1 maggio 2013

Mercoledì 1 Maggio 2013


 In quasi otto mesi di Londra, ho smesso completamente di leggere e guardare film.
E per completamente intendo che non ho MAI visto un film né finito di leggere un libro.
L'ultima volta che sono scesa in Italia ho visto all'aeroporto, dato che facevo scalo a Milano come al solito, Colazione da Tiffany


Sì, non l'avevo mai visto in 25 anni ma meglio tardi che mai.
Da premettere che io avevo sempre sentito dire di questa tipa che era elegante e che cercava l'Amore dicendo che qualora l'avesse trovato, avrebbe messo le radici e dato il nome al suo gatto. E avevo sentito dire che alla fine metteva radici e dava un nome al gatto.
Ora, io non so se nel libro succede ciò, ma nel film io 'ste radici e 'sto nome non li ho mica visti.
Ma manco per niente.

Il gatto resta Gatto e lei si bacia col tipo e tanti saluti, lasciando intendere che staranno insieme ma chissà dove.

Di eleganza manco a parlarne, dato che lei era una prostituta o qualcosa di simile. Una sfarfalleggiante gattamorta, direi.

Il film mi è piaciuto. Lei è molto bella e la sua eleganza forse è dovuta solo alla fisicità.

O forse mi sto confondendo e Audrey è considerata elegante ma non Holly?

Magari la storia viene tramandata sul web in maniera distorta. Gira ad esempio questa foto



ma nel film lei dopo il Ti amo del tipo si alza, mica lo ringrazia.

Comunque sì, il film mi è piaciuto. Non male, soprattutto per essere di una cinquantina d'anni fa o giù di lì. è proprio attuale. Certe cose non cambiano mai.

Una volta tornata a Londra, ho rispolverato il mio hard disk esterno e mi sono data a film che avevo da più di un anno in archivio.

Ho visto (sì, anche questo dopo millenni che tutti ne parlano) Love Actually


Certo, non è Natale né ci siamo vicini, ma per un film simile non c'è stagione, credo.

Keira Knightley non ha espressioni. è smorta, ha una bocca a culo di gallina, scusando il francesismo. Liscia, insulsa. Come fate ad amarla tutti?

Il film non male, ma nulla in più delle alre commediole classiche.

Anche questo, perchè ne parlate tutti?

Commedia solita, niente colpi di scena, niente di niente. Tante smielosità e tanti saluti.

Infine, ho visto un altro film di cui tutti parlavano bene, Vicky Cristina Barcelona 



Uhm.
Storia un po' torbida ma neanche troppo con un menage a trois, storia noiosa tra una tipa ed il suo futuro marito.
Boh.

Si sa che non me ne intendo di cinema.

Buon primo Maggio a tutti voi che siete in Italia!

.

46 commenti:

Anonimo ha detto...

Ummm .... ma tu cosa intendi per "eleganza" ? Francamente non capisco come si possa affermare che Audrey non vesta elegantemente, non si muova con grazia, non emani classe in ogni suo gesto pur impersonando una squillo.

Anonimo ha detto...

Ti do ragionissima, quel film, se hai un minimo di capacità di pensiero, non è assolutamente nulla di quello che hanno sempre sbandierato ai quattro venti. E per la cronaca, il povero gatto fa pure pena. Brava, almeno tu pensi con la tua testa.
FraNce.

Anonimo ha detto...

Povero Steve, è così spaventato dalla sua imminente vecchiaia che va in giro per blog a chiedere consiglio su tinte maschili
http://sofficelavanda.blogspot.it/2013/03/we-are-all-tied-to-our-destiny-and.html


AHAHAHAH, S F I G A T O

Anonimo ha detto...

Steven sei un vecchio che rosica perché ormai data la tua età e acidità neppure una come la Cup penserebbe di sfiorarti.
Puzzi di carne vecchia, torna al geriatrico

Anonimo ha detto...

pseudo-anonime delle 20.27 e 21.49 = patrizia pulignano

Anonimo ha detto...

ma tua madre commenta sul tuo blog?

Florrie O. ha detto...

Audrey Hepburn nel ruolo di Holly Golightly viene vista, nella vulgata odierna e piuttosto provincialotta, come una donna raffinatissima, elegante blablabla. Il fatto che la sua immagine sia stampata ovunque su borse magliette poster tazze portachiavi l'ha resa un'icona, come marilyn (che a me piace 10000 volte di più). Peccato che, per i parametri dell'epoca del film, una donna che di giorno va in giro con un tubino nero e tutta quella paccottiglia addosso abbinata a degli occhiali sportivi, e che soprattutto mangia per strada, sia di una pacchianeria e di una volgarità incredibili, per non dire altro. Del resto fa quel mestiere.
Io la trovo bellissima in "Sabrina", lì sì che è raffinata.

Love actually proprio è un film moscio, te l'avevo consigliato tra gli altri per impratichirti con l'inglese/goderti un'ambientazione londinese.

Se posso permettermi di consigliarti qualcos'altro, guardati "28 days later". Io l'ho visto in lingua originale e devo dire che mi è piaciuto nonostante io DETESTI i film catastrofici. Penso che potrebbe essere una buona palestra guardarlo con i sottotitoli in inglese, visto che sono rappresentati un bel po' di accenti e parlate "sporche".

Sul terzo mmmh, mai visto, a me woody allen piaceva quando faceva ancora ridere.


zao <3

Cupcakes ha detto...

Ahahahhahaha, mia mamma NON commenta sul mio blog!

E se l'avesse mai fatto, state certi che mi avrebbe scritto cose d'amore, non si sarebbe messa ad insultare gli anonimi.

Primo Anonimo , infatti mi sono posta il dubbio se si parlasse di Holly o di Audrey. Audrey era una donna elegantissima, ma il personaggio di Holly non può essere definito elegante solo perchè impersonato da una donna elegante.

Florrie , a me Marilyn ad esempio non piace. Era un po' troppo esuberante (che tradotto nella mia lingua sarebbe volgarotta).

Anonimo ha detto...

Non capisci nulla, Marilyn è un mito, era meravigliosa. Magari avercelo, un briciolo del suo fascino!:)

Anonimo ha detto...

Sicuramente Giuliana che a 80kg gira in reggiseno (maglia trasparente) è più fine e sensuale di Marilyn, non scherziamo <3

Anonimo ha detto...

Hai la faccia come il culo : un fallimento umano come te che definisce Marylin Monroe .. "volgarotta"

Non ci sono piu' parole, infila la testa nel cesso e chiudi questa buffonata di blog.

Sluggard ha detto...

Oddio Cup, se non è raffinata neppure la Hepburn nei panni di Holly in Breakfast at Tiffany's...
Buttiamoci tutte nel fuoco, in questo istante.

Anonimo ha detto...

quindi la hepburn in colazione da tiffany non è elegante e marylin era volgarotta. Pensieri e parole di una vacca oscena che va in giro piazzata come una baraccona. Te prego,taci

Florrie O. ha detto...

ma dai, su.

effetivamente, magari, tra trent'anni, decontestualizzato, sembrerà elegantissimo anche il vestitino che Julia roberts indossa all'inizio di Pretty Woman ;)

http://images4.fanpop.com/image/photos/23200000/Vivian-pretty-woman-23228945-400-300.jpg

Marilyn mi piace moltissimo per la sua immagine da svampita supersexy. non è fatale come una Marlene Dietrich, ma è comunque sensualissima con la sua carica di ingenuità. In realtà non era affatto svampita, era una persona intelligente, molto, vittima di un'infanzia durissima e di uomini che facevano leva sul suo complesso d'inferiorità. E per i tempi coevi sì, era considerata volgarotta e troppo provocante.

Anonimo ha detto...

Colazione da Tiffany non l'ho nemmeno visto tutto ma la Hepburn mi è piaciuta dal primo istante, anche se non comprerei mai una tazza o una maglietta con la sua immagine stampata sopra. Marylin Monroe non è mai piaciuta nemmeno a me, ma non per questo andrò a dire a chi la ama che non capisce niente (cosa che invece i tuoi anonimi fanno, a quanto vedo - evviva la libertà di pensiero/parola).
Keira Knightley l'ho rivalutata negli ultimi tempi, sia esteticamente che come attrice. La trovo adatta ad interpretare ruoli anche diversissimi tra loro ed esteticamente mi piace nell'insieme, è un tipo, anche se ha un fisico troppo mascolino e la mascella troppo pronunciata, per i miei gusti.
Amo Woody Allen anche se Vicky Cristina Barcelona non è il più bello che ha fatto, questo sempre secondo il mio modesto parere.
Infine concordo con Florrie che ti ha consigliato 28 giorni dopo, anche se non credo sia il tuo genere: io amo i film catastrofici, una delle mie fantasie è che il mondo vada in pezzi e tanti saluti (un altro ottimo motivo per cui dovrei urgentemente andare da uno psicologo).
BlackTea

Florrie O. ha detto...

da quel punto di vista lì la cosa mi ha lasciato un'estrema angoscia, invece.il bello di quel film è che la cosa più mostruosa non è affatto rappresentata dagli "zombie", come si potrebbe pensare.

Ladra di Caramelle ha detto...

mmmh, mi sa che non sei molto nel mood per questi tre film perché io mi sciolgo di cuoricini praticamente con tutti e tre ;)

Tiziana ha detto...

nemmeno io ho mai visto Colazioen da Tiffany...credo non lo vedrò mai, non mi sembra il mio genere!
Mai visti nemmeno gli altri due, odio le commedie romantiche!

Anonimo ha detto...

Lardona ignorante

Anonimo ha detto...

Steven... Te lo dico cordialmente... fai davvero una pessima figura, qui, in mezzo a decine di ragazze e ragazzine che parlano di film, smalti e problemi di vita che tu non avrai più perché ormai sei vecchio. Renditi conto di come sei messo... Posa l'ascia di guerra, fai l'uomo maturo, lascia perdere questo mondo e magari vai a farti una chiacchierata con un bravo psicologo: possono dare una gran mano, te lo assicuro, l'ho sperimentato di persona. Basta preoccuparti di blog, commenti anonimi e stalkeraggio ad una povera ragazza che semplicemente vive la sua vita.

Anonimo ha detto...

Mi spieghi come mai scrivendo "chiappe d'oro da godere" sono finito sul tuo blog ?

Il Teatrino di Mangiafoco ha detto...

Stanca di leggere commenti di una certa risma, protetti per altro da comodo, vigliacco, viscido anonimato (perché si può dire quello che si vuole, ma Giuliana ci mette nome, cognome, indirizzo, ecc, quindi non può essere certo accusata di vigliaccheria come invece gli anonimi che commentano qui, nonché Steven, che non si capisce chi sia, né perché si sia accanito con tale spietatezza su una ragazzina), invito tutti a segnalare il blog di Steven: lo si può fare da qui http://support.google.com/blogger/bin/answer.py?hl=it&id=%26lt%3B%3Fcs+var:Query.id+%3F%26gt%3B&answer=3091837&url=%26lt%3B%3Fcs+var:Query.url+%3F%26gt%3B nella categoria "segnala un abuso", io ho in particolare segnalato il post "Ho fatto un sogno", http://stevenagogo.wordpress.com/2012/11/23/ho-fatto-un-sogno/. Invito tutte le commentatrici ad unirsi nella segnalazione. Giuliana però, aiutati che il ciel ti aiuta: inserisci la moderazione. Non rovinerà il blog, anzi. Cordiali saluti a tutti

Steven ha detto...

Cecilia,

Se vuoi lasciami pure le tue risposte e i tuoi commenti da me sul mio blog.

E ne discutiamo con calma... perche' qui la panzona censura i commenti e fa sparire quello che non le piace.

Steven

Cupcakes ha detto...

Non rispondete piu a quel folle per favore. Stasera cancelleró i commenti quando torneró a casa.

Anonimo ha detto...

che bello tutti a segnalare il blog di steven. grazie cecilia ora vado anch'io! guardate come si caca addosso alla sola idea, il vecchiardo. e ci credo, vive in gran parte di quello ormai. pena pena pena.

Anonimo ha detto...

notare la coerenza di steven, che se la prende con i fascisti o gli pseudo-fascisti e poi definisce noi italiani "marocchini d'europa", usando la parola "marocchino" come insulto. Un po' come chi, il 25 aprile, è andato in piazza a sbandierare la bandiera con falce e martello (ottimo direi, manifestare una dittatura sbandierando la bandiera di un'altra dittatura).
E V V I V A L A C O E R E N Z A !!!!!!!!

Anonimo ha detto...

steven persevera.....hai ragione cup, lasciamo perdere questo povero vecchio pazzo.

Anonimo ha detto...

finta anonima delle 16.24 = ciambella

Anonimo ha detto...

ti sbagli, steven. non tutti sono come te che commentano (tra l'altro in maniera riconoscibilissima) anonimamente.

Anonimo ha detto...

finta anonima delle 16.53 = ciambella

Il Teatrino di Mangiafoco ha detto...

Per la cronaca, non sono Cecilia, ma Margherita. Cecilia è un'amica, è erborista, ed è uno dei blog che seguo. Questo per evitare antipatici scambi di persona. Io mi chiamo Margherita, sono una burattinaia, vivo a Bologna. Leggo da anni il blog di Giuliana, con la quale condivido davvero poco, a livello di interessi e di ideali, ma non sempre si leggono i blog delle persone che si condividono. La curiosità spinge anzi a scoprire persone agli antipodi, questo per non ghettizzarsi, per vedere cosa c'è oltre il proprio microcosmo. Più di una volta mi è anzi capitato di irritarmi con Giuliana, specie parlando di politica. Ma tant'è, continuo a leggerla, mi sono affezionata alle sue avventure e spero le vada sempre meglio e che trovi un equilibrio con me stessa. Chiusa questa parentesi: non sopporto la vigliaccheria, non tollero l'anonimato, leggo quotidianamente su questo blog insulti che non vorrei leggere. Perfino offese di morte, ma ci rendiamo conto?! Un piccolo appunto a Giuliana: non ho mai parlato a Steven e non sto parlando con lui nemmeno in questo momento. Spiego semplicemente perché a questo punto, secondo il mio modesto parere, non basta cancellare i commenti e "ignorarlo". C'è un limite a tutto. Io consiglio a Giuliana e anche alle altre utenti di segnalare alla polizia postale le pesanti offese che vengono lasciate su questo blog http://www.poliziadistato.it/articolo/982-Polizia_delle_comunicazioni_l_occhio_vigile_degli_esperti/ , troverete la mail in fondo alla pagina. A tal proposito credo sarebbe anzi meglio non cancellare i commenti, ma conservarli anzi, perché tramite l'ip la polizia può arrivare al mittente di messaggi del tipo "Ti infilerei la testa nel cesso dove hai appena cacato fino a farti entrare la merda in bocca". Margherita

Il Teatrino di Mangiafoco ha detto...

https://www.denunceviaweb.poliziadistato.it/polposta/wfintro.aspx

Anonimo ha detto...

grazie margherita per la segnalazione e le info. procederemo anche noi.

Anonimo ha detto...

Margherita, quel post da segnalare non c'è più, puff...sparito...chissà come mai :D Il poveretto se la sarà fatta sotto sentendo aria di polizia postale, e ci avrà dato giù di ramazza...è di uno squallore infinito -.-

Cupcakes ha detto...

Moderazione attivata =)

Anonimo ha detto...

Anonimo delle 00:32 io ho segnalato anche altri post

Anael ha detto...

Giusto per capire, Colazione da Tiffany l'hai visto in italiano o in lingua originale? :)

Il Teatrino di Mangiafoco ha detto...

:-D

Cupcakes ha detto...

Anael , in italiano -.-

Anonimo ha detto...

giuly, bene per la moderazione!
Spero che la polizia postale riesca identificare l'ID di Steve, così che si scopra chi è, a quel punto la smetterà definitivamente di importunare persone sul web.

Sara

Anonimo ha detto...

Ciamb, aggiornaci! va meglio?

Anonimo ha detto...

Ciao, guarda film che conoscevi bene in italiano, ma guardali ora in lingua originale, aiuta un sacco! io guardavo shrek e starwars (IV,V,VI) fino a saperli a memoria..
Gio (Uk)

Anael ha detto...

D'ora in poi ti consiglio di guardare tutti i film in lingua originale con i sottotitoli in inglese. Oltre a farti impratichire abbestia con la lingua, ti gusterai dei veri capolavori. Il doppiaggio è il MALE!!!
Baci.
A.

Anonimo ha detto...

con buona pace di truman capote

Anonimo ha detto...

che si starà rivoltando nella tomba

dm ha detto...

anch'io non me ne intendo molto di film.. e mi vergogno a dirlo, ma non li ho mai visti! per quanto ne abbia sentito parlare ;D

http://blogpercomunicare.blogspot.com/