dice sluggard) ci terranno compagnia per i prossimi mesi, ne sono sicura XD
Comunque, non vedo l'ora di leggere i tuoi prossimi post! :)

Anonimo ha detto...

che bello sentirti così contenta!
ClairedeLune

,heartbeat ha detto...

che spettacolo :)

Anonimo ha detto...

ero una di quelle che parlava in maniera acida, considerandoto una fifona grassa e fallita ma mi sa che adesso devo "sucarmi un pruno"

io qui a fare la "fallita, fifona" (grassa non lo sono) e tu lì a viver una vita nuova e piena di entusiasmo

credo che il 99,9% dei giovani vorrebbe essere al tuo posto. per di più, vicino al tuo amore che bene o male (anche se per poco, non importa) ti ha seguita perchè evidentemente crede in te e crede in voi. non ti ha mandato a strafottere, facendosi 2 risate.

sei pure dimagrita
che dirti? se trovi lavoro, ti faccio la statua!

Angst ha detto...

il commento sulle catenate mi ha fatto pensare a come potresti far virare il blog verso uno stile sadomaso. "Ciambelle&fetish"
Comunque auguri per tutto, sono contenta che gli iphone resistano almeno all'acqua visto che se cascano da tre centimetri si spaccano.

Anonimo ha detto...

@ sluggard
Ma tua zia è Yetta della tata????

Anonimo ha detto...

Bonus Punti per ANGST !

Mi piace molto l'idea di trattare la pacchianozza sicula a colpi di catenate ed altre divertenti trovate fetish sado/maso. Baciozzi Angst :)

Anonimo ha detto...

è normale che i telefoni immersi nell'acqua funzionino normalmente ancora per un po'. Tempo di ossidarsi per bene e in qualche giorno non funzionerà più.

Anonimo ha detto...

Anonima delle 17.15, dici che tra un paio di giorni quando sará andato via anche l'orso yogi .. anche l'iphone la mollerá lasciando la pacchianozza nel panico piú totale ?
Uah ah ah ah ah .. vai con l'ossidazione .. cosí impari ad infilare le tue zampe fetide nel memorial di Diana... che schifo .. hai preso la fontana circolare in onore di Diana per un pediluvio.. dovresti vergognarti.

Donkuri ha detto...

sei stata molto fortunata,spero che non ti succeda come il mio galaxy T.T che dopo qualche giorno ha ripreso a funzionare e dopo altri giorni è finito nel cassetto uff!

Chiara ha detto...

Salutami quella meravigliosa città!
In bocca al lupooooooooooooo!!!

Frency ha detto...

E' bello leggerti così piena di entusiasmo. Sono sicura che troverai presto un lavoro!
:)

Anonimo ha detto...

immergi il telefono nel sale! Assorbe l'umidità ed eviterai l'ossidazione!

Valentina V. ha detto...

Vai così Giuli, tifo per te! ;)

Anonimo ha detto...

Che palle! "dato che qui si può osare ho già dato il via al pacchianesimo" Come se a casa tua non fosse permesso per legge indossare dei pantaloni leopardati.

Anonimo ha detto...

Come al solito la giulianozza si dimostra una persona ignorante ...

Cupcakes ha detto...

K. , ho una stanza singola in casa con altre tre persone, zona Seven Sisters, affitto molto buono!

Viola , la linea omonima del Tesco ha prezzi più bassi dei prezzi da discount. Ho comprato varie cose a prezzi bassissimi (latte di soia, tonno in scatola, verdure ecc), ma mi sono orientata anche verso prodotti economici al Sainsbury. Gli hamburger di soia costano pochissimo!

Anonimo 16:10 , finchè non trovo lavoro e non mi rimetto in riga con la dieta, sarò una grassona fallita anche io, don't worry -.-

Anonimo 21:50 , anche a casa mia indossavo e indosso ciò che voglio, ma qui nessuno mi caga di striscio, a Catania sì.

Per tutti : GRAZIE! Spero di potervi dare presto belle notizie. Per quanto riguarda l'iphone, se si ossiderà e si romperà lo butterò e quando sarò ricca ne prenderò uno nuovo, magari distraendomi meno quando lo metto vicino l'acqua... =D


Lucy Van Saint ha detto...

Brava cara! Hai già fatto conto in banca e scheda telefonica. Vedrai che troverai presto lavoro.

Anonimo ha detto...

ma dovevi andare fino a londra per poterti mettere un paio di pantaloni leopardati e vedere bocelli al parco? ma la sicilia è davvero così retrograda? vai a roma, a firenze, a milano e fidati che puoi vestirti come cavolo vuoi e che di personaggi e "svips" e stranezze ne vedi a bizzeffe; ti mettevi a distribuire curriculum per negozi esattamente come farai là e la spesa potevi farla al Lidl come la fai da Tesco. E Londra è cara, non dire fregnacce. Non è perchè ci sono supermercati con prezzi bassi che allora anche tutto il resto è low cost, ignorante! sembri proprio una provincialotta di paese che si gode l'ebbrezza dell'esperienza "vacanzifera" all'estero....con i mesi che passano te ne accorgerai comunque, di come è la vita vera. svejate.

Cupcakes ha detto...

Anonimo dei miei stivali, io qui, tranne che per affitti e mezzi di trasporto, vedo che tutto è meno caro. E parlo di affitti più alti rispetto a Catania, non all'Italia. Gladis sta a Roma e per una camera paga più di me a Londra. Idem per un'altra amica che però sta a Milano.
Se mi leggessi, sapresti già che l'Italia non mi piace. Non voglio vivere a Milano o a Firenze solo perchè anche lì potrei trovare lavoro. Non mi interessa.

Shoegal ha detto...

Ma che bello in bocca al lupo!!

Anonimo ha detto...

Tatuaggi osceni,caviglie che sembrano due tronchi,smalto tamarro...uhm,finezza nel fare un pediluvio davanti a tutto:fantastica.

Cupcakes ha detto...

Shoegal , crepi!

Aonimo , tutti avevano i piedi a mollo e nessuno, me compresa, faceva il pediluvio. Se nella tua vita ti sei persa/o una cosa bella come mettere i piedi stanchi nell'acqua gelida di una fontana... bhè, mi dispiace per te.