19 novembre 2012

Lunedì 19 Novembre 2012

Sabato off... che bellezza.

Dopo un mezzo litigio con Ssdery che, a distanza di centinaia di chilometri, provava a svegliarmi dal mio torpore depressivo, mi sono lasciata convincere dal suo itinerio Roma/Londra e ho seguito i suoi consigli?

Cosa ho fatto?

Sono stata per la prima volta al Borough Market, che si trova proprio accanto al London Bridge.

Si tratta di un mercato alimentare dove si trova di tutto e di più, da bellissimi "occhi di bue" a forma di cuore


a coloratissimi cupcakes


Reparto pesce...


... e reparto carne (d'anatra)


E poi sono andata a vedere i famosi ombrelli usati come tettoia di un bar. Famosi per tutti meno che per me: se Marty non me ne avesse svelato l'esistenza non li avrei mai trovati, forse


Bellissimi.

E poi ho visto un docile amore con un guinzaglio bellissimo a forma di nodi di salsiccia *___*


Dopo questo bel giro, sono entrata in una chiesa lì vicino di cui purtroppo mi sfugge il nome. Ho il volantino in borsa ma non credo faccia differenza saperlo o no per voi. Guardacaso ho beccato un'orchestra che si preparava per la messa ed è stato molto bello stare là ad ascoltarli (foto rubata)


Presa dalla follia e dato che ero in orario, ho pensato bene di andare alla messa cantata che fanno alla St Paul's Cathedral. Sempre suggerita da Martina, ovviamente. Un'ora di canti e preghiere con un coro di aduti ed un coro di bambini. Stupendo. E la chiesa è meravigliosa. Non c'ero mai entrata ma credo che ci tornerò



E non andavo a messa da una vita, poi.

Da premettere che tutto ciò l'ho fatto da sola. Lo sapete che i miei orari non combaciano parecchio con quelli dei miei amici qui, no?

La sera però mi sono vista con Giamp e Faby e siamo stati alle bancarelle natalizie di Southbank.


Abbiamo cenato con del cibo tedesco che altro non era che carne stufata con patate


Abbiamo preso un po' di freddo in compagnia e abbiamo fatto un giretto in centro.

E niente... una bella giornata <3

.


26 commenti:

Pudding Zilvy~♥ ha detto...

Quanti dolci *-*
ahahaha è troppo belloooo quel guinzaglio a forma di nodi di salsiccia XD ne voglio prendere uno per Zack ihihi

Anonimo ha detto...

Almeno nei post da Catania si percepiva un po' d'allegria. Qua più che cieli grigi, grigiume in generale e solitudine non si percepiscono. Non bastano quattro cupcakes colorati. Se poi tu sei felice meglio per te ma questa è l'impressione che danno i tuoi post.

SSdery ha detto...

Ti odio <3

SSdery ha detto...

Cmq credo che tu sia stata qui http://it.wikipedia.org/wiki/Southwark_Cathedral

Anonimo ha detto...

A me non sembra triste, forse solo un po' malinconica. Le foto sono belle

Anonimo ha detto...

dev'essere stata una giornata rilassante immagino :) com'erano le bancarelle natalizie? io le amo e ogni anno aspetto il natale solo per andare a vederle!
il cibo tedesco mi ha fato venire fame...
ClairedeLune

Cupcakes ha detto...

Ma io non sono affatto triste!

Anche a Catania uscivo spesso da sola e mi piace farlo.

Il mio unico problema (unico no, ma l'unico che mi influenza) è solo il peso per adesso, e la frustrazione che ne consegue. E la sua causa ovviamente, che potrebbe essere lo stress o la solitudine. Non saprei.

Ma poi cieli grigi dove? Sarò stata fortunata ma io mi sveglio ogni mattina col sole. A Catania sta piovendo ad esempio, mentre qui non apro l'ombrello da almeno una settimana o più!

IceAndFire ha detto...

ciao! ti leggo da un po' ma non commento mai, anche per non invischiarmi nelle mega discussioni-insulti tra anonimi...
Però adesso ho una curiosità: dov'è quel bellissimo bar con gli ombrelli?
andrò a Londra per qualche giorno e mi piacerebbe passarci!

un saluto, e goditi londra più che puoi... fai uno sforzo, che vieni ripagata da belle giornate come questa!

una siciliana come te

A*

marti ha detto...

cerca di salire sulla cupola di St Paul's, merita un sacco (anche se il prezzo -.-" )

Sluggard ha detto...

Brava, Cup! (O brava Ssdery? :P)

Cerca di non "svenire" dopo il lavoro... Ricordati che lo dovrai fare più o meno per sempre (lavorare, ovviamente, non questo nello specifico), quindi prima ti adatti e ci fai entrare un po' di vita negli avanzi di tempo, meglio è per te!



Anonimo ha detto...

ciao a tutti!io sono stata un po' di tempo fa a Londra e ora ci tornerò a Natale con il mio amore. Avete qualche posto da consigliare!? Questa volta non voglio andare in giro per monumenti ma assaporare la vita londinese!quindi tutti posti caratteristici!aspetto i vostri consigli, grazie mille!e se avete anche un b&b da consigliarmi sarebbe perfetto!!non vedo l'ora di trascorrere il Natale a Londra!! ps: continua così Cup!

tedda ha detto...

A forza di vedere pancakes, mi sta venendo voglia di mangiarne.. Mi sono sempre rifiutata di assaggiarli, troppo chimici all'apparenza.. ma temo che a breve cederò :)
Una domanda, forse stupida e già trattata ma non ricordo.. A livello di prezzi, Londra è veramente così invivibile? aldilà dell'affitto, vivere tutti i giorni è caro o semplicemente al pari di una Milano o una Roma? Giusto per farmi un'idea! Grazie :)

tedda ha detto...

CUPcakes! chiedo venia :D

Cupcakes ha detto...

Clairedelune, le bancarelle molto carine ma troppo care. Io anche da turista non credo che comprerei qualcosa, eppure erano pienissime di acquirenti!

IceandFire, si trova in un bar che si trova proprio fuori il Borough Market (fermata metro London Bridge). Sta dentro una piazzetta, per cui devi stare bene attenta perchè non stanno proprio in mezzo alla strada!

Sluggard, esatto! E' ora che io mi dia una smossa!

Tedda , ti dirò... io preferisco i classici muffin. La glassa dei cupcakes è molto stucchevole, tranne quando è fatta con il Philadelphia (quelli fatti in casa sono meglio, ovviamente, perchè sai cosa ci metti!).
Per quanto riguarda i prezzi, Londra non è affatto invivibile. Gli affitti credo siano tali e quali a Roma e Milano (io per una camera pago meno delle mie amiche Gladis e Laura che stanno, appunto, rispettivamente a Roma e Milano), i mezzi pubblici costano esageratamente tanto ma la spesa costa poco se sai comprare. Al Tesco hanno la linea Tesco Value, ad esempio, che costa due o tre volte meno che in un discount italiano, ed è tutto dire.
Io con venti pound settimanali riesco a comprare carne e pollo freschi, pesce surgelato, verdure varie e frutta.

Anonima 15:46 , se vuoi contattami via mail!

Anonimo ha detto...

sei di nuovo grassa? <3

Anonimo ha detto...

Cup, a me ssdery sembra tutto fuorché un'amicona, visto che c'è chi ti augura di venire stuprata in metropolitana e lei se la prende con chi ti difende civilmente. Non faccio nomi per non dare visibilità a nessuno ma si sta comportando davvero come una merdaccia, la tua presunta amica. Sceglitele un po' meglio le amiche, perché nessuna vera amica si fa una risata e prende le parti di qualcuno che ti augura le peggio cose.

SSdery ha detto...

Certo ;) menomale che ci sei tu anonimo a consigliarci sulle nostre amicizie come se ci conoscessi e sapessi cosa ci diciamo in privato!Senti visto che ho qualche dubbio su qualche persona vicino a me,puoi darmi qualche consiglio?

Anonimo ha detto...

Bah...mi viene da pensare che a 'sto punto sia tutta una messinscena a 3...se smetteste di commentare anche di là, lo pseudoblog dello sfigato morirebbe di consunzione in pochi giorni. Senza nessuno che se lo caghi, gli passerebbe la voglia di vomitare stronzate. Perseverare nel dargli corda è diabolico O.o

Anonimo ha detto...

Io concordo con l'anonimo delle 13:50! se qualcuno stalkerasse una mia amica io di certo non solidarizzerei con lui. E comunque anche giuliana ha più volte difeso steve, lodando la sua presunta simpatia e intelligenza.
A questo punto c'è da mettere in dubbio seriamente l'equilibrio mentale di tutti e 3!!! Oppure in realtà si conoscono tutti tra di loro ed è solo una messinscena!!

Anonimo ha detto...

A me questi anonimi che invece di farsi dare in culo pensano a mille strategie che le persone potrebbero confabulare mi fanno molta pena.Poi dite che Steve è pazzo,ridicoli.
Cupcakes chiudi questo ritrovo di pazzi.
SaraC

Anonimo ha detto...

SaraC, ma che dici? Ci sono persone che tentano di difendere giuliana e in risposta hanno: lei che difende i troll dicendo che sono intelligenti, le sue amichette (ssdery) che ridono alle idiozie dei troll dicendo che gli anonimi invece sono una massa di vili (e lui che augura stupri a destra e a manca invece, non è un vile nooo) e poi pure qui si sentono dare dei pazzi!!! ma questo è un manicomio!! vi meritate tutta la merda che certi personaggi vi sparano addosso. fate tutti schifo.

Anonimo ha detto...

non entrare più invece di criticare e basta come tutti gli anonimi.Se Giuliana crede che Steve sia migliore di voi anonimi sono affari suoi.Se non vi sta bene ne potete trovare tanti di siti trash,come lo definite voi.
SaraC che almeno ha il coraggio di identificare tutti i suoi commenti con un nick e non cerca di mischiarsi con gli anonimi imbarazzanti che scrivono qui e che sono sicura sono tutte persone amiche di Cupcakes nella realtàSiete tutti dei falsi.

Anonimo ha detto...

Oddio, era un po' che non passavo e stavo per scrivere di quanto fosse grazioso questo post e felicitarmi con Giuliana e invece... sinceramente, tolgo le tende in fretta, questa cosa del tizio che discorre - per quanto scherzosamente - di stupri come fossero barzellette mi fa accaponare la pelle.
La madre dei cretini è sempre in cinta.
Comunque concordo con chi scrive che basterà non dargli peso e la cosa si sgonfierà da sé.
A te, Cup, consiglio di cancellare: va bene la libertà d'espressione, ma vomitare gratuitamente insulsaggini e volgarità non credo sia da tollerarsi.
Lilla

Anonimo ha detto...

scusate, accapponare e incinta. La tastiera non va.
Lilla

Dona il tuo amore qualsiasi cosa succeda ha detto...

Secondo me le cose fatte da sole, alla fine sono le esperienze che ti rimangono di più impresse perchè sono PERSONALI!!!
(ma è un mio parere eh!!)
Se tornerò a Londra voglio assolutamente vedere quel bar con gli ombrelli *________*

Ladra di Caramelle ha detto...

Pur non essendo credente (e quindi non frequentando) anche io amo intrufolarmi nelle chiese quando sento che c'è un coro. E' più forte di me! Ricordo una volta ad Harlem ci siamo infilati in una chiesa dove stavano tenendo una messa gospel... è stata un'emozione da lacrime agli occhi.
Bellissima passeggiata, inutile dire che ti invidio un sacco!