18 ottobre 2012

Giovedì 18 Ottobre 2012


- Ieri avevo il giorno libero e, grazie a Giampiero, ho fatto un piccolo lavoretto: spionaggio di mercato o come si chiama. Ho guadagnato qualche soldo, mi sono divertita a farmi sistemare i capelli da una promoter e ho provato una cosa nuova

- A proposito di Giamp, vedendomi con delle occhiaie spaventose e sentendomi lamentare, mi ha suggerito di prendermi delle ore libere per stagnare e non fare nulla. Io trascorro intere giornate così, ma lui sostiene che il mio stagnamento dovrebbe avvenire lontano da pc e cellulare. A ben pensarci, non leggo un libro da quando sono qui, non ho idea di cosa stia succedendo nel mondo, non leggo neanche le riviste (ho comprato il Glamour però -.-). Non guardo film da due mesi, non ho una tv a casa e non ho mai visto le news sul web. Sono fuori dal mondo.
Ecco, lui mi ha suggerito di fare la muffa e di alzarmi dal letto quando voglio per uscire poi di casa e andare in biblioteca, al parco, in un bar... ma con un libro, e non con il cellulare da usare col servizio wifi. E quanto ha ragione!
certo, tra il dire e il fare...

- Ieri ho speso mille soldi imprevisti perchè sono deficiente e non capisco niente: tra Oyser Card e ricarica del telefono, oltre che pranzo e cena fuori casa (pranzo al Cafè Rouge, un ristorantino di una catena che c'è qui, e cena in un ristorante brasiliano con formula all you can eat), se n'è andato via un cinquantone. Fortuna che domani è giorno di paga. La prossima volta però sarò meno distratta ed eviterò le spese causate dalla mia sbadataggine

- Voglio delle cuffie Wesc da anni e adesso che lavoro saranno mie. Certo, prima devo aspettare che Daniele mi porti il mio ipod, dato che dal telefono non ascolto musica per evitare di scaricarlo -.-

- Vorrei iscrivermi in palestra ma i prezzi sono abbastanza cari (sui 40 o 50 pound al mese come minimo). Spero di trovare qualche offerta vicino casa tramite Groupon

- Voglio comprare una casa. Non ora, ma spero tra un paio d'anni di potermi permettere una caparra e la possibilità di accendere un mutuo

- Vi consiglio di dare un'occhiata al nuovo canale di Sabrina. La risoluzione della sua webcam è pessima ma i suoi video sono geniali. Questo è il mio preferito




134 commenti:

Anonimo ha detto...

per la casa, buona fortuna. io lavoro da 17 anni, d cui gli ultimi sette come insegnante di ruolo, ma non mi sono mai potuta permettere nè caparra nè mutuo...
E non perché spendo in shopping ma perché proprio non ce la si fa.

Sluggard ha detto...

Le Wesc non le comprare, Cup, io ne ho due paia, si scassano in tre secondi netti (il modello Oboe, almeno!
Oltre al fatto che i padiglioni si usurano dopo nemmeno un annetto (viene via la pellicola che c'è sopra e diventano inguardabili)... Sono removibili, ma non si trovano i pezzi di ricambio!
Oltre che costano una sassata e non sono nemmeno il non plus ultra della qualità audio... Poi che siano belline non v'è dubbio, ma non valgono un decimo di quanto costano!

Anonimo ha detto...

Giusto, per la palestra, 40/50 pounds sono troppi ma per accumulare cazzate e porcherie li puoi spendere. Certo che con 'sti ragionamenti sono sicura che riuscirai a comprarti un castello. Sei esilarante. Davvero. Meno male che esisti.

Pippi calzelunghe

Anonimo ha detto...

La palestra sarà anche un pochino cara, ma secondo me potrebbe essere un buon investimento. Magari appena ti sarai stabilizzata un po' con il lavoro e gli orari potresti concedertela almeno un paio d'ore alla settimana. 40/50 pound per far star bene il tuo corpo (e anche un po' rilassarti e dedicarti completamente a te stessa) non mi sembrano poi una cifra così folle!

pixiedixie

Anonimo ha detto...

Pippi Calzelunghe.. ma tanto ti risponderà che le sue porcherie costano 1 pound e la fanno felice là per là, che per lei spenderli per la palestra è uno spreco perché non può andarci sempre (e giusto, che sia mai che si sottragga tempo all'acquisto di cagate) etc etc.
Stiamo parlando di una che non si è presa un collirio da 20 euro ma poi si è presa una Balenciaga da 500

D ha detto...

Informati sulle palestre "Low Cost", non ci sono corsi ma solo attrezzi, pesi e personale specializzato che ti aiuta a compilare una scheda in base alle tue esigenze. Costano solo una 20ina di euro al mese...se stanno arrivando in Italia credo che siano disponibili in tutta Europa, soprattutto nelle grandi città!

Cupcakes ha detto...

No, la mia risposta è molto più banale: la palestra per me non ha un'utilità se mi ci strafogo di sopra, le cianfrusaglie invece sono reali e le posso toccare con mano, ed io preferisco spendere i miei soldi per cose che riesco a vedere e toccare. Da qui la mia frivolezza, che secondo me non è un difetto né una colpa.

Se ingerisco diecimila calorie al giorno, l'esercizio fisico mi farebbe venire un infarto prematuramente, e quindi finchè non riesco a mangiare come una persona normale, non me ne andrò in palestra a vomitare il pranzo.

Ps: ma quanto la fate lunga per la storia del collirio! Non l'ho preso non per lo spreco di soldi ma per lo spreco del collirio stesso, dato che l'avrei usato dolo per 4 giorni!

Sluggard , qui costano di meno (meno di Catania sicuro, dato che a Ct se non sbaglio sono 42 o 45 euro. Da voi?), per questo volevo approfittarne, dato che le desidero da una vita... le Skullcandy costano ancora meno, però non mi piacciono. E dicono siano ottime, ne sai cosa?
Provandole, anche le Sony mi sembrano buone (il modello di venti euro che hanno da Mediaworld, hai presente?), ma come ben sai è difficile che io cambi idea quando mi fisso su una cosa -.-

Anonimo ha detto...

Ma non devi mica strafogartici sopra! basta cominciare con qualche esercizio soft e poi gradualmente aumentare, o smettere se proprio vedi che non ti piace. Secondo me potrebbe essere un buon modo anche per impiegare il tuo tempo, conoscere nuove persone ( e di conseguenza fare pratica con l'inglese), oltre al benessere fisico. Non sprecare così una bella occasione!

pixiedixie

Cupcakes ha detto...

Ho una palestra e piscina proprio dietro casa, quindi un giorno di questi ci passo e guardo il tariffario. Se avessero un prezzo decente sarebbe come fare un terno al lotto perchè è proprio vicina!

Anonimo ha detto...

per la palestra, comunque, cerca le puregym. dovrebbero essere 24pound al mese, aperte 24h, enormi. io ci vado qui (non sto a londra, è una catena) e mi ci trovo benissimo :)

nana

Anonimo ha detto...

Possiedo l'iPhone da un annetto e spesso lo utilizzo per ascoltare la musica da casa all'ufficio, la mattina: 45 minuti ininterrotti non intaccano quasi la batteria (che invece muore prima di sera se durante il tragitto gioco o vado su internet), quindi ti consiglierei di fare un tentativo :) Pensa che a Parigi l'ho usato solo come fotocamera (soprattutto), lettore mp3 e vero e proprio telefono (quindi soltanto chiamate di breve durata e qualche messaggio) e la batteria mi è durata quasi 3 giorni, disattivando la connessione dati! Comunque ormai ho imparato a portare l'alimentatore ovunque, è frustrante realizzare quanto poco durino le batterie degli Smartphone...
In bocca al lupo per tutto :)
Claudia

Anonimo ha detto...

Volevo proporti di andare a correre ma forse lì il clima è un po' proibitivo. In alternativa, potresti anche fare delle lunghe camminate, che comunque sono molto utili per tenersi in forma. Secondo me la palestra potrai farla in un secondo momento, quando magari avrai messo un po' di soldi da parte :)
Il consiglio del tuo amico è ottimo, cerca di staccare un po' da tutto, sono sicura che andrà meglio!

SSdery ha detto...

Io avevo le wesc verdi bellissime ma proprio a Londra si sono rotte :/ dopo nemmeno 5 mesi che le avevo comprate...poi a Berlino ho preso allo stesso prezzo delle panasonic molto carine che mi funzionano alla perfezione dopo più di un anno!le skull non mi piacciono per niente (e quelle piccole si sono rotte subito).Ovviamente continuo a desiderare le Beats ma sono troppo costose...

Anonimo ha detto...

who is gianpiero?

Cupcakes ha detto...

Nana , adesso vedo se ne ho qualcuna vicino casa, perchè il prezzo è molto buono, grazie. Quella che dico io è proprio qua dietro e potrei andare a piedi evitando di aspettare gli autobus (anche perchè alcune fermate le ho a circa un chilometro da casa, tipo quella dove prendo il bus di notte -.-).

Claudia , io non sono una grande appassionata di musica, quindi non sento il bisogno di ascoltarla sempre, però ascoltarla mi servirebbe per evitare di addormentarmi sull'autobus magari, o in situazioni simili.

Anonimo 00:29 , ci avevo pensato anche io di andare a correre, ma se sudo fuori casa magari mi prendo un malanno e non posso permettermi neanche un raffreddore in questo momento. Già le temperature mi stanno infastidendo e non poco: esco sudata da lavoro e metto la giacca anche se vorrei restare con le maniche corte, quindi mi si appiccica tutto. Di notte a casa mi sveglio tutta sudata (saranno i pigiami di Primark a combinare il danno al mio ph naturale, dato che da quando indosso i loro vestiti è cambiato anche il mio sudore?). Mi ci manca solo di sudare sotto la pioggia mentre corro e mi viene la polmonite di sicuro!

Ssdery , per me una cuffia vale l'altra, ma ne volevo un paio carine una volta che spendo più di cinque pound. Farò varie prove da HMV e poi vedrò cosa scegliere allora!

Anonimo 9:50 , GiaNpiero non credo esista.

Anonimo ha detto...

sei ridicola, lavori in un bar che scopiazza bevande e cibi italiani, hai mentito spudoratamente sul curriculum per trovare lavoro, non puoi nemmeno vestirti come cavolo ti pare.....e meno male che a londra il lavoro te lo avrebbero tirato dietro e che c'è un sacco di libertà...giusto in un caffè italiano hai trovato lavoro, mentendo spudoratamente sulle tue abilità tra l'altro!! ri-di-co-la

Anonimo ha detto...

esistono molti gianpieri, il tuo è giampiero, scusa tanto, miss perfezione. So, who is giaMpiero?

Anonimo ha detto...

Mi sono persa qualcosa...perché dite che giuliana ha mentito sul suo curriculum?

Cupcakes ha detto...

- Perchè sul cv ho inventato mille cose veramente, quindi ho mentito.

- Giampiero è un mio amico di vecchissima data che vive a Londra con la sua ragazza da un paio d'anni, e ora che sono qui anche io ci vediamo più spesso.

Anonimo ha detto...

ah!! hai mentito sul curriculum...complimenti..che pietà.

Anonimo ha detto...

Hai di sicuro rubato il posto a qualcuno più competente di te, quindi ti sei comportata esattamente come le peggiori persone che giudichi in sicilia.
Poi dicevi che in sicilia non si hanno possibilità, che si riesce solo se raccomandati...ebbene tu cosa hai fatto???

Anonimo ha detto...

Perchè cosa hai detto di non vero nel cv?!

lauretta ha detto...

io che amo camminare sarei sempre in giro a piedi nelle mie ore libere: Londra si presta bene alle passeggiate e non solo al parco. è una città piena di angoli meravigliosi, approfittane. Cuffiette, k-way e via.
Fai qualcosa per te, anche se frivolo non importa. Ti farà bene.
E confermo: io ascolto sempre la musica nell'iphone e la batteria si scarica davvero poco. Magari disabilita la connessione dati.

Anonimo ha detto...

eccone un'altra con la fissa per l'iphone e per londra...certo che cercate di distinguervi ma alla fine siete tutte fatte con lo stampino.

Anonimo ha detto...

ma a te sembra geniale una che fa un video di quasi quattro minuti facendo dell'ironia patetica sulla storia trita e ritrita che le merendine light in realtà sono deleterie per la dieta?? chi ti considera intelligente mi sa che ti sopravvaluta un sacco se riesci a ritenere simpatici certi video pietosi che circolano su youtube.

Anonimo ha detto...

Sulle cose di Primark: magari, siccome la maggior parte non sono di buona qualità e comunque sintetici, è possibile che ti facciano sudare di più.
Allora più che correre potresti appunto camminare, così sei sicura che non sudi troppo, anche se, in futuro, io ci farei un pensiero sulla palestra a questo punto, almeno lì il rischio di raffreddarsi è ridotto.
Baci

Anonimo ha detto...

che tristezza mentire sul curriculum.

Anonimo ha detto...

Scusa ma non ti vergogni a dire che hai mentito sul Cv? Io ti seguo da molto ma questa è veramente una cosa indecente

Anonimo ha detto...

Chiunque mente sul curriculum, chiunque inventa lavori che non esistono, non fate i moralisti ipocriti. Certo un conto è mentire su lavoretti senza importanza giusto per scriverci qualcosa oltre al titolo di studio, un conto è dire di aver già fatto la barista (lavoro per cui un minimo di competenza ci deve essere) e dire di avere una laurea quando non è così....soprattutto per una come te che non ha mai dato importanza alla laurea. Se eri così sicura di stessa e del fatto che a Londra ti avrebbero accettata comunque, perché mentire? G.

Claire* ha detto...

Ciao Giuly!
Sono a Londra anche io.. Come sta andando la tua vita? Spero tutto bene.. Vedo che lavori da Caffè Nero, anche io sto cercando lavoro in qualche catena tipo Starbucks o Costa, speriamo in bene! :)

Un bacione!!!

Anonimo ha detto...

io non ho mai mentito sul curriculum caro Anonimo delle 19:11. Ergo non sono ipocrita. C'è ancora gente onesta, sai? non sembra ma è cosi.

Steven ha detto...

Allora :

Gym : 50 pound/mensili per la palestra mi sembrano abbastanza pochi. Ma che palestre frequentavi prima?

Sabrina : La tua amica è bellissima (anche a bassa risoluzione) molto divertenti e spiritosi tutti e tre i video che ha caricato. Mi è piaciuto in particolar modo quello del karaoke. Ma anche gli altri sulle brioscine dietetiche che poi se ne mangi troppe alla fine non sono dietetiche è molto spiritoso. Sabrina deve avere una personalita' megagalattica secondo me. Di' la veritá che se non era per via del liceo artistico non avresti giammai avuto una amica superfantastica come lei. E non si sente nemmeno tanto l'accento siculo, ha una leggera, anzi leggerissima inflessione regionale ma si sente appena e risulta in ogni caso molto simpatica. I capelli ricci sono una favola.

Salutoni :)

PS. Non mollare ciamby, prima o poi riuscirai a mettere giu' i soldi per deposito ed accensione mutuo per comprarti una casa a londra. Sappi che faccio il tifo per te.

Steven

Steven ha detto...

Ho appena letto quei commenti anonimi acidi contro Sabrina. Secondo me siete una manica di scorfane invidiose ecco perche' parlate così. Tacete e vergognatevi per i vostri commenti invidiosi. Giú le zampe da Sabrina, io la difendo, tenete la lingua a posto sappiate che dovete vedervela con me.

Steven

Steven ha detto...

Come volevasi dimostrare, le anonime commentatrici sono invidiose e scorfane.

Fatevene una ragione... i video di Sabrina sono intelligenti, ironici, simpatici e mettono di buon umore. Probabilmente anzi sicuramente siete delle poverette sole e nessuno vi fila nemmeno di striscio. Uah ah ah :)


Steven

Cupcakes ha detto...

Steven , lei ha frequentato il liceo scientifico, ma la conosco da 15 anni, quindi da molto prima.

Per tutti , ho cancellato i vostri commenti. Amen.

Steven ha detto...

Cup hai fatto bene a cancellare i commenti delle anonime, soprattutto perche' la tua amica non è qui presente e non puo' difendendersi.

Toglimi una curiositá, ma cosa hai messo sul CV di inventato ? Ho visto che la cosa ha suscitato molto scalpore.. ma dovete considerare che per un lavoretto come quello che sta facendo la cup, non è che occorra un gran CV anzi diciamola tutta non serve per nulla quindi qualunque omissione non puo' essere che marginale, tutto è relativo come si dice.

In linea di principio, e mi riferisco a posizioni che richiedono invece un profilo professionale di qualche tipo, la regola generale che dovrebbero seguire tutti è l'onestá sul CV. Ma sappiate che accade, purtroppo, spesso e volentieri che una parte o piu' di un resumé anche per posizioni professionali viene sovente "abbellita", aggiustata, ritoccata etc etc.. quando non del tutto inventata in tutto o in parte.. naturalmente questa cosa tende ad essere controproducente di solito. Ma per un CV per una posizione da cameriera... cosa volete andate a fare le pulci sui dettagli ? Il lavoro che fa Giuliana e servire il caffe e i panini e le brioches alla clientela cosa credete che debba avere come esperienza pregressa ? Le basta essere in grado di capire gli ordini e eseguirli, mica deve azionare una centrale elettrica o fare un piano di costruzione per una diga.. un po' di sano realismo.

Non sapevo che Sabrina avesse fatto lo scientifico, chissa' perche' mi ero convinto del liceo artistico, anche perche' ha una personalitá molto artistica ed estroversa e poi mi pare che faceva teatro o qualcosa del genere( anche l'altra amica rossa coi capelli lisci e lunghi come si chiama.. Valentina mi pare lavora in teatro anche se non fa l'attrice ).. insomma sei circondata da amiche artistiche e tu che invece hai fatto il liceo artistico invece lavori al bar ( per il momento ) .. ma tu, cosa vorresti fare un domani, al di la' del bar.. che aspirazioni hai ?

Salutoni

Steven

Cupcakes ha detto...

Sabrina adesso ha anche un progetto indipendente e fa l'insegnante di teatro nonchè regista. La scorsa Primavera è andato in scena il suo primo spettacolo e adesso ha iniziato la nuova stagione.

Recita da una vita!

Veronica ha frequentato con me l'Istituto D'Arte e adesso fa l'insegnante di make up o come si dice.

Io lavoro al bar e, conoscendomi, lavorerò in qualche bar tutta la vita. Non ho le capacità adatte per poter avere anche delle ambizioni.

Steven ha detto...

Ah .. ecco. Comunque secondo me dovresti cercare di crearti una sorta di piano mentale, tipo dire entro un anno vorrei cercare di fare questo .. entro due quest'altro ... un piano molto di massima, ovviamente perche' poi si progetta una cosa e ne succedono altre cento... pero' serve per darti un senso di "direzione".. della serie vorrei fare questo, vorrei lavorare in questo campo, oppure in quest'altro. E cercare di avvicinarti un passo alla volta.

Comunque sia dai .. non buttarti giú.. ci vuole umilta' nella vita di tutti i giorni e tu la hai.

Giuliana siamo onesti, ci sono aspetti del tuo carattere che non mi piacciono ( pero' sono bambinate .. tipo la storia dei sinistroidi che non hai voluto cancellare e mi ha fatto molto incavolare ) .. pero' hai anche le tue legittime aspirazioni .. come tutti. Su quelle io non ti critichero' mai.

Steven

Steven ha detto...

PS. Mi metti il link dello spettacolo teatrale ?

ciao

Steven

Anonimo ha detto...

Siamo seri...quella Sabrina non fa ridere per niente.Potete pensare sia carina o simpatica ma non fa ridere e rimarca il tutto dicendo parolacce per rendersi più comica.
Giuliana l'ha esposta qui e poi cancella i commenti perché lei non può difendersi,facile così.
P.s. Sono uomo e non invidioso :)

Steven ha detto...

A me Sabrina risulta sia simpatica che ironica. Sono video molto creativi e pieni di personalita' realizzati diciamo cosí alla buona, in casa, con la webcam del computerino, mica era una produzione cinematografica della BBC. Cosa pretendete. E' la creativitá quella che conta.

Steven

Steven ha detto...

E poi si vede che sono video leggeri, spensierati, allegri fatti per divertirsi e sperimentare lei in prima persona con la webcam.

Steven

Anonimo ha detto...

Nel video di Sabrina, quali sono esattamente i passaggi che definireste ironici? Me ne indicate almeno uno?

Anonimo ha detto...

Nel video di Sabrina, quali sono esattamente i passaggi che definireste ironici? Me ne indicate almeno uno?

Anonimo ha detto...

L'unica cosa decente di tutto il video sono i capelli

Anonimo ha detto...

Ma steve è passato dall'essere un insultatore folle a dare consigli sul futuro alla ciambella? mi è sfuggito qualcosa.... E comunque, il tuo interesse per le amiche con i capelli rossi della ciambella, mette i brividi. I tuoi complimenti su quanto questa ragazza sia presumibilmente super intelligente ed ironica sono di un viscido allucinante, mossi palesemente dal fatto che ti piace fisicamente. Non ti vergogna a dare delle scorfane a chi non trova ne intelligente ne ironico un video di quattro minuti banale e scontato sulle merendine light? dobbiamo tutti pensarla come te altrimenti siamo tutti scorfani soli senza fidanzato (che poi da che pulpito steve eh)? Ciambella e poi non capisco perché hai cancellato commenti tipo "video pietoso"...non era un commento rivolto alla persona ma al video in sé, e se questa tua amica ha intenzione di fare recitazione e teatro dovrà imparare a convivere con le critiche e i commenti negativi, mica tutto ciò che fa può essere bello e idolatrato (infatti mi pare che x il momento questi video siano piaciuti solo alle sue amiche dirette, tipo te, e al suo ammiratore steve...un motivo ci sarà!) G.

Anonimo ha detto...

Ma lasciano perdere Sabrina, che lo sappiamo che Giuliana ama esporre le altre persone nonché raccontare dettagli della loro vita personale senza porsi problemi, come se tutti fossero esibizionisti come lei...
Pensiamo piuttosto al fatto che ha mentito sul curriculum, ha sicuramente rubato il posto di lavoro a qualcun altro di più onesto, e questa è veramente una cosa schifosa, soprattutto per una persona che dice della sua regione le peggio cose, che si lamenta di un mercato del lavoro che non offre niente e bla bla bla, e poi si comporta peggio del peggior stereotipo che la gente ha dei siciliani.
Le persone che mentono sulle proprie esperienze di studio e lavoro sono impostori, che sottraggono il lavoro agli altri, alle persone oneste. Cara Giuliana, credo che mai più potrai lamentarti di una qualche disonestà che subirai, perché l'avrai meritata.

Anonimo ha detto...

Ps: a chi lo ha chiesto, ciambella ha mentito dicendo di aver già fatto la barista (cosa secondo me grave se poi vuoi andare a fare la barista sul serio) e sul fatto di avere una laurea (cosa piuttosto irrispettosa per chi si fa il culo all'università, inutile perché per lavorare al bar non le sarebbe comunque servita la laurea ed incoerente, siccome ciambella ha sempre ribadito che non è la laurea a definire una persona e che a Londra avrebbe trovato lavoro comunque, laurea o non laurea). E poi su un altro milione di lavoretti credo, ma quello non lo trovo così grave e credo che chiunque abbia zero esperienze lavorative lo faccia all'inizio. G.

Anonimo ha detto...

Ciao Giuliana! Io ti seguo e ti apprezzo però la storia del CV è tremenda...critichi tanto Italia e italiani ma poi sei la prima a fare la furbetta! Anche solo per un posto da barista sfruttata e trista da Caffè Nero a casa mia esta se chiama ipocrisia ;)
Un'altra G.

Anonimo ha detto...

Giuliana, quella che odia l'italia perchè paese non meritocratico dove vanno avanti quelli raccomandati, Giuliana, quella che afferma che la laurea non serve a niente perchè comuqnue poi fai la fame, Giuliana quella che alla fine si è trasferita a Londra mentendo sul curriculum affermando di aver già fatto la barista e di avere una laurea. Complimenti vivissimi! Sei il peggior tipo di persona, fai esattamente quello che tu afermi di odiare tanto. Ma non ti vergongi nemmeno un po?

Cupcakes ha detto...

Ultimo anonimo, no.

Anonimo ha detto...

per la cronaca scrivere sul cv che si la laurea (per chi sopra faceva questo esempio)se non la si ha è reato..........

Anonimo ha detto...

Fortunatamente dubito che opererá mai a cuore aperto, per questo al limite si prenderá un gran calcione un culo, cosa che per altro le gioverebbe

Anonimo ha detto...

Davvero hai mentito dicendo di essere laureata?! E c'è gente che ti giustifica?!
Forse vi semba una cosa da niente (oh, cielo...) poi magari vi mostrate tutti pieni di disprezzo ed incredulità quando si scopre che il dentista sotto casa in realtà non si è mai neanche avvicinato alla facoltà di odontoiatria.
Queste sono cose gravissime.

Hyatt

Anonimo ha detto...

Ti prego, Giuliana, dimmi che non è vero che hai scritto di avere la laurea...almeno per rispetto a chi, come me, si sta facendo un culo enorme studiando (e lavorando), se fossi lì o se sapessi esattamente dove sei non ci penserei due volte a denunciarti. Critichi tanto l'Italia, ma tu ti stai comportando esattamente come tutti gli italiani che hai criticato (aggiungerei: ingiustamente, perché conosci 4 persone in croce a Catania e ti permetti di generalizzare). Detto questo, mi sei sempre piaciuta, ma che ti sei fumata in quest'ultimo periodo?!?!?!?!?

pistacchia

Anonimo ha detto...

Bhe, alla fine s'è rivelata d'essere come tutti quelli che disprezza. Odia la falsità e l'ipocrisia ma lei è falsa e ipocrita. Lei può criticare falsità e ipocrisie altrui ma non vuole essere criticata per le gravi cazzate che fa. E si, mentire sulla laurea è molto grave, inventarsi lavori mai svolti è altrettanto grave. Perchè il lavoro è una cosa seria. Non è come le cazzate che compra lei ad un euro. Chi la giustifica, è esattamente come lei.

Pippi Calzelunghe

Anonimo ha detto...

Hai passato anni di blog a criticare l'italiano medio (giustamente direi) e l'italiano medio è quello che vive di apparenze, quello che alla prima occasione non rispetta la legge per trarne profitto, quello che fa di tutto per uniformarsi alla massa.
Mi dici tu, in cosa ti distingui da quelli che critichi?
-Iphone (emblema dell'essere pecoroni) ce l'hai.
-Borse firmate da sfoggiare (si, ce l'hai e le sogni)
-Tendenza all'illegalità per trarne profitto (il fatto del curriculum, inventare un titolo di studio è illegale!)

Forse l'unica differenza è che al posto delle Hogan porti i leggins maculati......

Cupcakes ha detto...

La state facendo fin troppo lunga per i miei gusti.

Faccio la barista, non l'ingegnere.

Tutti qui inventano titoli di studio ed esperienze di lavoro. E' scorretto, ma pazienza.

Il mio cv è fatto con i piedi, lo ammetto. Ho aggiunto mille cose per riempire i buchi della mia squallida vita catanese.

Adesso ben tre cinesi di Camden Town e un'italiana che ha stracciato il mio cv dopo averlo letto, credono che io sia laureata (cv consegnati, quattro o cinque, non centinaia). Speriamo mi denuncino, così in carcere non dovrò spendere neanche soldi per l'affitto e avrò porridge e purè garantiti ogni giorno.

Io sono un'italiana media e non ho mai detto il contrario. Semplicemente, gli italiani medi non mi piacciono, e come sapete non ho una grande autostima.

Quando cercherò un altro lavoro, ricordatemi di cancellare la laurea. Le esperienze lavorative false no però, che mi servono almeno per fare numero.

Cordiali saluti dalla truffatrice Giuliana.

Ps: Altri commenti sull'argomento, se non diranno niente di nuovo, saranno cancellati.

Anonimo ha detto...

Ma io non capisco tutte queste scene per una laurea/lavori inventati per lavorare in nero a Camden o per fare la barista...Certamente avrai tolto il lavoro ad un laureato ad Oxford!
Siete proprio esagerati,vi attaccate a tutto per farne una polemica.

Anonimo ha detto...

ma non esiste chiedere le referenze lì?poi che uno inventa sul lavoro ci può stare, ma sulla laurea è un' idiozia, che poi anche sul lavoro ma non si vede se uno ha esperienza o è alla sua 1 volta?boh ma saranno idioti i datori di lavoro a questo punto che non si accorgono di nulla..

Anonimo ha detto...

Ma è il concetto che è sbagliato secondo me...non il fatto che lei lo abbia usato per lavorare in un bar. Anche perché, chiedo a Giuliana, a cosa serviva mettere una laurea x preparare caffè? Non lo capisco...proprio perché, come dici tu, non stai facendo il lavoro di un ingegnere, che bisogno c'era?

Anonimo ha detto...

Ma le referenze per imparare ad usare la macchina per fare il caffè?!?ragazzi ma voi dove vivete scusa?io sono sempre più convinta che molte persone che commentano qui sono appena scese dalla montagna del sapone e ancora vivono a 25 anni con la paghetta dei genitori.
E' ovvio che se Giuliana fosse andata a lavorare in uno studio di avvocati non avrebbe potuto dire che era laureata in legge o che se fosse andata a lavorare come addetta alla chiusura cassa non avrebbe potuto dire di saper usare l'apposito software.
Avrà sbagliato a mettere la laurea ma l'ha fatto solo per darsi un tono e non di certo per rubare il posto a qualcun altro.Io poi li vorrei vedere i vostri curriculum vitae tutti corrispondenti alla realtà!Avrete fatto un corso prova di mezza giornata alla british school di Milano per poi scrivere che avete finito il corso col massimo dei voti.Basta dai fate sorridere

Steven ha detto...

In effetti Giuliana, al di lá delle considerazioni che hanno fatto le varie anonime .. non serviva proprio che tu inserissi quel dato sulla falsa laurea per un posto da cameriera in un bar non serve a nulla, anzi è deleterio che tu scriva una cosa del genere... e sembra probabilmente anche un po' "strano" per chi lo legge.

La prossima volta se cambi bar, caffe o ristorante non farlo.

Steven

Cupcakes ha detto...

Un mio amico ha creato il cv per me prendendo ad esempio il suo, punto. Non gli ho fatto cancellare nulla ma solo aggiungere (la laurea c'era già di base).

Quando cercherò lavoro la prossima volta, ne creerò un altro senza laurea, così voi sarete tranquilli.

I mieidatori di lavoro sono tranquilli anche, dato che il cv l'hanno stracciato il primo giorno.



Anonimo ha detto...

Sono l'anonimo delle 18:13 e rispondo all'anonimo delle 18:47: probabilmente scendo dalla montagna del sapone, ma il mio curriculum rispecchia la realtà ed ho comunque trovato lavoro (niente di fisso o di esaltante, ma a 23 anni mi sta bene). Io non la sto attaccando, sto solo chiedendo il perché...che bisogno c'era?

Steven ha detto...

Anonimo delle 19.36

Infatti non c'era bisogno e lo ha ammesso anche lei, dicendo che sul prossimo cv non metterá piu' false lauree o cose del genere.

Comunicazione di servizio

Si avvisano i signori commentatori che è in arrivo sul quinto binario l'anonimo delle 19.45

L'anonimo regionale delle 22.00 proveniente da Southampton è in ritardo di circa 15 minuti.

Steven

Anonimo ha detto...

Credimi, dovresti.... fallita.

Anonimo ha detto...

anonimo 18:47 a me hanno sempre chiesto le referenze e non sono un avvocato o chissà cosa... ho svolto lavori molto comuni (baby sitter, cameriera ecc),ma soprattutto leggendo che le hanno strappato il cv penso che la colpa non sia tanto sua quanto dei datori di lavoro ottusi, e amen chiao.

Anonimo ha detto...

ps e dalla montagna del sapone ci verrai tu visto che lavoro da quando ho 18 anni, tu piuttosto non si sa in che mondo vivi....

Anonimo ha detto...

Chiao?
Qualcuno copia il linguaggio di Giuliana?
Strappare il curriculum è un modo di dire,vedi che venite dalla montagna del sapone?
Poi mi spiegherete cosa significa che non venite da li perché lavorate da quando avete 18 anni.
Non siete normali

Anonimo ha detto...

Scusate ma se avessero stracciato il cv quale sarebbe il problema?Se lo devono tenere da parte per ripassarlo al bagno?ha ragione l anonimo precedente a dire che non siete normali

Cupcakes ha detto...

... non dico che non siate normali dato che io sto messa peggio, ma che problema avete comunque?

Non capisco il vostro accanimento su certe cose piuttosto che su altre.

Anonimo ha detto...

Esatto

Anonimo ha detto...

Tu hai sempre detto che la laurea non serve a un cazzo poi però l'ha aggiunta al tuo cv per darti un tono. È la tua incoerenza che fa schifo, punto.

Anonimo ha detto...

Comunque il video di questa ragazza non piace nemmeno a me.Più banale di una frase di Fabio Volo

Anonimo ha detto...

questo video è scontatissimo e non so proprio dove abbia il cervello chi ci vede estro e originalità. siete pazzi, è un video ridicolo che giustificherei giusto se l'avesse registrato una 15enne!!!

Anonimo ha detto...

Non ti aggredirò Giuliana con insulti fini a se stessi, però sinceramente questo della laurea non me lo aspettavo: mi sembra proprio da persone "povere" (e NON parlo di soldi ovviamente). Posso capire mettere altre esperienze lavorative o ingrandire le cose, ma mentire sul titolo di studio che è una cosa che -almeno per me- la si è raggiunta con sacrifici e tantissimo impegno e vale indipendentemente dal fatto se abbia portato o MENO a un lavoro, vale quindi come formazione personale..dicevo, mentire su quello mi sembra proprio squallido. Forse, anzi sicuramente, gli attribuisco un valore che non ha più, per nessuno o quasi.

Anonimo ha detto...

Mentire sulla laurea è veramente di una bassezza unica...

Steven ha detto...

Vi lascio pure ai vostri commenti sulla falsa laurea della ciambottina, sbranatela pure .. le servira' a capire per il futuro l'importanza di essere onesti. Credo che lei comunque abbia capito che ha fatto una grossa cazzata, poi il titolo dottorale ha anche un valore legale e qualificarsi come tale senza esserlo è una cosa grave. Comunque ribadisco che secondo me ha capito .. poi se volete continuare a mazzolarla "fate vobis"... la aiuterá a ricordarsene.

Sul discorso Sabrina, ancora una volta mi sento di intervenire in sua difesa, soprattutto perche' lei non è qui a difendersi e non mi sembrano giusti questi commenti. I video sono carini, piacevoli, divertenti, simpatici e spigliati .. se continuate a criticarla sui contenuti che sono assolutamente ironici vuol dire che siete proprio delle personcine mediocri. Al massimo si puo' dire che potrebbe usare una webcam un pochino migliore cosi' da aumentare la definizione e la qualita' in modo che voi tutti possiate apprezzarla meglio in tutto il suo splendore sabrinico. ( Va be .. adesso mi sto esaltando .. addirittura splendore sabrinico forse è esagerato .. comunque se uno deve fare una difesa è meglio farla per bene)

Insomma ci siamo capiti. Anonime invidiose e rosicone di Sabrina .. tacete !

Saluti :)

Steven

Anonimo ha detto...

Che invidia!Vorremmo essere tutte cosi!

SSdery ha detto...

Steve Cup ha deciso di mettere qua la sua amica quindi al massimo è lei che ha deciso di non poterla far rispondere...l'ha esposta.
Io ho già commentato sul wall facebook di Cup che questo video era orribile (o forse era un altro ma comunque sempre di Sabrina)e Sabrina ha letto ed ha messo "mi piace" al mio giudizio,quindi...io tra l'altro l'ho conosciuta anche dal vivo a Catania.
Comunque non credo che questa ragazza abbia fatto un video per far vedere i suoi bei capelli o il fatto che era carina (de gustibus...a me non piace ma non credo che per questo mi debba considerare invidiosa,o no??!)ma per "cazzeggiare" cercando di essere simpatica.Per me non lo è affatto e i suoi video mi hanno messo proprio tristezza vera.A te e a chissà quante altre persone magari piacciono.Ti metti su youtube aka devi stare a quello che pensa la gente ;)

Steven ha detto...

Addirittura tristezza !? Ma dai .. ssdery ! Ma se è tutta ridanciana ed auto-ironica... si vede chiaramente che si sta divertendo. Insomma a me piace.

Scusa la domanda un po' indiscreta, te lo avevo giá chiesto mi pare, ma come mai quel nick "ssdery" .. che è anche simpatico come nomignolo non dico di no .. ma sembra l'abbreviazione di "sderenata" .. hi hi hi .. ogni volta che lo leggo mi viene da sorridere.. e poi come mai una doppia "S" !?

Comunque aspettate di vedere i prossimi video di Sabrina, sicuramente saranno anche migliori.. questi erano i primissimi .. quindi è un po' alle prime armi, datele il tempo... a me in ogni caso piacciono gia' questi qui per quel che riguarda l'originalita'.

ciao


Steven

SSdery ha detto...

ahahahha Steve non mi sembra me l'avessi chiesto...comunque si viene proprio da sderenata.Oddio non pensare ora chissà cosa (lo so lo stai pensando)...semplicemente per gioco mio cognato mi chiamava cosi una decina di anni fa (si sa,a Roma siamo dei grandi burloni)e così invece di mettere il solito marty/marty85 in chat...misi sdery!A me piace tanto anche se evoca quella brutta parola,da l'idea della persona esaurita che sono.SS è per la mia fede calcistica e non perchè sia una seguace del fuhrer ;)
E comunque a me sta ragazza non mi piace proprio,non ci posso fare niente.
Notte Steve

Anonimo ha detto...

comunque la ciambella ha da sempre la pessima abitudine di mettere al muro le sue amiche, e non solo, come se si divertisse a farle riempire di insulti dagli anonimi che solitamente insultano lei.
Bella amica!

Steven ha detto...

Scusate ragazze anonime e non .. ma fatemi capire questo punto, secondo voi Giuliana, facendo la pubblicita' diciamo cosi' ad un video di Sabrina, la avrebbe messa al muro? Ma dove?

Ve lo hanno gia' detto .. secondo me non siete tanto normali se fate di queste osservazioni... oppure si tratta della solita invidia che vi fa parlare. Giuliana e Sabrina sono amiche, siccome poi il blog della ciambellotta ha una certa popolarita' ha fatto una cortesia a pubblicare il video di Sabrina facendole un po' di pubblicita' .. quindi le ha fatto chiaramente un favore.

Mi farebbe piacere anche che venisse Sabrina a commentare cosi' almeno sentiamo dalla sua viva voce la sua opinione. IDEONA... Sabrina se fai una video-risposta alle anonime commentatrici invidiose sarebbe una cosa fantastica, cosi' puoi anche salutarmi in diretta dal tuo video!

Ciao :)

Steven

Cupcakes ha detto...

Io ho postato il video di Sabrina per invitarvi a guardare i suoi video che io personalmente trovo molto divertenti.

I commenti con gli insulti li ho cancellati proprio per non alimentare inutili discussioni, ed in questo caso anche perchè è una mia amica e non ho voglia di leggere le vostre cattiverie.

Anonimo ha detto...

Video mostruoso

Anonimo ha detto...

A me sinceramente è steve che mette tristezza. Deve essere proprio solo x essere ridotto così. Il massimo della sua giornata sarebbe che capelli rossi gli rispondesse qui, o assecondasse lingua richiesta di un nuovo video. Che pena steve. E che pena il video, come si fa a dire certe banalità pensando pure di essere simpatici? L'originalità è tutt'altro.

Anonimo ha detto...

Quoto l'ultimo commento anonimo

Anonimo ha detto...

Sabrina fai schifo,chiao.

Anonimo ha detto...

Sabrina testa arrigguiata ed arraggiata ;)

SalvoComplicazioni

ViviConVivi ha detto...

molto carino questo post!
se ti va passa da me che c'è un nuovo post, parla di un nuovo ebook sul make up!

Anonimo ha detto...

non voglio ripete parole già dette da altri nè gettare benzina sul fuoco ma io sono onestamente allucinata. cazzo, giulià, ti sei sempre lamentata che a catania non si trova lavoro nemmeno a morire e alla fine scopriamo che sei arrivata a 25 anni senza esserti mai fatta il CV???!! e che addirittura te l'ha fatto un tuo amico?! e che addirittura ti sei inventata lavori mai fatti e una laurea alla quale non ti sei neanche mai lontanamente avvicinata?! e, cosa più grave di tutte, tutto ciò ti sembra normale?!
boh, forse sono io che non c'ho capito niente della vita..
AMTP

Cupcakes ha detto...

AMTP , ovviamente avevo un cv vero a Catania, ma dovendolo rifare dall'inizio ed in lingua inglese, ne ho approfittato per chiedere ad un mio amico che c'era già passato, la sua copia di cv che gli aveva permesso di trovare lavoro. Ho aggiungo il mio nome, sostituito qualche sua esperienza con babysitter e barista e voilà, il cv è fatto.
Molto scorretta, ma pazienza. E' andata così oramai.

Sì comunque, la cosa mi sembra normalissima. E' la prassi, questa. Non va giustificata, ma a me va benissimo inventare le cose. Se agli altri interessa informarsi, che facciano pure ricerche per denunciarmi o licenziarmi.
Se agli altri non interessa, evidentemente non è importante.

Anonimo ha detto...

"è la prassi"? "va benissimo inventare le cose"?
...
va beh, abbandono la conversazione tanto hai sempre detto chiaramente che quando sei convinta di una cosa è totalmente inutile cercare di farti cambiare idea...
AMTP

Anonimo ha detto...

scusate ma che male c'è a non avere ancora un curriculum a 25 anni? se uno fa altre cose, tipo studiare, deve pure avere un curriculum impeccabile, pieno di esperienze e soprattutto onesto perché a 25 anni è d'obbligo?? a me sembrate pazzi.

Anonimo ha detto...

"...e SOPRATTUTTO onesto"!
http://www.youtube.com/watch?v=3UUS65a1c6Y

Anonimo ha detto...

si e soprattutto onesto...perchè uno che si fa il culo, sul serio, all'università...non ha tempo per fare lavoretti del cazzo come chi cazzeggia o fa una facoltà del cazzo, perciò magari qualche esperienza lavorativa se la inventa, senza nuocere a nessuno. capisco inventarsi la laurea, ma se si ti inventi di aver fatto la commessa che male c'è? purtroppo i giovani non vengono quasi mai aiutati e bisogna infarcirlo sto curriculum per pensare di avere qualche speranza. e se a 25 anni non si ha un curriculum di 25 pagine, io non ci trovo nulla di male!! se voi siete tanto brave a criticare bene, mi fa piacere, andate a farvi una vita col vostro brillante curriculum invece di rompere a chi non ce l'ha. tanto voi siete migliori, no? che bisogno c'è di prendersela con chi è più "povero" di voi?

Anonimo ha detto...

il problema è che giuliana il culo all'università non se l'è mai fatto, quindi tutto il tuo discorso successivo cade.
per il resto fate un po' tutti come vi pare, io mi permetto però il lusso di indignarmi quando la disonestà viene fatta passare per norma.
ciao.

Anonimo ha detto...

Chi si fa il culo sul serio all università e non fa lavoretti del cazzo come dici tu è una persona con alle spalle una famiglia benestante e non tutti ce l abbiamo cara.Se io non avessi lavorato a cazzo come dici tu,chi me l'avrebbe pagata la rata?Tua sorella ?Continuo a ripetere che qua siete tutti figli di papà che sanno solo criticare,fate schifo e vergognatevi

Cupcakes ha detto...

AMTP , qui (ma anche in Italia, direi), non conosco neanche una persona che nel proprio cv non ha barato.

Certo, con la laurea l'ho sparata grossa, ma solo perchè non cercano le referenze. In Italia non ho mai scritto di avere una laurea, ad esempio.

Per tutti , ancora una volta, venite qui a dirmi di quanto voi vi spacchiate il culo all'università... però io non posso dire di spaccarmi il culo al lavoro.

Fate ridere con 'sta storia che chi studia è ok e chi non studia è un povero deficiente (e mi riferisco anche a storie vecchie, non solo ai commenti di questo post).

Come mai non si è presentato, ad esempio, nessun barista a dirmi che sono una bugiarda? Solo universitari, guardacaso.

Per favore.

E, proprio perchè la laurea non vale un beneamato nulla, come ho più volte scritto, può "averla" anche chi non ce l'ha. Ecco che importanza ha. Un'importanza fittizia.

Anonimo ha detto...

ma scusate se uno ha i genitori che si spaccano il culo per pagarti la retta, permettendoti di studiare in pace come invece loro non hanno potuto fare, allora quello è automaticamente un figlio di papà? conosco molta gente che non lavora, che va all'università ma che non fa shopping, non esce la sera per non spendere e cerca di pesare al minimo sul groppone dei genitori. certo che siete bravi a giudicare!!

e giuliana sono d'accordo con te, io studio ma non per questo penso che chi non studia sia un povero deficente. la laurea ha importanza se vuoi fare un certo tipo di lavoro, nessuno può improvvisarsi architetto o ingegnere ad esempio. secondo me quello che ti si è criticato è che per te la laurea non ha mai avuto importanza però hai sentito il bisogno di metterla nel curriculum. era un po un controsenso, tutto qua. un bacio

Anonimo ha detto...

E' un figlio di papà se si PERMETTE di dire che gli altri fanno dei lavori del cazzo invece di spaccarsi il culo in università.Il culo ce lo spacchiamo perchè non abbiamo la vostra fortuna.

Anonimo ha detto...

Guarda che il mio discorso era rivolto a chi si scandalizza che a 25 anni non si ha ancora un curriculum. Ho voluto dire che c'è gente che si spacca il culo all'università, magari con 8 ore di frequenza obbligatoria al giorno (come nel mio caso) e perciò non ha tempo di arricchire il curriculum. Non metto in dubbio che ci sia gente costretta a farsi il culo quadro pe pagarsi anche le rette, ma non tollero che qualcuno mi dia della figlia di papà solo perché i miei mi pagano la retta all'università e nient'altro. I libri li prendo tutti in seconda mano o faccio le fotocopie, esco pochissimo e compro lo stretto necessario. Non vi potete permettere di giudicare così alla leggera, dicendo addirittura vergognatevi. Ma vergognatevi voi e il vostro giudizio facile!

Anonimo ha detto...

Muovi il culo e la retta te la paghi da sola come fanno tante persone

Anonimo ha detto...

Ahahah siete proprio delle capre piccole di cervello, se una cosa non la avete voi allora non deve averla nessuno vero? Se uno ha la possibilità di studiare e basta, pur non essendo un figlio di papà allora deve vergognarsi vero? Avete così tanto astio dentro...fate tenerezza.

Anonimo ha detto...

ma certo che può farlo però magari evita di definire "lavori del cazzo" quello che fanno gli altri :) I miei non sono ricchi ma si potevano permettere di pagarmi 800 euro all'anno di università,ma a 19 anni non mi andava di fare la parassita quindi mi sono sempre pagata le rate da sola.Quello che ho raggiunto dopo è solo il frutto del mio studio e dei miei sacrifici e mi devo sentir dire che facevo lavori del cazzo?vedi che hanno ragione poi a dirvi che siete choosy >;)

Anonimo ha detto...

Appoggio pienamente l'ultimo anonimo ;)

Anonimo ha detto...

Lavori del cazzo non era usato in maniera dispregiativa, e mi spiace sia stato interpretato male. Con lavori del cazzo intendevo "lavori non inerenti al proprio percorso di studi" tipo promoter, baby-sitter, lavori del tutto rispettabili ma che non ho mai avuto la possibilità di fare, frequentando una facoltà a tempo pieno con frequenza obbligatoria. Mio padre mi ha sempre detto di non preoccuparmi e di non diventare pazza lavorando la sera e io ho accettato il suo aiuto, non per questo sentendomi una parassita figlia di papà. "alza il culo e pagati la retta" invece è molto offensivo e francamente fuori luogo. E choosy non so cosa significa e neanche mi interessa.

Anonimo ha detto...

Io ho fatto la dog sitter, la spesa per i vecchietti dei condomini vicini e anche io li considero lavoretti del cazzo ma non in senso dispregiativo. Sono lavoretti così, giusto per racimolare un po di soldi. Non credo che la tizia sopra volesse offendere chi lavora e studia, rispondeva a chi scriveva che è indecente non avere un curriculum se sei studente universitario. Io mai avrei potuto studiare e lavorare vista la mia già scarsa capacità di studiare ma questa è un altra storia. Certo che siete avvelenate qui mamma mia.

Anonimo ha detto...

Non li sentite i telegiornali?l ho sempre detto che la laurea non è mai sinonimo di intelligenza e cultura.Non sapete l'inglese,non leggete i giornali ne vedete i tg.Hanno ragione a prendervi per il culo dicendovi che siete parassiti e Giuliana io mi sentirei offeso a mettere una falsa laurea e venir quindi comparato a ste idiote qui

Cupcakes ha detto...

Anche a me, mio padre ha sempre detto di non preoccuparmi, con la differenza che io neanche studiavo. Eppure a voi il fatto che una persona si faccia mantere non va giù, quasi come se io rubassi i soldi a voi.

Anonimo ha detto...

Capito?Loro però si possono far mantenere,te no.Eeeeeh dura la vita della gente inetta e viziata.Andate a zappare la terra

Anonimo ha detto...

a me sembrate pazzi. e giuliana hai ragione, a queste non va giu che ci sia gente che si può far mantenere (che poi, come ho spiegato, il mio mantenimento si limita al cibo e alle rette universitarie). Di certo non mi farò mantenere fino a 40 anni, né chiederò mai a loro soldi per vacanze, viaggi, shopping. E poi scusate con che diritto dici che non sappiamo l'inglese e che non guardiamo i telegiornali? ma che ne sai? secondo te uno è idiota perché difende il fatto che a 25 anni non si possa avere questo gran curriculum? siete pazzi e dissociati e non si capisce da che parte state. io chiudo, ciao.

Anonimo ha detto...

"E, proprio perchè la laurea non vale un beneamato nulla, come ho più volte scritto, può "averla" anche chi non ce l'ha. Ecco che importanza ha. Un'importanza fittizia."

ah sì?

GIULIANA, TU SEI PAZZA. La laurea vale talmente poco, che tu hai dovuto commettere un illecito penalmente rilevante, pur di fare bella figura con le persone da cui ti presentavi. E' inutile che tu faccia finta che non te ne freghi niente di non aver concluso nulla con gli studi, e di aver vivacchiato come una derelitta per anni spendendo i soldi dei tuoi genitori ad cazzum. è inutile che tu finga di ritenere te stessa al pari degli altri che hanno studiato e lavorato, perchè il semplice fatto che tu abbia corredato il tuo curriculum di cagate inventate, tra l'altro per dei lavori per cui la tua truffa non era nemmeno necessaria, prova che tu ti senti un escremento della società, e fai pure bene.

Truffatrice, e derelitta, ecco cosa sei, tu e tutti quelli che si approfittano della fiducia altrui e che ingannano gli altri lavoratori e la legge, al solo scopo di passare davanti e avere ciò che non si merita. Non importa se quel lavoro te l'avrebbero dato comunque, è il gesto alla base che fa schifo, e di cui ti dovresti seriamente vergognare.
Continua pure a perdere tempo, a fare caffè, e a ingozzarti di nascosto nella tua camera. La realtà è che tu stessa ti punisci così perchè ti senti una inetta e niente cambierà mai, TU NON CAMBIERAI mai, finchè non cominci a lavorare sodo su te stessa, combinando qualcosa di buono e fatto bene. Finchè sarai la persona che aggiunge titoli di studio immaginati ai curriculum, continuerai anche ad ingrassare e a fare lavori da adolescente per poi andare a spendere i pochi soldi guadagnati in mollette per capelli e scarpe per piedoni goffi.

Anonimo ha detto...

beh se non sai niente del famosissimo "choosy" che imperversa da giorni e giorni sui tg e i giornali di tutto il mondo...a meno che tu non viva in un sottomarino (ma anche li avresti la connessione internet),sei solo un ignorante :) buona domenica inetta

Anonimo ha detto...

giuliana non sarebbe il caso di cancellare questa discussione inutile? qui c'è gente avvelenata che non vede l'ora di litigare e insultare solo per sentirsi migliori degli altri. che poi tanto migliori non siete, se siete ridotte a far valere le vostre ragioni su un blog volutamente frivolo e trash. siete delle poverette e tutta la cattiveria che vi portate dentro non è normale. fatevi curate cretinette

Cupcakes ha detto...

State impazzendo a mio avviso, oh voi Anonimi.

Anonimo 11:39 tu hai qualche gravissimo problema, ascolta me.
E non vedo come tu possa permetterti di dirmi come sono. No, tu non sai come sono, né conosci i miei livelli di amor proprio.

Per me non ci sarebbe niente di male neanche a farsi mantenere dalla famiglia fino alla morte. Caso diverso è farsi mantenere dal partner, specifico. Conosco persone MILIARDARIE, e non scherzo, di famiglia, e lavorano per "passare un po' il tempo". Questo vi sembra normale?

Per quanto riguarda la laurea: oramai il danno è fatto, continuare ad insultare all'infinito ti tranquillizza, ti fa stare meglio, ti fa sentire bene e in pace con te stesso/a che hai studiato davvero? Fai pure allora.

Buona giornata.

Anonimo 11:45 , io lo so cosa sia il choosy di cui parli, quindi se ti stavi riferendo all'altro Anonimo specifica. Cià.

Anonimo ha detto...

ahahahah choosy imperverserebbe sui giornali di tutto il mondo addirittura? ste anonime che leggono la prima pagina del giornaletto locale e fanno le colte sputtanando gli altri....che poi lasciatela in pace sta anonima, ha detto che si fa le chiappe tutto il giorno in università, anche mio padre (pace all'anima sua) faceva il pizzaiolo e non aveva tempo per ogni singola notizia di cronaca o di politica, e non per questo era peggiore di voi (di certo non si metteva ad infamare ed insultare la gente anonimamente, ad esempio). siete delle poverine, se siete tanto migliori andatevene a quel paese e non scrivete qua...altrimenti mi viene da pensare che siete più poverette e ignoranti di chiunque, anche di chi non conosce la parola choosy. Cià.

Anonimo ha detto...

Ammazzatevi

Anonimo ha detto...

Per ogni cosa una polemica.Ammazzatevi si ma tutti

Anonimo ha detto...

È che ti fanno trasportare i blocchetti di cemento in facoltà?

Anonimo ha detto...

Ma cosa c'entrava la parola choosy in questo contesto? E voi sareste quelle che conoscono l'inglese? Siete le classiche che leggono una paroletta sui giornali e la usano in ogni situazione per sentirsi attuali, acculturate è fighe....la mia estetista ha più cervello di voi, e con questo ho detto tutto...e non date del cornuto all'asino se voi siete dei buoi

Anonimo ha detto...

E poi da quando in qua fare la barista è un lavoro da adolescente? C'è gente che lo fa tutta la vita, mantenendo la propria famiglia. Vergognatevi voi, arroganti frustrate piene di boria. Fate vivere ognuno come meglio crede...giudicare gli sbagli o le scelte altrui vi fa sentire migliori? Siete delle poverette!!

Cupcakes ha detto...

Questo voler insinuare che le estetiste siano ignoranti mi scandalizza, comunque. Che tristezza, che classismo.

Anonimo ha detto...

Io ne ho girate sei nel mio paese e tra quelle che mi consigliavano di non mangiare carne di pollo per l'ovaio policistico (?) a quelle che mi raccontavano che lo sbiancamento anale le aveva cambiato la vita, ti assicuro che non ne ho mai incontrata una dotata di buonsenso, e lo stesso dicasi per le mie amiche.
perciò non è classismo il mio, ma esperienza. Senza contare che ho parlato della MIA estetista, mica della tua o di quella di altri, che per quanto mi riguarda potrebbero anche aver vinto il nobel. Certo che anche tu metti quattro parole in fila giusto per dire qualcosa, ignorantona

Cupcakes ha detto...

Hai problemi.

Anonimo ha detto...

no tu hai problemi, ignorante. parli di classismo e non sai nemmeno cosa significa. fai affermazioni fuori luogo, rispondi fischi per fiaschi. Io ti ho semplicemente detto perchè la mia estetista, e le mie estetiste precedenti, sono cretine, ti ho scritto i motivi pari pari e questo significa spiegare il perchè delle proprie affermazioni, non avere dei problemi. per me è cretina una che da consigli medici sbagliati o che parla di pratiche estetiche da pornodiva come se fossero la terra promessa. loro hanno dei problemi semmai, non io. Impara a non rispondere fischi per fiaschi sempre.

Cupcakes ha detto...

Puoi giustificarti come vuoi, ma il fatto che tu abbia parlato della TUA estetista sta ad indicare un riferimento più ampio. Credo che di persone ignoranti nella tua vita ne hai incontrate tante: come mai hai preso ad esempio proprio l'estetista e non qualcun altro?

Anonimo ha detto...

Perché è la persona più ignorante che abbia mai incontrato e che ha detto più castronate in assoluto. Non scherzo. Perciò non esiste pregiudizio, né giustificazioni. Hai fatto un buco nell'acqua.

Anonimo ha detto...

Ma fai ridere.Sei tu la prima cafona,altro che la tua estetista

Anonimo ha detto...

infatti la mia estetista non è cafona, anzi è molto gentile e simpatica. è solo ignorante, esprime dei concetti sbagliati con una tale convinzione che non riesci nemmeno a contraddirla, puoi solo aspettare che le tue orecchie smettano di sanguinare. Se avessi conosciuto un notaio altrettanto cialtrone, avrei detto "sei più ignorante del mio notaio" ma qui tutti vedono razzismo e classismo dove non esiste. comunque mi avete stancato, ciao.

Cupcakes ha detto...

Ciao.

Anonimo ha detto...

Ma se prima avevi detto "Io ne ho girate sei nel mio paese e tra quelle che mi consigliavano di non mangiare carne di pollo per l'ovaio policistico (?) a quelle che mi raccontavano che lo sbiancamento anale le aveva cambiato la vita, ti assicuro che non ne ho mai incontrata una dotata di buonsenso, e lo stesso dicasi per le mie amiche",non parlavi di certo SOLAMENTE della tua estetista.Quindi chiappona zitta e porta a casa,classista che non sei altro.Spero lo facciano anche con te e la tua famiglia un giorno.